Bper, terremoto dirigenza: se ne va Togni, promosso direttore Unipol
CISL Emilia Centrale
GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CISL Emilia Centrale
articoliEconomia

Bper, terremoto dirigenza: se ne va Togni, promosso direttore Unipol

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Riconosciuto un importo lordo di 500.000 euro attribuito cash e upfront, a titolo di patto di non concorrenza'


Bper, terremoto dirigenza: se ne va Togni, promosso direttore Unipol
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Fabrizio Togni (nella foto) non è più il direttore generale di Bper. Oggi il cda, previo coinvolgimento ed espressione di parere favorevole del Comitato per le Remunerazioni, ha definito 'le condizioni per una risoluzione consensuale anticipata, al 31 dicembre 2019, del rapporto in essere'.

'A tal fine la Banca si impegna a riconoscere un importo lordo di 500.000 euro attribuito cash e upfront, a titolo di patto di non concorrenza (stipulato per la durata di anni 4, con riferimento all’ambito bancario e finanziario per le principali regioni di operatività del Gruppo Bper Banca), ed 250.000 euro riconosciuti a titolo di incentivo all’esodo, da corrispondersi, parte in cash e parte in phantom stock, in un periodo complessivo di 5 anni, con applicazione delle clausole di malus e di claw back, secondo quanto previsto dalle vigenti politiche di remunerazione del Gruppo Bper - si legge in una nota -.

Gli importi da erogare in favore del ragionier Togni risultano conformi alle disposizioni relative alle politiche di remunerazione applicabili a Bper Banca ed in linea con la normativa in materia di Parti Correlate'.

'Il Consiglio di amministrazione ha ritenuto di non attivare il percorso strutturato definito nel piano di successione adottato dalla Società ai fini della scelta del nuovo Direttore Generale, ma di attribuire tale carica a Alessandro Vandelli, Amministratore delegato della Banca la rispondenza dei suoi requisiti al profilo ideale di Direttore generale, pure previsto nel Piano di Successione - continua la nota della banca -. Da ultimo il Consiglio di amministrazione, previo coinvolgimento ed espressione di parere favorevole del Comitato per le nomine, ha nominato vice direttore generale vicario Stefano Rossetti, sino a pochi giorni fa direttore generale dell’incorporata Unipol Banca'.


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

GIFFI NOLEGGI

Economia - Articoli Recenti
Modena, elezioni rsu Enel: bene la Flaei Cisl
'Un gruppo che ha messo serietà, competenza e autorevolezza a disposizione della nostra ..
17 Maggio 2024 - 18:21
Sciopero ceramica: Confindustria ridimensiona i dati di adesione al 29,4%
Lontanissimo dal dato indicativo fornito dai sindacati che oscillava dall'80% a punte del ..
16 Maggio 2024 - 17:46
Granterre, bilancio in crescita e nuovi incarichi: Chezzi presidente e Moscatelli nuovo AD
Ricavi in aumento a 1,5 miliardi di euro, di cui 459 milioni all'estero. Il manager Maurizio..
15 Maggio 2024 - 19:30
Sassuolo: lavoratori della ceramica in sciopero per il rinnovo del contratto
Alta adesione, con punto del 100% in alcuni stabilimenti, allo sciopero e la manifestazione ..
14 Maggio 2024 - 15:50
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla speranza che i soci non chiudano i libretti
La Coop utilizza l'intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0: soci prestatori esigono risposte
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38
Bper, correntisti ex dipendenti Unipol sul piede di guerra
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52