La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
rubricheIl Galeotto

La festa del papà: l'immagine del Sulpl che vale per tutti

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dedicata quest'anno a chi non può essere (e rimanere) a casa, ma anche a tutti papà che l'emergenza la vivono sempre, al di là del coronavirus e a quelli che il virus ha portato via


La festa del papà: l'immagine del Sulpl che vale per tutti
'Auguri a tutti i papà, soprattutto a quelli che #nonpossonostareacasa'. Una frase che accompagna l'immagine scelta dal S.U.L.P.L, sindacato dei lavoratori della Polizia Locale, per celebrare tutti i padri, nel giorno della loro festa, il 19 marzo di ogni anno. Che quest'anno combacia con una delle fasi della nostra storia del dopoguerra più incredibili e impensabili, fino a solo un mese fa. Quella che coincide con l'emergenza coronavirus, che obbliga tutti, e quindi anche tanti papà, a stare in casa come non mai, che ne obbliga altri a lavorare, come non mai, (poliziotti, carabinieri, agenti della polizia locale, medici, infermieri, camionisti), e che ne porta altri, purtroppo, a morire, come non mai.

Perché oggi non possiamo dimenticare che nella maggior parte di quelle bare che abbiamo visto trasportare verso i crematori di tutta Italia c'erano (e purtroppo ci saranno), per lo più uomini, e tanti, tantissimi papà. Che hanno dovuto morire senza potere ricevere nemmeno l'ultimo saluto dei loro figli.

Perché oggi non possiamo dimenticare chi l'emergenza economica, sociale e parentale, la vive tutti i giorni. A prescindere dal coronavirus. I tanti uomini separati che sono, rimangono e spesso devono battersi per rimanere papà. Spesso alienati, esclusi, allontanati, ed umiliati da uno Stato e da un sistema legislativo (quest'ultimo mai applicato nelle sue recenti evoluzioni tese a rafforzare e ad affermare il diritto dei figli alla bigenitorialità), che ha di fatto negato ai padri i loro diritti, al punto da farsi riprendere e condannare dalla Corte Europea.

Che il coronavirus e questa tremenda emergenza, una volta finita, ci aiuti a considerare e a riconsiderare anche questi squilibri, non degni di una società civile. 

Gi.Ga.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Marcia indietro Feltrinelli sui papà, vince la nonna coraggio
Societa'
18 Marzo 2019 - 21:30- Visite:5408
Il Galeotto - Articoli Recenti
Come nulla fosse
Gli appelli ad evitare spazi chiusi con alta concentrazione di persone per prevenire contagi..
07 Marzo 2020 - 11:51- Visite:1928
Convegno su ambiente e buone prassi, ..
Al convegno a Palazzo Europa sul tema 'cosa si è disponibili a cambiare per l'ambiente' non..
19 Febbraio 2020 - 23:21- Visite:660
Incredibile, torna il Consiglio ..
Ad un mese dall'ultima seduta e a due dalla penultima, torna oggi a riunirsi il civico ..
13 Febbraio 2020 - 09:55- Visite:748


Il Galeotto - Articoli più letti


Minniti, Renzi e Richetti: ecco gli ..
Ultima giornata di lavoro della Conferenza programmatica del Pd
30 Ottobre 2017 - 23:00- Visite:11839
I Promessi Consip
Renzi e la Musti. E l'Ultimo uomo mascherato a fare da innominato
17 Settembre 2017 - 00:07- Visite:11642
Pessime notizie
'L’annuncio dell'apertura della Pressa rappresenta una pessima notizia... No mi sono ..
23 Aprile 2017 - 08:55- Visite:11513
Lenzini il guerriero
Nella foto Lenzini stesso in tenuta da capogruppo Pd
05 Giugno 2017 - 23:56- Visite:11391