GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
GIFFI NOLEGGI
progettiIl Santo del giorno

Santa Giuliana che spaventò il Demonio

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il demone impaurito supplicò la Santa di non farsi più beffe di lui


Santa Giuliana che spaventò il Demonio
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Oggi, 16 febbraio, si festeggia Santa Giuliana.
Giuliana visse nel ll secolo ai tempi della persecuzione di Diocleziano. Aveva accettato di essere sposa di Eulogio, prefetto pagano della città di Nicodemia in Bitinia. Il matrimonio era stato combinato dai suoi parenti. In tutti i modi Giuliana tentò di convertire Eulogio; egli però temeva la potenza dell'imperatore.
Il prefetto rifiutò di convertirsi; anzi spaventato dall'idea di avere una moglie cristiana, si valse della sua autorità e comandò che, Giuliana fosse torturata.
Nel suo disperato tentativo di convertire il suo sposo terreno e per i tormenti da lei patiti per la fede, Giuliana fu una Santa eroica.

Nella storia di Giuliana si inserisce inoltre, con devota fantasia, una leggenda.
Si narra che il tentatore le apparve in carcere, sotto forma di Angelo, esportandola ad adorare gli dei e porre così fine ai suoi tormenti.

Giuliana però riconobbe il demonio e gli legò le mani dietro gettandolo a terra; con la catena, con la quale era legata, poi lo percosse. Il demone impaurito supplicò la Santa di non farsi più beffe di lui.
Questa leggenda ci fa capire quanto grande fosse la virtù di Santa Giuliana.
Verso il 305 venne martirizzata per decapitazione ma subito venerata tra i Santi e le Sante.
Ella suscitò testimonianze di culto a Napoli a Vallepietra e sue reliquie si trovano a Perugia e a Verona.
Anche Frattamaggiore celebra la Santa come sua patrona. Il suo culto inoltre si è allargato anche in Inghilterra e in Francia.
Buon onomastico a chi si chiama Giuliana.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Whatsapp
Il Santo del giorno - Articoli Recenti
Francesco di Paola, il santo ..
Nascevano così nel 1436 gli Eremiti di fra Francesco, primo nucleo di quelli che, con ..
02 Aprile 2024 - 06:30
Sant'Ugo, il vescovo di Grenoble
Ugo guidò la diocesi di Grenoble fino ad arrivare a 52 anni di episcopato
01 Aprile 2024 - 06:17
Pasqua, vita nuova
Per la religione Cristiana è il giorno della Resurrezione di Cristo ed è la festa più ..
31 Marzo 2024 - 07:20
Il martirio di San Beniamino
'Finché sarà in mio potere, illuminerò coloro che sono ciechi, mostrando loro la Luce ..
31 Marzo 2024 - 06:43
Il Santo del giorno - Articoli più letti
San Mario, protettore della unità ..
I Santi Mario e la moglie Marta vengono invocati durante le litanie dei Santi, nel rito del ..
19 Gennaio 2024 - 06:35
Prima domenica di Avvento
La prima domenica di Avvento è dedicata proprio alla venuta del Signore alla fine dei tempi
27 Novembre 2022 - 06:57
Santa Beatrice, colei che rende ..
Le antiche biografie raccontano che dopo aver ricevuto l'Unzione degli infermi, una stella ..
17 Agosto 2022 - 06:16
Sant'Alfonso, patrono avvocati: 12 ..
Sant'Alfonso Maria de' Liguori è detto 'il più napoletano dei Santi'
01 Agosto 2022 - 06:30