GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
GIFFI NOLEGGI
articoliChe Cultura

Wave Experience Festival, nel fine settimana il gran finale

La Pressa
Logo LaPressa.it

Doppia serata dedicata alla musica e all’arte, nella cornice del parco nel parco delle sale prova di Wave Music presso la Polisportiva Morane


Wave Experience Festival, nel fine settimana il gran finale
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Tutto pronto per l’episodio finale del Wave Experience Festival (WEF) dell’estate 2023. Sabato 9 e domenica 10 settembre il collettivo Revol Wave Orchestra (RWO) celebra insieme la conclusione dell’estate in stile RWO: una doppia serata dedicata alla musica e all’arte, nella cornice del parco nel parco delle sale prova di Wave Music presso la Polisportiva Morane in via Ancona, 6 a Modena, a partire dalle 18.
Dopo maggio e luglio, il pubblico avrà la possibilità di immergersi per una terza volta nella dimensione unica del WEF, che spazia dalla musica all'arte. Protagoniste dei due giorni saranno le 10 band che si esibiranno live sul palco, portando una varietà di generi musicali per soddisfare ogni gusto. La line up vedrà susseguirsi nei due giorni Grida, Mixotri, Fruit Machine, Lisa Lowerground, Pandorea, Deep Town Diva, Maygray, The Overlook’s, Rockin Horses e Over Amperage.

Come da tradizione, l’arte sarà protagonista del festival in tutte le sue sfaccettature: non mancheranno le esposizioni artistiche e fotografiche, spazi dedicati ad artisti emergenti per far conoscere ed apprezzare la propria arte. Gli artisti protagonisti dell’edizione settembrina sono Giorgia Toselli, Sabrina e Tommaso Fantini, a cui si aggiungono le mostre fotografiche degli scatti di Filippo Poppi, Irene Pilla, e Matteo Simoni Scunzani. La novità del WEF di settembre sarà lo spazio “Arte Libera” a cura di Arts and Crafts: una zona del parco diventerà uno studio artistico a cielo aperto a disposizione del pubblico, un’occasione per dare sfogo alla propria creatività e ispirazione.
Arts & Crafts si aggiunge alla lista degli amici del Festival, grazie alla neonata collaborazione con il collettivo Revol Wave Orchestra, che porterà occasione di crescita e spazio per gli artisti visivi del collettivo.

Oltre alle esibizioni musicali ed artistiche, il festival ospiterà swap party per scambiare libri, gli stand d'artigianato di Il filo di Andreea, Arte Salvajee, Rise Set up Chitarre Pedali e i mercatini di Dora Dischi, Libriamoci, Spaceman selected vintage, Thor Tero & Lis@ artist e Luke&Pole, dai quali è possibile trovare la “Maglietta della Band” in collaborazione con RWO. Come sempre, l’entrata è libera, l’avvio del Festival è alle 18 e si conclude alle 23:30 nel parco delle sale prova di Wave Music presso la Polisportiva Morane (via Ancona, 6, Modena), attrezzato con stand di cibo e bevande, biliardino e canestro e zona relax.

Con il terzo appuntamento del WEF23, si avvia alla conclusione la stagione estiva a cura del collettivo Revol Wave Orchestra, un’estate ricca di live e collaborazioni, che hanno accresciuto e irrobustito le relazioni con tante realtà locali simili e permesso ai musicisti che compongono il collettivo di portare la propria musica su nuovi palchi e a nuovi pubblici. Sono già in cantiere tantissime novità per l’anno prossimo, per garantire che l’esperienza offerta dal festival continui a crescere ed evolversi nei mesi invernali.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Acof onoranze funebri
Che Cultura - Articoli Recenti
Giovani in biblioteca: progetto del ..
Il progetto ‘Passo uno’ premiato direttamente dalla Presidenza del Consiglio dei ..
14 Febbraio 2024 - 10:15
Alessandro Manzoni e il Risorgimento:..
Sabato 17 febbraio alle 16.30 al Centro Culturale Teatro Guiglia in via Francesco Rismondo
13 Febbraio 2024 - 19:14
Europa ridestati: Claudio Mutti ..
'La sovranità italiana, che è inseparabile da quella tedesca ed europea, può essere ..
09 Febbraio 2024 - 13:11
Storie a Finale, per riscoprire il ..
Dall’incontro di tre professionisti finalesi, Michele Bernardi, Marco Bernardi e Teodora ..
08 Febbraio 2024 - 14:58
Che Cultura - Articoli più letti
Gli italiani scoprirono che Muccioli ..
Intervista a Paolo Severi, uno dei protagonisti di SanPa, il documentario di Netflix. ..
17 Gennaio 2021 - 18:17
Se la locomotiva di Guccini si ..
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59
Agamben: 'Dopo questi 2 anni metto in..
'Se non si ripensa da capo che cosa è progressivamente diventata la medicina non si potrà ..
04 Dicembre 2022 - 15:22
18 settembre 1977: al parco Ferrari ..
Il precedente al quale si aggrappa Muzzarelli per sperare che il primo luglio vada tutto ..
19 Giugno 2017 - 17:10