GIFFI NOLEGGI
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
GIFFI NOLEGGI
articoliIl Punto

Voto nel modenese, Fdi pronta a forzare a Sassuolo. Ma altrove il centrodestra cerca l'unità

La Pressa
Logo LaPressa.it

Del resto il sindaco uscente della capitale della ceramica, il leghista Francesco Menani, ha chiuso ripetutamente le porte a Fdi


Voto nel modenese, Fdi pronta a forzare a Sassuolo. Ma altrove il centrodestra cerca l'unità
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Non solo Modena città. A primavera 2024 andranno al voto la maggioranza dei Comuni della provincia modenese e il confronto all'interno del coalizioni di centrodestra e centrosinistra si fa acceso. Nell'asse trainato dal Pd la principale linea di frattura è rappresentata dallo strappo del caso-Aimag e non è escluso che alcuni sindaci della Bassa decidano di rompere con la casa madre le cui fondamenta, in un territorio di tanti fedeli a Bonaccini, sono già state minate dalla promozione della Schlein alla segreteria nazionale.

Nell'area di centrodestra invece lo scontro politico è rappresentato dalle vecchie frizioni che dividono Fdi, Forza Italia e Lega. Fdi ora che è saldamente al traino della coalizione, sembra non intenzionata a cedere alle pulsioni di rivalsa rispetto al Carroccio che quattro anni fa impose suoi candidati ovunque.

L'idea di fondo dei meloniani, nonostante le preoccupazioni degli alleati, è quella di cercare l'unità, ma da settimane rimbalza con insistenza l'ipotesi di una corsa solitaria nei Comuni sopra i 15mila abitanti per strappare più poltrone possibili al primo turno e riunire comunque i voti ad un eventuale ballottaggio.
In realtà questo scenario (considerata anche la possibile riforma elettorale che ridurrebbe la soglia del ballottaggio dal 50% al 40% dei voti) non è al momento negli orizzonti di Fratelli d'Italia. L'obiettivo è quello di valutare candidature proposte anche dagli alleati in quasi tutti i principali Comuni. Ovviamente se candidature arriveranno, una precondizione tutt'altro che scontata. A partire da Modena città dove, al momento, i nomi che ricorrono con più insistenza per il centrodestra sono quelli dell'ex presidente della Fondazione Paolo Cavicchioli (nella foto con Muzzarelli), dell'avvocato Guido Sola e della deputata Daniela Dondi e di Carpi dove in pole position resta Annalisa Arletti la cui candidatura potrebbe essere insidiata solo da un nome di peso come quello del notaio Flavia Fiocchi

Il 'quasi' per quello che riguarda i Comuni al voto è legato alla situazione più complessa nei Comuni di Sassuolo e Mirandola. Il sindaco uscente della capitale della ceramica, il leghista Francesco Menani, ha chiuso ripetutamente le porte a Fdi e questo difficilmente potrebbe portare a un sostegno a una sua ricandidatura. Stesso dicasi per Alberto Greco a Mirandola dove Fdi è stata da tempo marginalizzata dalle scelte di Governo e dove si rincorre con sempre più forza l'ipotesi di una candidatura diretta da parte dell'ex deputato leghista Guglielmo Golinelli. Sullo sfondo il recente precedente di Serramazzoni, dove il centrodestra si è presentato diviso, con Fdi che ha preferito correre al fianco di un candidato sfavorito piuttosto che accettare la forzatura sul candidato poi risultato vincente.
Giuseppe Leonelli

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Il Punto - Articoli Recenti
Modena, rebus candidato centrodestra:..
Massimo Mezzetti, annunciato come candidato primo cittadino dal Pd a metà gennaio, è già ..
16 Febbraio 2024 - 13:27
Voto Modena, il vero avversario di ..
Il primo punto di debolezza del centrosinistra è rappresentato proprio dalla sua forza. Su ..
14 Febbraio 2024 - 15:28
Carpi, primo duello Righi-Taurasi: ai..
Taurasi ha pagato l’isolamento di fatto dall’amministrazione e dal PD che sta ..
13 Febbraio 2024 - 21:07
Centrodestra: Modena, Carpi, ..
I leader provinciali Michele Barcaiuolo, Antonio Platis e Guglielmo Golinelli impegnati in ..
12 Febbraio 2024 - 10:55
Il Punto - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58