Mivebo
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
articoliIl Punto

Apre la stagione della caccia…agli asini che volano

La Pressa
Logo LaPressa.it

Come minimo, ci si aspetta un monumento al Cacciatore Solitario, che da solo, ha liberato la città dall’assalto dei passerotti, che al confronto, Gli Uccelli di Hitchcock sembrerebbe uno spot del WWF


Apre la stagione della caccia…agli asini che volano

“Guarda lassù! C’è un asino che vola!”. E il pensionato con la doppietta alza lo sguardo e prende la mira, sperando in una preda ben più soddisfacente del passerotto o della tortora, del merluccio o della beccaccia, che, ahiloro, nonostante i campi arsi dal sole, la razionalizzazione dell’acqua e il divieto di irrigazione imposto da alcuni Comuni per arginare la carenza idrica, non soffrono la sete. Anzi, prendendo alla lettera le dichiarazioni dell’Assessore Regionale all’Agricoltura, caccia e pesca Simona Caselli, che ha ignorato la richiesta di rinvio dell’apertura della stagione venatoria per lo stress causato alla fauna, dalle temperature sahariane e dalla carenza di acqua (problema tra l’altro messo in luce dagli stessi cacciatori), ha sottolineato come “le specie comprese non sono in sofferenza”.


Forse, è intervenuta qualche mutazione genetica che ha prodotto passerini insensibili alla sete, oppure, le specie a cui si può liberamente mirare, (tortore, gazze, cornacchie grigie, ghiandaie, merli) per la gioia di chi, evidentemente, prova ancora soddisfazione a uccidere esseri viventi, hanno trovato una fonte idrica segreta che si guardano bene dal condividere con i contadini e i loro campi assetati.

Nessuna pietà, né rispetto per la sofferenza degli animali. Si può cacciare, quindi. Preapertura da questo weekend, in attesa di quella ufficiale, domenica 17 settembre. Così, sia, amen…Ma almeno, se non si vuole posticipare il divertimento obsoleto e sempre più malvisto dall’opinione comune di quei quattromila appassionati della doppietta, che ancora sostengono la categoria con gli oneri per la licenza di caccia, assicurazione, tesserino e burocrazie varie, si dica la verità, ci si accolli il rischio di essere sottoposti a critiche o dibattiti, e non si cerchino giustificazioni ridicole, che sono un attentato, quello sì, all’intelligenza del cittadino.

Sì, perché l’asino che vola è creatura altrettanto mitologica del passerotto che non soffre la sete in un’estate arida. E come non si crede al primo, non si dovrebbe credere nemmeno al secondo.

Veniamo al secondo punto degno di nota: l’eroificazione del cacciatore “che agisce come operatore dell’ecosistema” nella gestione della tutela del territorio e “il calo preoccupante del loro numero dovuto in gran parte al mancato riconoscimento del loro ruolo sociale”, come ha sottolineato ancora l’Assessora Caselli nel suo intervento, supportata dal Presidente della Provincia, nonché sindaco di Modena, Gian Carlo Muzzarelli, secondo il quale i cacciatori “svolgono un'azione concreta e per noi fondamentale per il controllo e la cura del territorio”.

Come minimo, ci si aspetta un monumento al Cacciatore Solitario, che da solo, ha liberato la città dall’assalto dei passerotti, che al confronto, Gli Uccelli di Hitchcock sembrerebbe uno spot del WWF. E, a proposito del WWF, potrebbe, per l’appunto, annoverare i pensionati con la doppietta tra le specie da salvare…

I cacciatori si starebbero estinguendo perché il loro ruolo sociale non viene riconosciuto. Non quello delle casalinghe, non quello dei pensionati al minimo, o dei volontari della Protezione Civile o dei Vigili del Fuoco, non quello dei medici turnisti o di chi si prende cura dei nostri anziani…no, signori, il ruolo sociale dei cacciatori! Se non fosse per loro e per il controllo che esercitano sul territorio, il fagiano ci verrebbe a rubare in casa, il passerotto scipperebbe nostra nonna, la beccaccia ci trufferebbe, travestita da cornacchia, spacciandosi per un finto addetto del gas.

MaFi

 



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Onoranze funebri Simoni
Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:189206
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda ..
La Provincia
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:183276
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109582
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:78411
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:71094
No al green pass, lavoratori uniti: 'Diciamo no al lasciapassare'
Pressa Tube
01 Ottobre 2021 - 21:13- Visite:66587

Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Il Punto - Articoli Recenti
Violenza sulle donne, non basta una ..
Solo la scorsa settimana a Modena sono state uccise una madre, una moglie, una compagna e ..
25 Novembre 2021 - 20:37- Visite:841
Velox Modena, 130 multe al giorno. Ma..
In base alla sentenza depositata il 10 novembre 2021, vi sono prove che il velox in ..
16 Novembre 2021 - 22:51- Visite:20321
Da domani Rossi non corre più... E ..
Col ritiro del Dottore si spegne l'ultimo rito collettivo pre-social, l'ultima occasione per..
14 Novembre 2021 - 16:24- Visite:1794
Green Pass, le contraddizioni di una ..
Il centrosinistra, che ha sempre cercato nella adesione popolare la linfa vitale alle ..
14 Novembre 2021 - 08:26- Visite:1747
Il Punto - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:65885
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:64713
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:35425
Decreto antivirus demolito in 12 ore:..
Nessun limite agli spostamenti, treni regolari in ingresso e uscita, deroga dopo le 18 per i..
08 Marzo 2020 - 22:41- Visite:30274