GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
GIFFI NOLEGGI
articoliChe Cultura

Teatro: a Concordia in scena 'L'anatra all'arancia'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Amore e risate con Emilio Solfrizzi e Carlotta Natoli al Teatro del Popolo di Concordia, domani, martedì 30 gennaio, alle 21


Teatro: a Concordia in scena 'L'anatra all'arancia'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Nel nuovo anno la stagione del Teatro del Popolo riprende con uno spettacolo cult del teatro leggero, martedì 30 gennaio alle ore 21 la coppia formata da Emilio Solfrizzi e Carlotta Natoli, due volti noti del cinema e della televisione, è protagonisti de “L’Anatra all’Arancia” di William Douglas Home e Marc-Gilbert Sauvajon con la regia di Claudio “Greg” Gregori.

Sul palco anche Ruben Rigillo, Beatrice Schiaffino e Antonella Piccolo, in uno spettacolo che è un titolo emblematico di quella drammaturgia che suscita l’ilarità con classe e attraverso un uso sapiente e sottile della macchina teatrale. Una storia universale, quella di un uomo e di una donna e del loro ménage messo in crisi dalla personalità di lui, egoista, incline al tradimento e alle bugie, vittima del proprio infantilismo, finché lei finisce per innamorarsi di un altro, che è in tutto l’opposto del marito che parte al contrattacco per riconquistare la moglie, dando il via ad una serie di divertenti equivoci.

Ogni mossa dei protagonisti ne rivela le emozioni, le mette a nudo a poco a poco e il cinismo lascia il passo ai timori, all’acredine, alla rivalità, alla gelosia; in una parola all’amore, poiché è di questo che si parla. Una commedia che afferra immediatamente e trascina nel suo vortice di battute sagaci.
Celebre è anche la versione cinematografica del 1975 che vedeva Ugo Tognazzi e Monica Vitti nei panni della coppia protagonista con la regia di Luciano Salce. Interpretazione che valse alla Vitti il David di Donatello e il Nastro d’argento come Miglior attrice protagonista.

Info e prenotazioni
Orari Biglietteria del Teatro del Popolo (Via della Pace, 108): lunedì e mercoledì dalle 17:00 alle 19:00, venerdì dalle 10 alle 13.
Possibilità di prenotare via mail teatrodelpopolo@ater.emr.it o telefonicamente 3382219383 (in orario di biglietteria).

Vendita online
Prevendite online su Vivaticket, call center telefonico 89.22.34 – e nei punti vendita autorizzati (si applicano le commissioni di prevendita).

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Articoli Correlati
Concordia, il candidato sindaco del Pd è Marika Menozzi
La Provincia
12 Febbraio 2024 - 11:30

Acof onoranze funebri
Che Cultura - Articoli Recenti
Giovani in biblioteca: progetto del ..
Il progetto ‘Passo uno’ premiato direttamente dalla Presidenza del Consiglio dei ..
14 Febbraio 2024 - 10:15
Alessandro Manzoni e il Risorgimento:..
Sabato 17 febbraio alle 16.30 al Centro Culturale Teatro Guiglia in via Francesco Rismondo
13 Febbraio 2024 - 19:14
Europa ridestati: Claudio Mutti ..
'La sovranità italiana, che è inseparabile da quella tedesca ed europea, può essere ..
09 Febbraio 2024 - 13:11
Storie a Finale, per riscoprire il ..
Dall’incontro di tre professionisti finalesi, Michele Bernardi, Marco Bernardi e Teodora ..
08 Febbraio 2024 - 14:58
Che Cultura - Articoli più letti
Gli italiani scoprirono che Muccioli ..
Intervista a Paolo Severi, uno dei protagonisti di SanPa, il documentario di Netflix. ..
17 Gennaio 2021 - 18:17
Se la locomotiva di Guccini si ..
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59
Agamben: 'Dopo questi 2 anni metto in..
'Se non si ripensa da capo che cosa è progressivamente diventata la medicina non si potrà ..
04 Dicembre 2022 - 15:22
18 settembre 1977: al parco Ferrari ..
Il precedente al quale si aggrappa Muzzarelli per sperare che il primo luglio vada tutto ..
19 Giugno 2017 - 17:10