Onoranze funebri Simoni
Società Dolce: fare insieme
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Onoranze funebri Simoni
articoliIl Punto

Covid, contagi record. Ma Modena se ne frega

La Pressa
Logo LaPressa.it

A gennaio finita la sbornia natalizia queste riaperture si pagheranno a caro prezzo. Non servono profeti o cassandre per prevederlo


Covid, contagi record. Ma Modena se ne frega
Modena da settimane detiene il primato regionale per numero di contagi Covid, e parliamo di una Regione, l'Emilia Romagna, dove la pandemia ad oggi ha provocato 6500 morti e 144mila contagi. Dagli ospedali di Modena sono stati lanciati plurimi appelli e allarmi per la situazione di pressione causata dai ricoveri per coronavirus. Proprio a Modena si sta consumando una strage silenziosa nelle Cra, dove sono morti 71 anziani solo nella seconda ondata e dove vi sono percentuali di contagio spaventose tra gli ospiti. A Modena si stanno ritardando esami e operazioni non urgenti per gestire l'emergenza virale.
Eppure è questa la stessa Modena dove tutto procede come se nulla fosse. Al Mercato Albinelli si pasteggia in allegria, il sindaco sui social parla di tutt'altro e le associazioni di categoria chiedono più aperture per i negozi, per non vedere sfumare il Natale.
La sensazione netta è quella di una città che se ne frega, che non vuole vedere il problema o che addirittura lo nega per poter continuare a vivere come nulla fosse. Qualche predica rituale sull'uso della mascherina e sulle buone pratiche (per essere chiari se ci si ritrova in 50 in 30 metri quadrati di bar la mascherina conta come un cerotto su una amputazione) per pulirsi la coscienza e via che si va. Cotechini e zamponi per il cenone di Natale, vasca in centro, spritz nei bar aperti come sempre. Perchè così deve essere, o meglio non è nemmeno immaginabile sia altrimenti. E pazienza per quei vecchi che si ammalano e una preghiera per coloro che muiono. E se muore un 45enne? O un 30enne? Sfortuna...
Le immagini del centro affollato anche questa sera sotto la Ghirlandina sono le stesse che rimbalzano in queste ore da tante città italiane. Ma in qualche modo lungo la via Emilia fanno più effetto, sia per la particolare gravità della situazione modenese sia per quel carattere di 'solidarietà' e 'coesione' di cui la Modena che conta tanto si vanta. Eccola qua, in una domenica qualunque (non c’entra Maradona per dire), la Modena con una marcia in più, solidale, unita e che guarda al futuro. Sì, il futuro di quelli che ci arriveranno.
In pochi mesi si è passati dai droni per catturare i corridori solitari di marzo, a un tana liberi tutti di dicembre. E la cosa più drammatica è che i dati del contagio di oggi non sono quelli estivi quando qualcuno poteva illudersi sul non ritorno del virus, ma sono pressochè identici al picco della prima ondata. Tanto è vero che in Germania si chiude tutto, Natale o non Natale. Per non parlare del modo drastico con cui il virus è stato debellato nei paesi orientali.
Sì, Modena se ne frega, ma il problema è che il virus, se ne frega di più. A gennaio finita la sbornia natalizia queste riaperture si pagheranno a caro prezzo. Non servono profeti o cassandre per prevederlo. Si pagheranno in termini di vite umane, le vite più deboli. E allora si riguarderà a questa via Emila affollata come non mai, sotto le luci fasulle di un Natale pieno di apparenza, e si pronuncerà un nuovo mea culpa. Inutile e tardivo.
Giuseppe Leonelli


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Società Dolce: fare insieme
Articoli Correlati
'Altro che Tachipirina, ecco come bisogna curare a casa il Covid'
Parola d'Autore
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:220211
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:164543
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:135523
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:107542
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:69304
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:62705

Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Il Punto - Articoli Recenti
Vaccinazioni, la (scomoda) lezione di..
'Si può accettare che in un telegiornale non si veda mai uno che non è d’accordo con la ..
04 Giugno 2021 - 10:09- Visite:7378
Ex leader Legacoop: 'Modena è ..
Roberto Vezzelli: 'Una città cloroformizzata in un sonno gaudente e docile che restituisce ..
01 Giugno 2021 - 18:35- Visite:4380
Letta in crisi, Bonaccini di nuovo in..
Il governatore emiliano si prepara a raccogliere il testimone che Enrico Letta potrebbe ..
25 Maggio 2021 - 17:55- Visite:2331
Ddl Zan, arcobaleni, quote rosa: ma ..
Emblematica la denuncia di Isabella Conti, candidata alle primarie di Bologna. 'Ho subito ..
22 Maggio 2021 - 15:59- Visite:1987
Il Punto - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:64571
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:62705
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:34282
Decreto antivirus demolito in 12 ore:..
Nessun limite agli spostamenti, treni regolari in ingresso e uscita, deroga dopo le 18 per i..
08 Marzo 2020 - 22:41- Visite:29617