Compensi Hera il presidente Tommasi chiude col botto: 773mila nel 2022
Acof onoranze funebri
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Acof onoranze funebri
articoliEconomia

Compensi Hera il presidente Tommasi chiude col botto: 773mila nel 2022

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il vicepresidente Giacobazzi ha percepito 102.388 euro, mentre al nuovo Ad Orazio Iacono sono andati 374.280 euro per il lavoro svolto da maggio a dicembre


Compensi Hera il presidente Tommasi chiude col botto: 773mila nel 2022
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Compensi da capogiro per i vertici Hera.
L'Assemblea dei giorni scorsi che ha approvato il bilancio ha approvato anche la relazione sulla politica di remunerazione e sui compensi corrisposti.
Nel 2022 il presidente esecutivo Hera Tomaso Tommasi di Vignano nel suo ultimo anno di mandato pieno ha guadagnato 773.242 euro. Una cifra in linea rispetto al 2021 quando percepì 772mila euro.
L'amministratore delegato Hera Stefano Venier, ora passato a Snam, ha guadagnato per l'attività da gennaio ad aprile 2022 129.216 euro.

Il vicepresidente Gabriele Giacobazzi ha percepito 102.388 euro, mentre al nuovo Ad Orazio Iacono sono andati 374.280 euro per il lavoro svolto da maggio a dicembre 2022.
Da segnalare tra gli amministratori Hera modenesi i 60.424 euro per Marina Vignola. Intorno ai 60mila euro i compensi degli altri membri del cda: Fabio Bacchilega, Danilo Manfredi, Alessandro Melcarne, Lorenzo Minganti, Monica Mondardini, Erwin Rauhe, Manuela Cecilia Rescazzi, Paola Schwizer, Federica Seganti, Bruno Tani, Alice Vatta.
Il presidente del Collegio sindacale Myriam Amato ha invece guadagnato 285.031 euro. Marianna Girolomini (sindaco effettivo) ha portato a casa 174.972 euro e il collega Antonio Gaiani (sindaco effettivo) 167.931 euro.
Giuseppe Leonelli

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Economia - Articoli Recenti
Bce taglia i tassi di 25 punti base
Il tasso sui rifinanziamenti principali scende quindi da 4,50% a 4,25%, quello sui depositi ..
06 Giugno 2024 - 15:02
Cooperativa muratori Soliera in piena crisi: 'Cantieri bloccati'
'La crisi può avere effetti sulla continuità produttiva, sull’occupazione e sul ..
06 Giugno 2024 - 13:42
'A Modena e provincia atteso un aumento di presenze, trainano gli stranieri'
Le previsioni di Assoturismo-CST indicano un +1,5% sull'estate 2023 e un 2,5% in più di ..
05 Giugno 2024 - 13:34
Modena, Raimondi spa celebra 50 anni di attività
Si sono riuniti oltre 100 ospiti tra distributori ed agenti giunti da svariate parti del ..
03 Giugno 2024 - 16:45
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla speranza che i soci non chiudano i libretti
La Coop utilizza l'intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0: soci prestatori esigono risposte
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38
Bper, correntisti ex dipendenti Unipol sul piede di guerra
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52