La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliIl Punto

Le stampelle del sindaco e il 'siamo perfetti' di Bonaccini

La Pressa
Logo LaPressa.it

Con tanti auguri, in questo post 25 aprile, di pronta guarigione


Le stampelle del sindaco e il 'siamo perfetti' di Bonaccini

Pare sia inciampato nella fretta di salire sul treno. Di prendere un altro treno. Per un altro incontro. A Bologna o a Roma. Nelle vesti di primo cittadino di Modena o di presidente della Provincia o di presidente della Ctss o di assessore alla sicurezza. E nella fretta di non perdere quell'ennesimo treno Giancarlo Muzzarelli pare si sia lesionato un ginocchio, tanto da essere costretto a camminare da giorni aiutato da due ingombranti stampelle. Eh, sì: capita anche ai migliori. Anche ai super eroi, anche agli uomini-forti che fermano a mani nude gli aggressori di baristi in centro, anche ai super lavoratori, anche a quelli che la luce dell'ufficio non si spegne mai prima di mezzanotte. Succede di inciampare. 

Di inciampare salendo su un treno facile-facile per Bologna o sull'ennesima nomina a soliti noti (Bulgarelli, Burzacchini, Barbolini, Basile... Solo per restare alla seconda lettera dell'alfabeto) o sui parcheggi da assegnare proprio al Pd per un incasso da 140mila euro in vista del concerto di Vasco (con tanti complimenti del Blasco stesso). Succede di inciampare sull'ennesimo appalto, sull'ennesima staffetta in giunta da manuale Cencelli, sulla volontà di escludere e tapparsi le orecchie davanti alle voci critiche. Succede di inciampare spendendo oltre mezzo milione per una mostra-flop, lasciandosi scippare il decennale di Pavarotti o pagando 300mila euro di soldi pubblici per affittare locali di proprietà di propri finanziatori.

Succede di inciampare. E' umano. Il problema non è quello. Non è inciampare, sbagliare, contraddirsi, essere egoisti, essere finanche crudeli. Il problema vero è non ammettere nemmeno a se stessi che quel passo falso non è un leggiadro movimento danzante, ma è un errore. Un inciampo appunto. Il problema è non vedersi da fuori e pensarsi (in buona fede o meno non importa) perfetti. Il problema è restare seri mentre si afferma in coscienza che 'a Modena non esiste un sistema Pd-coop-istituzioni', mentre si giustificano le solite nomine (di propria competenza certo) con i concetti di meritocrazia e trasparenza. Restare seri mentre si è al centro dell'arena e intorno la gente in platea inizia a ridere e a scuotere la testa. Il problema è non avere il coraggio di chiamare le cose col proprio nome: il problema è non volere guardare i propri abissi.

Il problema è, spostando lo sguardo all'alter ego di Muzzarelli in Regione, Stefano Bonaccini continuare a incensarsi, a ripetere a se stessi di essere orgogliosi delle proprie scelte (siano esse su vaccini, urbanistica o di partito) senza immaginare mai un mondo diverso. Senza essere mai sfiorati dal dubbio. Accontentandosi di tagliare nastri sorridendo ai fotografi, abbracciando il leader di turno (sempre quello vincente) e facendo lo sguardo truce, a favor di telecamere, davanti ai furbetti del cartellino.

Eppure è un gioco destinato a finire. Volenti o nolenti, gli errori si pagano. E per rialzarsi da quegli errori servono le stampelle. E non serve chiamare i due bastoni 'gradevoli strumenti decorativi': sempre stampelle restano.

Con tanti auguri, in questo post 25 aprile, di pronta guarigione.

Giuseppe Leonelli



Giuseppe Leonelli
Giuseppe Leonelli

Direttore responsabile della Pressa.it.
Nato a Pavullo nel 1980, ha collaborato alla Gazzetta di Modena e lavorato al Resto del Carlino nelle redazioni di Modena e Rimini. E' stato ..   Continua >>


 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:129070
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:90587
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:43920
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:40643
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:40392
Censura Lorenzin: 'Il Sindaco blocchi la proiezione del film Vaxxed'
Politica
14 Febbraio 2018 - 17:23- Visite:39557
Il Punto - Articoli Recenti
Ripresi sbarchi e attività ONG: con ..
Picco negli sbarchi negli ultimi giorni. Gli hub tornano a riempirsi e a Modena, con bandi ..
15 Ottobre 2019 - 15:30- Visite:216
Muzzarelli che sfila al Friday for ..
Il sindaco di Modena ha dato l'ok alle 550 case a Vaciglio, ha spinto la Bretella, è stato ..
30 Settembre 2019 - 21:31- Visite:2985
Modena, quattro eredi per il duca ..
Andrea Bosi, Ludovica Ferrari, Giulio Guerzoni e Andrea Bortolamasi guardano già alla ..
28 Settembre 2019 - 19:09- Visite:5797
Cinque Stelle e ambientalisti, così ..
E i Verdi, con le loro battaglie anti-Bretella, sono in maggioranza, esprimono addirittura ..
26 Settembre 2019 - 23:33- Visite:819

Onoranze funebri Gibellini

Il Punto - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:57457
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:43920
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:27705
Voragine Coop Alleanza 3.0: ..
L'operazione finanziaria che ha trasformato gli immobili in titoli quotati ha consentito di ..
09 Maggio 2018 - 14:47- Visite:23664