'Saldi estivi senza estate, posticipiamoli al 21 luglio per evitare danni al settore'
Acof onoranze funebri
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Acof onoranze funebri
articoliEconomia

'Saldi estivi senza estate, posticipiamoli al 21 luglio per evitare danni al settore'

La Pressa
Logo LaPressa.it

La proposta di Fismo Confesercenti in vista dell'avvio della stagione dei saldi il 6 luglio: 'Di fatto siamo ancora in primavera e le vendite di fine stagione inizierebbero a stagione non ancora iniziata'. Appello al presidente della conferenza delle regioni Fedriga


'Saldi estivi senza estate, posticipiamoli al 21 luglio per evitare danni al settore'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Parte dal prossimo 6 luglio la stagione estiva degli sconti anche nella provincia di Modena, ma l'estate non si è ancora vista: 'L'avvio dei saldi è una data molto attesa sia dai commercianti che dai consumatori - spiega Roberta Simoni, Presidente FISMO (Federazione Italiana Settore Moda) Confesercenti Modena - perché consente ai consumatori di acquistare prodotti che magari desiderano da tempo a un prezzo scontato e di supportare le imprese del commercio del territorio. Quest'anno, però, il momento è particolarmente delicato per i negozianti: le condizioni meteo avverse degli ultimi mesi hanno di fatto inciso sul ciclo primaverile delle vendite nel comparto dell'abbigliamento e delle calzature frenando la vendita del campionario estivo, a causa di pioggia e basse temperature' 

Per questo FISMO nazionale ha chiesto ufficialmente all'onorevole Fedriga, Presidente della Conferenza delle Regioni, di spostare la data di inizio dei saldi almeno al 21 luglio. 

'Far partire le vendite di fine estate quando la stagione non è praticamente ancora iniziata è dannoso soprattutto per le attività di minori dimensioni - sottolinea Roberta Simoni - In questa situazione l'avvio delle vendite di fine stagione rischia di seguire di pochissimo o addirittura di precedere l'inizio dell'estate metereologica, costringendo di fatto i negozi di abbigliamento a mettere 'in saldo' l'intero magazzino estivo senza avere avuto la chance di porre in vendita i capi di abbigliamento al prezzo normale'. 
Migliaia di imprese del settore moda sono attualmente in difficoltà: continuano a perdere quote di mercato significative sia a causa del cambiamento climatico, sia perché le grandi piattaforme online continuano indisturbate a operare senza controlli, vanificando di fatto i saldi, che costituiscono un appuntamento economico importante per le imprese tradizionali della moda. 'Occorre iniziare un percorso nuovo a tutela delle imprese del settore moda italiano - conclude Simoni - e ciò è possibile solo con una presa di posizione netta a livello nazionale'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Economia - Articoli Recenti
Crisi Bellco, attesa per il tavolo ministeriale del 9 luglio
‘Mirandola e Mozarc devono essere una priorità nell’agenda del Governo, perché il ..
06 Luglio 2024 - 14:15
AssoBio in forte crescita: con 140 soci rappresenta oltre il 70% del valore del mercato italiano
Bilancio positivo dall’Assemblea dei soci, a Bologna. Lettera di intenti con il Consorzio ..
06 Luglio 2024 - 00:51
Modena, Coop Alleanza chiude la storica sede di viale Virgilio
'L’iniziativa lascerà invariati i livelli occupazionali: infatti, è garantita la piena ..
05 Luglio 2024 - 20:03
Aimag, i bilanci 2023 non ci sono ancora: Comuni in fibrillazione
Qualcuno informalmente sostiene che se l’anno scorso è stato erogato un dividendo su un ..
05 Luglio 2024 - 18:16
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla speranza che i soci non chiudano i libretti
La Coop utilizza l'intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0: soci prestatori esigono risposte
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38
Bper, correntisti ex dipendenti Unipol sul piede di guerra
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52