Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
rubricheIl Santo del giorno

Sant'Alfonso, patrono avvocati: 12 consigli per la difesa in tribunale

La Pressa
Logo LaPressa.it

Sant'Alfonso Maria de' Liguori è detto 'il più napoletano dei Santi'


Sant'Alfonso, patrono avvocati: 12 consigli per la difesa in tribunale

Primo agosto: Sant'Alfonso Maria de' Liguori.
'Tu scendi dalle stelle, o Re del cielo e vieni in una grotta al freddo e al gelo....' Questa è una canzone tra le più tenere dedicate a Gesù appena nato. Diceva Giuseppe Verdi che senza questa pastorale Natale non sarebbe più Natale. L'autore è Alfonso de' Liguori nato il 27 settembre 1696 a Napoli. E' detto 'il più napoletano dei Santi' per la sua natura eclettica. Dipingeva benissimo, musicista eccellente, poeta raffinato e teologo, giovanissimo si laureò in legge ed esercitò per 11 anni l'avvocatura con successo. 
Sant'Alfonso è patrono degli avvocati ecco le regole che consiglia ai colleghi:
1) Non bisogna accettare cause ingiuste.
2) Non bisogna difendere una causa con mezzi illeciti
3) Non si deve aggravare il cliente di spese indoverose
4) Le cause dei clienti si devono trattare con quell'impegno con cui si trattano le cause proprie.

5) È  necessario lo studio dei processi per dedurre gli argomenti validi alla difesa della causa.
6) La dilazione e la trascuratezza degli avvocati spesso dannifica i clienti.
7) L'avvocato deve implorare l'aiuto di Dio nella difesa, perché Dio è il primo protettore della giustizia. 8 ) Non è lodevole un avvocato che accetta molte cause superiori ai suoi talenti, alle sue forze e al tempo che spesso gli mancherà per prepararsi alla difesa.
9) La giustizia e l'onestà non devono mai separarsi dagli avvocati cattolici anzi si devono sempre custodire come pupilla degli occhi.
10) Un avvocato che perde una causa per sua negligenza si carica dell'obbligazione di rifare danni al suo cliente.
11) Nel difendere una causa occorre essere veritiero, sincero, ruspettoso e ragionato.
12) I requisiti dell'avvocato sono la scienza, la diligenza, la verità, la fedeltà e la giustizia.

Alfonso rinunciò poi alla professione per farsi sacerdote e fondò la congregazione dei Redentoristi. Nel 1762, nonostante fosse anziano e ammalato, venne nominato dal Papa vescovo di Sant'Agata dei Goti. Anche come vescovo fu amatissimo. La sua santità era contagiosa e molti, seguendo i suoi consigli, cambiarono vita.
Auguri di buon onomastico a chi si chiama Alfonso.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Il Santo del giorno - Articoli Recenti
Il Santo del giorno: così La Pressa ..
Il Papa: 'I santi non sono nati perfetti, sono come noi, hanno vissuto una vita normale con ..
29 Luglio 2022 - 13:54
Il Santo del giorno - Articoli più letti
Il Santo del giorno: così La Pressa ..
Il Papa: 'I santi non sono nati perfetti, sono come noi, hanno vissuto una vita normale con ..
29 Luglio 2022 - 13:54