Nessun debito
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
articoliIl Punto

Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema

La Pressa
Logo LaPressa.it

I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non essere più cosìbenevola con Muzzarelli in campagna elettorale


Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema

Pochi giorni fa il clamoroso annuncio di 752 esuberi di dipendenti di Coop Alleanza 3.0. Un annuncio che ha gettato nel panico il mondo sindacale, improvvisamente svegliatosi di fronte a una crisi aziendale le cui proporzioni macroscopiche quasi un anno fa, proprio La Pressa, aveva descritto nei dettagli fotografando un buco reale sul 2017 non di 37 milioni come ufficializzato, ma di circa 120 milioni.
Una crisi che ha obbligato in questi mesi la cooperativa guidata da Adriano Turrini (foto sopra con Muzzarelli) e il cui collegio sindacale è presieduto dall'onnipresente Domenico Livio Trombone (foto sotto), ad azioni estreme per tentare di ripianare i conti: la decisione di vendere Farmacie comunali (con una buona fetta di azioni comprate pochi anni fa dal Comune di Modena), la vendita di Carburanti 3.
0
(società con 100 dipendenti e fiore all'occhiello della cooperativa) a Vega Carburanti e l'ipotesi (che circola con insistenza nei corridoi di palazzo) addirittura di cedere Trc, storica emittente televisiva modenese di proprietà Coop Estense, passata insieme a Trc Bologna e TeleReggio in TrMedia di proprietà Alleanza 3.0 e che nel 2017 ha fatto registrare una perdita di esercizio di 650mila euro.



Una situazione quasi disperata se i soci dovessero decidere di chiudere in massa i loro libretti (ricordiamo che la Coop non è una banca anche se per diversi aspetti si comporta come tale) e aggravata dal confronto con i numeri del principale competitor, Esselunga. Dal paragone tra i bilanci consolidati 2017, Esselunga con il 2.96% dei dipendenti in più e con un costo del personale del 21,49% maggiore, consegue ben il 45,65% di maggiori ricavi e guadagna 410 milioni di euro nella gestione ordinaria e 298 milioni di euro in totale.
Coop Alleanza perde invece 205 milioni di euro nella gestione ordinaria e 62 milioni di euro in totale.

E allora ecco che Coop Alleanza 3.0 diventa simbolo della crisi sistemica del governo del territorio a Modena e in Regione. Lo spaventatissimo (dalla Lega salviniana) ricandidato sindaco Pd Giancarlo Muzzarelli sa benissimo che i conti in rosso di Coop Alleanza 3.0 incideranno negativamente sulla sua campagna elettorale, anche - in modo machiavellico - per il tipo di trattamento che l'amica Trc (alla quale vengono concesse dal Comune esclusive, da Capodanno agli eventi legati a Vasco, in modo arbitrario come piovesse) riserverà alla sua figura.

Da un lato infatti la Coop dovrà necessariamente difendersi e strizzare l'occhio anche alla politica un tempo 'nemica' (5 Stelle e Lega) sia per salvare il salvabile in caso di ribaltone politico, sia perchè il bacino di clienti dei centri commerciali deve necessariamente essere trasversale vista la drammatica situazione economica. Dall'altro Muzzarelli a livello urbanistico ha mosso alcune pedine pericolose per il rapporto con Coop Alleanza 3.0, a partire dal via libera ad Esselunga nell'area del Consorzio. E sappiamo quanto il via libera alla Esselunga di Appalto di Soliera qualche anno fa costò a chi diede l'ok: dall'allora segretario Baruffi al presidente della provincia Sabattini che vennero oscurati, come lo stesso Baruffi ammise pubblicamente, dalla emittente allora guidata da Zucchelli.

Giuseppe Leonelli

Pochi giorni fa il clamoroso annuncio di 752 esuberi di dipendenti di Coop Alleanza 3.0. Un annuncio che ha gettato nel panico il mondo sindacale, improvvisamente svegliatosi di fronte a una crisi aziendale le cui proporzioni macroscopiche quasi un anno fa, proprio La Pressa, aveva descritto nei dettagli fotografando un buco reale sul 2017 non di 37 milioni come ufficializzato, ma di circa 120 milioni.
Una crisi che ha obbligato in questi mesi la cooperativa guidata da Adriano Turrini (foto sopra con Muzzarelli) e il cui collegio sindacale è presieduto dall'onnipresente Domenico Livio Trombone (foto sotto), ad azioni estreme per tentare di ripianare i conti: la decisione di vendere Farmacie comunali (con una buona fetta di azioni comprate pochi anni fa dal Comune di Modena), la vendita di Carburanti 3.
0
(società con 100 dipendenti e fiore all'occhiello della cooperativa) a Vega Carburanti e l'ipotesi (che circola con insistenza nei corridoi di palazzo) addirittura di cedere Trc, storica emittente televisiva modenese di proprietà Coop Estense, passata insieme a Trc Bologna e TeleReggio in TrMedia di proprietà Alleanza 3.0 e che nel 2017 ha fatto registrare una perdita di esercizio di 650mila euro.



Una situazione quasi disperata se i soci dovessero decidere di chiudere in massa i loro libretti (ricordiamo che la Coop non è una banca anche se per diversi aspetti si comporta come tale) e aggravata dal confronto con i numeri del principale competitor, Esselunga. Dal paragone tra i bilanci consolidati 2017, Esselunga con il 2.96% dei dipendenti in più e con un costo del personale del 21,49% maggiore, consegue ben il 45,65% di maggiori ricavi e guadagna 410 milioni di euro nella gestione ordinaria e 298 milioni di euro in totale.
Coop Alleanza perde invece 205 milioni di euro nella gestione ordinaria e 62 milioni di euro in totale.

E allora ecco che Coop Alleanza 3.0 diventa simbolo della crisi sistemica del governo del territorio a Modena e in Regione. Lo spaventatissimo (dalla Lega salviniana) ricandidato sindaco Pd Giancarlo Muzzarelli sa benissimo che i conti in rosso di Coop Alleanza 3.0 incideranno negativamente sulla sua campagna elettorale, anche - in modo machiavellico - per il tipo di trattamento che l'amica Trc (alla quale vengono concesse dal Comune esclusive, da Capodanno agli eventi legati a Vasco, in modo arbitrario come piovesse) riserverà alla sua figura.

Da un lato infatti la Coop dovrà necessariamente difendersi e strizzare l'occhio anche alla politica un tempo 'nemica' (5 Stelle e Lega) sia per salvare il salvabile in caso di ribaltone politico, sia perchè il bacino di clienti dei centri commerciali deve necessariamente essere trasversale vista la drammatica situazione economica. Dall'altro Muzzarelli a livello urbanistico ha mosso alcune pedine pericolose per il rapporto con Coop Alleanza 3.0, a partire dal via libera ad Esselunga nell'area del Consorzio. E sappiamo quanto il via libera alla Esselunga di Appalto di Soliera qualche anno fa costò a chi diede l'ok: dall'allora segretario Baruffi al presidente della provincia Sabattini che vennero oscurati, come lo stesso Baruffi ammise pubblicamente, dalla emittente allora guidata da Zucchelli.

Giuseppe Leonelli



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Giuseppe Leonelli
Giuseppe Leonelli

Direttore responsabile della Pressa.it.
Nato a Pavullo nel 1980, ha collaborato alla Gazzetta di Modena e lavorato al Resto del Carlino nelle redazioni di Modena e Rimini. E' stato ..   Continua >>


 
 

Onoranze funebri Simoni

Il Punto - Articoli Recenti
Da Putin in fin di vita ..
Camminiamo su una polveriera e continuiamo a ballare come poveri imbecilli, nemmeno ..
02 Ottobre 2022 - 14:21
Auto-test di fine isolamento negato ..
Confermata la possibilità solo a chi a chi è vaccinato con terza dose
01 Ottobre 2022 - 13:26
Colpo di coda di Speranza: possibile ..
Il Governo sarebbe pronto a firmare un’ordinanza. Provvedimento difficile da spiegare ..
29 Settembre 2022 - 18:25
M5S, se l'andamento dei voti coincide..
Un po’ come gli 80 euro di Renzi che portarono il PD al 40%; o come il milione di posti di..
28 Settembre 2022 - 13:42
Il Punto - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58