La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliIl Punto

Coronavirus, amministratori in trincea: la commozione di Venturi

La Pressa
Logo LaPressa.it

Una commozione che non profuma affatto di resa, ma restituisce una umanità che nella debolezza, nella consapevolezza della fragilità, trova la sua forza


Coronavirus, amministratori in trincea: la commozione di Venturi
Aveva ragione Bonaccini, lo abbiamo già detto. Il coronavirus è peggio del terremoto 2012. E, stante il lavoro eroico di medici e infermieri, a livello istituzionale sta succedendo quello che accadde con il sisma. E questa volta in prima linea vi sono certo i sindaci (si pensi al costante lavoro di informazione del sindaco di Carpi Alberto Bellelli) che devono rispondere ai cittadini e sono di fatto chiamati a far rispettare scelte già prese, ma soprattutto vi è la Regione Emilia Romagna per le competenze che ha sulla sanità. Nonostante i tentennamenti e i teatrini messi in scena dal Governo Conte. Vi è il presidente Stefano Bonaccini in testa e il commissario Sergio Venturi, richiamato per le sue indubbie competenze di medico, a gestire l'emergenza sul territorio. Oggi, al di là della battaglia politica, al di là delle polemiche, l'intera comunità guarda a loro e lo fa con rispetto. Trasversale. 
Un sforzo quello degli amministratori chiamati a fare scelte difficili, impopolari, a tenere insieme istanze diverse (da quella sanitaria alla tutela minima dei posti di lavoro), che si unisce alla necessità di non diffondere il panico, ma allo stesso tempo informare con la maggiore precisione possibile.
Un lavoro di fronte al quale non si può che avere rispetto.



In questo senso va letto il momento di commozione di ieri del commissario Sergio Venturi, rimarcato anche dal portavoce di Bonaccini, Stefano Aurighi. 'Era un pianto trattenuto per l'indignazione di quanto successo a Parma' - ha scritto.
Il fatto è noto e riguarda tre persone denunciate ieri dalla Guardia di Finanza  per la vendita abusiva di mascherine, guanti e gel igienizzanti sottratti illecitamente all’azienda sanitaria del capoluogo ducale. Era stato rimarcato anche da Bonaccini poco prima di Venturi. 'E’ una vergogna. Che delle persone, a maggior ragione i dipendenti pubblici di un’azienda sanitaria, sfruttino l’emergenza che stiamo vivendo per fini di lucro a proprio vantaggio è davvero inaccettabile. Un fatto, se verificato, che da solo qualifica chi lo ha compiuto. Persone, nel caso, che dovranno essere tutte chiamate a scontare fino in fondo la pena'.

Il fatto, il furto di mascherine, è vergognoso e odioso, ovviamente. Ma di per sè non giustifica la commozione trattenuta di Venturi evidentemente. E' una commozione, quella del commissario regionale, che nasce dalla consapevolezza della sfida che abbiamo tutti di fronte. Una commozione che non profuma affatto di resa, ma restituisce una umanità che nella debolezza, nella consapevolezza della fragilità, trova la sua forza. Perchè ripartiremo di certo, più forti di prima per usare uno slogan forse abusato ma reale. E magari, finita questa emergenza, ci ritroveremo tutti un po' più Uomini. E gli abbracci, quando possibili, saranno più sinceri.

Giuseppe Leonelli

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:122185
Modena in zona rossa: cosa prevede la bozza del decreto
Societa'
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:67738
La pandemia globale di Coronavirus? Simulata nel 2019
Oltre Modena
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:67088
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51159
Coronavirus, scuole tutte chiuse in Emilia Romagna per altri 8 giorni
Societa'
29 Febbraio 2020 - 08:00- Visite:47701
Coronavirus, Venturi: basta cazzeggio o state a casa o vi fermiamo noi
Societa'
16 Marzo 2020 - 18:32- Visite:44033
Il Punto - Articoli Recenti
'Non sopporto improvvisazione': l'ego..
Bonaccini sfida il capogruppo Lega a un confronto: 'Un consiglio: si prepari molto bene, ..
08 Settembre 2020 - 19:02- Visite:2242
La destra si può battere. Ma ..
Nel segreto della sua stanza, prega gli dei della politica di aprire il tempo della ..
05 Settembre 2020 - 11:29- Visite:2402
Piano Periferie: ecco come la città ..
Sull'asse nord-sud ed est-ovest, lo stallo al prolungamento del sottopasso ferroviario e ..
04 Settembre 2020 - 10:36- Visite:288
Più di 10.000 tamponi, e terapie ..
I dati confermano che nella diffusione del virus, e degli effetti, qualcosa, è cambiato. ..
20 Agosto 2020 - 18:30- Visite:3038

Onoranze funebri Gibellini

Il Punto - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:61784
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:55505
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:31814
Decreto antivirus demolito in 12 ore:..
Nessun limite agli spostamenti, treni regolari in ingresso e uscita, deroga dopo le 18 per i..
08 Marzo 2020 - 22:41- Visite:28668