GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
GIFFI NOLEGGI
articoliChe Cultura

Belcanto: a lezione da Raina Kabaivanska

La Pressa
Logo LaPressa.it

Martedì 12 settembre alle 18, al Ridotto del Teatro Comunale, la lezione aperta a cura del grande soprano, con i suoi allievi della Masterclass in Tecnica vocale


Belcanto: a lezione da Raina Kabaivanska
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Martedì 12 settembre alle 18, al Ridotto del Teatro Comunale, la lezione aperta a cura del grande soprano, con i suoi allievi della Masterclass in Tecnica vocale ed interpretazione del repertorio. Ingresso è libero fino ad esaurimento posti
 

Martedì 12 settembre alle ore 18, al Ridotto del Teatro Comunale (Via Goldoni 1), il pubblico potrà assistere a una lezione aperta di Raina Kabaivanska con gli allievi della Masterclass in Tecnica vocale ed interpretazione del repertorio: un’occasione rara per apprezzare brani celebri del repertorio lirico sotto la guida interpretativa del grande soprano e con la partecipazione di Paolo Andreoli al pianoforte. L’appuntamento, a ingresso libero fino ad esaurimento posti, rientra nel programma “Aspettando il Belcanto Festival”: tutte le iniziative si possono trovare sul sito web di Modena Città del Belcanto.

In più di 15 anni di attività presso il Conservatorio di Musica Vecchi - Tonelli, la Masterclass tenuta dalla docente Raina Kabaivanska ha laureato cantanti che sono oggi tra i principali e più acclamati interpreti del panorama operistico internazionale. Si esibiranno, in occasione della lezione del 12 settembre, Maria Francesca Rossi (soprano), Erica Cortese (mezzosoprano) e Giuseppe Michelangelo Infantino (tenore). 

Maria Francesca Rossi, soprano 

Diplomata in canto lirico presso il Conservatorio di Musica “Vecchi-Tonelli”, ha debuttato al Teatro Comunale di Modena e a quello di Carpi nel ruolo di Adina nell’opera L’Elisir d’Amore di Donizetti. Quest'anno ha cantato presso il Teatro delle Logge di Montecosaro come finalista del XIII Concorso Lirico Internazionale Anita Cerquetti. Ha preso parte a diverse Masterclass di Tecnica e Interpretazione vocale, tra cui quelle tenute da Lytting e Malagnini, e dal M° Magiera. È allieva di Raina Kabaivanska nella sua Masterclass annuale. 

Erica Cortese, mezzosoprano 

Studia canto lirico con il mezzosoprano Adriana Cicogna al Conservatorio “A. Boito” di Parma, dove si laurea con 110/110, lode e menzione d'onore. Nel 2018 frequenta l’Accademia del Belcanto “R. Celletti” di Martina Franca e si perfeziona al Conservatorio 'Vecchi-Tonelli' di Modena con Raina Kabaivanska. Si esibisce come mezzosoprano solista in numerosi concerti in Italia (Teatro Regio di Parma, Teatro Ebe Stignani di Imola, Teatro Alighieri di Ravenna, Teatro degli Impavidi di Sarzana, Teatro Amintore Galli di Rimini) ed in Francia (Opéra de Nice, Théâtre de Béziers, Théâtre de Luchon, Opéra de Marseille). 

Durante queste produzioni, lavora con direttori quali Daniele Callegari, Michele Spotti, Beatrice Venezi, Stefano Rabaglia e con registi quali Rosetta Cucchi e Cristina Mazzavillani Muti. 

 
Giuseppe Michelangelo Infantino, tenore 

Intraprende nel 2008 lo studio del pianoforte e successivamente del canto lirico, completando il percorso di studi. Vince il secondo premio al 5° Concorso pianistico Mozart di Mazara del Vallo e il premio speciale Miglior Tenore assegnato dalla Fondazione Luciano Pavarotti al 6° Concorso Internazionale di Canto Marcello Giordani. È spesso ospite dei concerti della Fondazione Luciano Pavarotti e ha eseguito tra gli altri la ripresa dei ruoli di Edmondo in Manon Lescaut al Teatro Lirico Cagliari e di Rinuccio in Gianni Schicchi per l’Ente Concerti Marialisa De Carolis di Sassari. Si è esibito in due concerti a Seul e Tokyo con la Fondazione Luciano Pavarotti e recentemente ha debuttato in Rodolfo ne La Bohème di G. Puccini a Sofia, Bulgaria. Ha partecipato alla Masterclass con il M° Magiera; attualmente si sta perfezionando con la signora Raina Kabaivanska. 

Paolo Andreoli, pianoforte 

Dopo gli studi in pianoforte e composizione frequenta il Corso biennale di specializzazione per Pianisti e Maestri Collaboratori presso il Teatro alla Scala di Milano dove si perfeziona nella direzione d’orchestra.
Ha al suo attivo più di 800 concerti come pianista di recitals di lirica, liederistica e musica da camera, direttore di coro, direttore di ensembles strumentali e direttore d’orchestra. Tra le ultime opere dirette Elisir d’amore di G. Donizetti, Tosca di G. Puccini e La Bohème di G. Puccini. Dal 2004 inizia la collaborazione col M° Luciano Pavarotti, accompagnando al pianoforte le lezioni del Maestro; da allora è consulente musicale della Fondazione Luciano Pavarotti. È collaboratore stabile di Raina Kabaivanska nei corsi di alto perfezionamento e Master di canto tenuti presso il Conservatorio “Vecchi -Tonelli”, dove attualmente è docente di ruolo.

Foto di Elisabetta Baracchi

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Acof onoranze funebri
Che Cultura - Articoli Recenti
L'omicidio di don Talè: sabato la ..
A dialogare con l'autore saranno Francesco Gherardi, del settimanale diocesano Nostro Tempo,..
21 Marzo 2024 - 17:52
Vignola, domenica concerto di ..
Al Circolo Ribalta, musica e poesia, alle 19
20 Marzo 2024 - 16:19
Musical, al teatro comunale La ..
Venerdì 22 marzo la Compagnia dell’Ora presenta in un’opera completamente inedita, un ..
19 Marzo 2024 - 19:06
'Fondazione di Modena e Tito Livio: ..
Carlo Giovanardi sulla lapide che sta per essere impiantata in Largo Garibaldi
13 Marzo 2024 - 08:52
Che Cultura - Articoli più letti
Gli italiani scoprirono che Muccioli ..
Intervista a Paolo Severi, uno dei protagonisti di SanPa, il documentario di Netflix. ..
17 Gennaio 2021 - 18:17
Se la locomotiva di Guccini si ..
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59
Agamben: 'Dopo questi 2 anni metto in..
'Se non si ripensa da capo che cosa è progressivamente diventata la medicina non si potrà ..
04 Dicembre 2022 - 15:22
Quattro dolci tipici della cucina ..
Il bensone, la bonissima, i tortelli fritti modenesi al savor e la torta Barozzi
01 Marzo 2021 - 17:51