60 Artisti Modenesi: mostra per 135 anni di attività della Croce Rossa
GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
GIFFI NOLEGGI
articoliChe Cultura

60 Artisti Modenesi: mostra per 135 anni di attività della Croce Rossa

La Pressa
Logo LaPressa.it

Sessanta artisti modenesi, pittori, scultori, fotografi, performer, studenti d’arte hanno deciso di donare una propria opera che viene esposta alla mostra


60 Artisti Modenesi: mostra per 135 anni di attività della Croce Rossa
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Quest’anno la Croce Rossa di Modena taglia il traguardo importante di 135 anni di attività al servizio delle comunità del territorio di Modena e provincia. Per celebrare questa importante ricorrenza, il Comitato modenese della Croce Rossa Italiana ha programmato, durante l’anno alcune iniziative, che coinvolgono alcune delle principali realtà istituzionali pubbliche e private del nostro territorio. Ora l’evento clou che conclude l’anno: la mostra nella Sala Ex Cappella del complesso Sant’Agostino di Modena della Mostra “60 artisti modenesi”.

Nel corso degli ultimi anni, soprattutto a causa del covid 19, poche sono state le possibilità di organizzare iniziative che mettessero in luce le significative capacità cartistiche attualmente presenti sul nostro territorio: per tale ragione nasce questo progetto espositivo reso possibile dalla partnership e sostegno del Comune di Modena, della Fondazione di Modena - Ago Fabbriche culturali, della Fondazione Banco S.Geminiano e S.

Prospero, dei Lions Modena Host e dell’Istituto Liceo d’arte “Adolfo Venturi” di Modena. Sessanta artisti modenesi, pittori, scultori, fotografi, performer, studenti d’arte hanno perciò deciso di donare una propria opera che viene esposta alla mostra e successivamente sarà al centro di una lotteria che si svolgerà nella medesima sede espositiva l’ultimo giorno di apertura, ovvero il 18 di dicembre alle ore 17.
Nelle medesima occasione gli studenti d’arte autori dei lavori esposti riceveranno un attestato di benemerenza. Per partecipare a questa lotteria sono stati stampati 135 biglietti, venduti a 100 euro ciascuno, uno per ogni anno della Croce Rossa Italiana a Modena, a sessanta dei quali saranno abbinate le 60 opere donate ed esposte.

L'elenco degli artisti
Stefano Affanni, Carmelina Arestia, Angelo Baldaccini, Sabrina Bastai, Rita Begnozzi, Luisa Benatti, Pier Riccardo Bertolino, Alessandro Bonacorsi, Alle Tattoo, Fabrizio Bussotti, Andrea Capucci, Erio Carnevali, Luigi Cavilli, Claudio Centin, Cinquino, Andrea Chiesi, Giuliana Costarella, Carlo Cremaschi, Danilo Davolio, Giuliano Della Casa, Daniele Ferrari, Marco Fornaciari, Giovanna Gentilini, Luisa Gibellini, Barbara Giorgis, Mario Giovanardi, Ilia Grana, Paola Shamaiah, Grappi Silvia Guberti, Franco Guerzoni, Angela Lancellotti, Enrico Manelli, Cristina Manzotti, Maurizio Manzotti, Carmelo Mocciaro, Giuseppe Modena, Nicoletta Moncalieri, Carla Morabito, Maxx Padovani, Pietro Paganelli, Elisa Bedeschi Paltrinieri, Toma Parascovia, Davide Pecorari, Giuliana Pini Cuoghi, Alessandro Pipino, Lucia Poggi, Liramalala Andriamaro Rakotobe, Stefano Rambaldi, Cinzia Razzoli, Lucietta Righetti, Romana Rizzi, Agostino Salsedo, Mattia Scappini, Davide Scarabelli, Paolo Sighinolfi, Paolo Tassi, Manuela Tonini, Ernesto Tuliozi, Wainer Vaccari, Gianni Valbonesi, Elena Viappiani, Beppe Zagaglia.

I biglietti possono essere richiesti o prenotati, accedendo al sito, oppure scrivendo alla mail eventi@crimodena.it o telefonando ai numeri 3398250329 – 3356820044. I proventi della vendita dei biglietti sono destinati ad una raccolta fondi per contribuire all’acquisto di un mezzo, del costo di circa 60mila euro, per il trasporto di persone diversamente abili di Modena, in particolare alcuni bambini affetti da gravi patologie invalidanti. Indipendentemente dall’acquisto dei biglietti chiunque voglia fare una donazione per questo scopo può accedere al sito.

Al progetto espositivo, inoltre, ha aderito l’Istituto d’Arte Liceo Venturi che, quasi proponendo una piccola “mostra nella mostra”, ha assegnato ad alcuni allievi il compito di dare forma artistica ai 7 Principi della Croce Rossa (Umanità, imparzialità, neutralità, indipendenza, volontarietà, unità e universalità) producendo 7 opere che troveranno il loro spazio all’interno della rassegna stessa. Per l’occasione viene stampato, presso l’editore Artestampa di Modena, un catalogo con testi e tutte le immagini delle opere esposte.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Articoli Correlati
Migliori exchange crypto del 2024
Spazio alle Imprese
24 Maggio 2024 - 10:37
Mostra di Carpi, contro i cristiani tutto è concesso
Lettere al Direttore
16 Marzo 2024 - 08:13
Vengono poste le basi della Croce Rossa: 17 febbraio 1863
Accadde oggi
17 Febbraio 2024 - 07:51

Acof onoranze funebri
Che Cultura - Articoli Recenti
Alissa Peron, tra musica e buio all'auditorium Spira Mirabilis
Domenica 26 maggio alle 21.15 la cantante e musicista non vedente sarà protagonista dello ..
23 Maggio 2024 - 15:04
Vignola, sabato Fabrizio Tavernelli in concerto
Al Circolo Ribalta, presentazione del nuovo album 'Resa incondizionata'
23 Maggio 2024 - 10:39
Belcanto festival: due grandi appuntamenti sabato e domenica a Modena
Due concerti cameristici con i cantanti della Modena Belcanto Masterclass e musica ..
22 Maggio 2024 - 16:18
Vignola, il nuovo libro di Wu Ming 4 e l'illusione socialista
Al Circolo Ribalta, doppio appuntamento tra cultura ed idee a confronto
15 Maggio 2024 - 17:32
Che Cultura - Articoli più letti
Gli italiani scoprirono che Muccioli incatenava drogati. E stavano con lui
Intervista a Paolo Severi, uno dei protagonisti di SanPa, il documentario di Netflix. ..
17 Gennaio 2021 - 18:17
Se la locomotiva di Guccini si schianta contro il muro della malafede
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59
Agamben: 'Dopo questi 2 anni metto in discussione la medicina stessa'
'Se non si ripensa da capo che cosa è progressivamente diventata la medicina non si potrà ..
04 Dicembre 2022 - 15:22
Quattro dolci tipici della cucina modenese
Il bensone, la bonissima, i tortelli fritti modenesi al savor e la torta Barozzi
01 Marzo 2021 - 17:51