GIFFI NOLEGGI
Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
GIFFI NOLEGGI
articoliEconomia

ForModena, ecco la nuova sede di viale Trento Trieste

La Pressa
Logo LaPressa.it

Una cerimonia alla quale hanno partecipato il sindaco di Modena Giancarlo Muzzarelli e l’assessore alla Formazione della Regione Emilia Romagna Vincenzo Colla


ForModena, ecco la nuova sede di viale Trento Trieste
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Con più aule, laboratori rinnovati e spazi più ampi per l’insegnamento e per la progettazione, l’ente di formazione ForModena è pronto ad accogliere gli allievi nella nuova sede di viale Trento Trieste 37 inaugurata questa mattina, con una cerimonia alla quale hanno partecipato il sindaco di Modena Giancarlo Muzzarelli e l’assessore alla Formazione della Regione Emilia Romagna Vincenzo Colla, insieme al presidente di ForModena Francesco Ori e alla direttrice Francesca Malagoli.

La nuova sede, collocata nell’edificio che ospita anche il garage Ferrari, è dotata di tre aule corsi (da 25,10 e 8 postazioni) e due laboratori informatici (da 25 e 10 postazioni), oltre a una sala consultazioni e a uno spazio relax al piano terra, mentre al primo piano ci sono sette uffici, per oltre venti postazioni di lavoro, e una sala riunioni.

Curata dalla società di trasformazione urbana CambiaMo, la rifunzionalizzazione degli spazi ha richiesto un investimento complessivo di 265 mila euro finanziato da Comune, ForModena e anche grazie alle risorse messe a bando dalla Regione. I locali sono concessi dal Comune a ForModena per nove anni rinnovabili a canone agevolato.

'Con l’inaugurazione di oggi – ha detto il sindaco Muzzarelli – prosegue la lunga e importante storia della formazione professionale pubblica nella nostra città che l’amministrazione ha sempre sostenuto e che continua a sostenere restando dentro a ForModena perché crediamo nel lavoro che svolge e anche questa nuova sede lo dimostra. Oggi però – ha proseguito – non è solo il giorno di ForModena ma di un progetto di rilancio e rigenerazione urbana che ha coinvolto anche CambiaMo e che ha portato alla valorizzazione della funzione pubblica del garage Ferrari, tornato al Comune, ad avere spazi nuovi e più adeguati per la formazione mentre nei locali dell’RNord che ForModena ha lasciato troverà spazio l’Usl.

Una triangolazione virtuosa di rigenerazione urbana con regia pubblica che è, tra l’altro, pienamente coerente con gli indirizzi del nuovo Pug'.

'In coerenza con quanto condiviso nel Patto per il lavoro e per il clima, la Regione Emilia-Romagna – ha affermato l’assessore Colla – sta investendo in modo deciso sulla formazione, perché sappiamo che sulle conoscenze e sui saperi si gioca la partita del nostro futuro. Investire in quella direzione vuol dire anche mettere a disposizione dei nostri giovani, degli utenti deboli, di chi ha necessità di aggiornare le proprie competenze, luoghi belli, accoglienti e con le dotazioni tecniche indispensabili per un apprendimento all’altezza dei nuovi bisogni. Perché anche le aule, i laboratori e gli spazi di condivisione sono fattori fondamentali affinché le persone possano guardare con fiducia al proprio futuro'.

ForModena è l’ente di formazione, accreditato in Regione Emilia Romagna, che ha unificato dal 2013 le tre agenzie formative pubbliche di Modena, Carpi e dei Comuni dell’Area Nord e progetta e realizza corsi e attività formative negli ambiti della formazione continua e permanente, della formazione superiore, per le utenze speciali e per le politiche attive. 'La formazione – ha spiegato Francesco Ori – ha ancora oggi un grande valore come ascensore sociale, ed è fondamentale, quindi, che ci siano soggetti pubblici che ci credono e che investono per far crescere le persone e la società'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

Economia - Articoli Recenti
Fiera di Modena, il settore affonda: ..
'Modenafiere, Camera di Commercio di Modena e Carpi Fashion System, dopo approfondite ..
16 Febbraio 2024 - 16:40
Opa e fusione con UnipolSai: Unipol ..
Il titolo Unipol, partito molto bene, vola in piazza Affari salendo del 20% a 6,9 euro
16 Febbraio 2024 - 14:50
Legacoop Estense: 150 cooperatori di ..
Tra le cooperative emiliano-romagnole, il 2023 si è chiuso con un aumento del valore della ..
15 Febbraio 2024 - 17:31
Amici della San Felice 1893 Banca ..
Davide Baraldi: ‘Serve confronto aperto e costruttivo con la Governance, cercando di ..
15 Febbraio 2024 - 13:42
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l'intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52