Nessun debito
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Nessun debito
articoliEconomia

Bper, la Borsa punisce il nuovo corso. 'Addio banca del territorio'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Vezzelli, ex presidente Legacoop: 'Quella che era una cooperativa del territorio ora è un'altra cosa, con buona pace della modenesità che da tempo si era persa'


Bper, la Borsa punisce il nuovo corso. 'Addio banca del territorio'

La Borsa ha accolto con freddezza la rivoluzione annunciata dall'amministratore delegato Unipol che, in vista dell'assemblea del 21 aprile per il rinnovo degli organi sociali di Bper, ha ufficializzato l'arrivo di Piero Luigi Montani al posto dell'ad modenese Alessandro Vandelli. Un ulteriore passo, secondo molti analisti, verso la fusione - ancora ufficialmente smentita - con BancoBpm.
Anche questa mattina (dato delle 12.20) il titolo sta perdendo oltre il 2,1%, tornando a valori intorno all'1.9 euro ad azione dopo aver toccato nei giorni scorsi 2.05 euro.
Ma al di là del dato strettamente economico è la filosofia di banca che viene stravolta con l'annuncio di Carlo Cimbri, una cambio di paradigma che l'ex presidente Legacoop Roberto Vezzelli spiega bene. 'L'Unipol/Coop in due giorni in Bper 'fa fuori' il presidente Ferrari, elegantemente, e l'amministratore delegato Vandelli, più brutalmente - scrive Vezzelli -.
L'asse Bper si sposta per ora da Modena a Bologna ma non sembra sia finita, un'altra integrazione è alle porte e l'asse si sposterà ancora. I numeri contano e Unipol li ha. Quella che era una cooperativa del territorio ora è un'altra cosa, con buona pace della modenesità che da tempo, come valore, si era persa. Speriamo che il Pd, Legacoop e Fassino, quelli di 'abbiamo una banca' ai tempi della tentata scalata di Consorte alla Bnl, stiamo distanti e non si intromettano nella gestione o saranno guai. Monte Paschi insegna...'



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Economia - Articoli Recenti
A Modena nord il primo distributore a..
Firmato un protocollo di intesa tra enti per la creazione di un polo per la produzione e la ..
24 Settembre 2022 - 12:00
Allarme Cna: 'Costi energia, dal ..
'Servono ulteriori strumenti ed uno di questi è la moratoria sui mutui, che ha già dato ..
22 Settembre 2022 - 12:41
'Imprenditori schiacciati da cartelle..
Franchini (Ruote Libere): 'Non basta sventolare le cosiddette norme salva suicidi a ..
21 Settembre 2022 - 18:35
Fondazione Carpi, cda al completo: ..
L'ente presieduto dell'ingegnere Mario Arturo Ascari ora pienamente operativo
21 Settembre 2022 - 07:59
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l'intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38