Modena, giunta sfiduciata da Sinistra e Modena civica: Muzzarelli fa finta di nulla
e-work Spa
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
e-work Spa
articoliIl Punto

Modena, giunta sfiduciata da Sinistra e Modena civica: Muzzarelli fa finta di nulla

La Pressa
Logo LaPressa.it

Intanto l'assessore Bosi sta lavorando a un inedito accordo con Francesca Maletti: obiettivo ottenere candidatura a sindaco Pd in discontinuità con Muzzarelli


Modena, giunta sfiduciata da Sinistra e Modena civica: Muzzarelli fa finta di nulla
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Mesi fa era arrivata la sfiducia di Sinistra per Modena agli assessori Pinelli e Bosi e tre settimane fa anche Modena Civica ha sfiduciato il proprio rappresentante in giunta, l'assessore Lucà. Prima ancora era stato il vicesindaco Cavazza a finire nel mirino della maggioranza - e di parte del Pd stesso - per un audio trapelato a sua insaputa nel quale derideva alcune colleghe. Nonostante un terzo della sua giunta (tre assessori su nove) non rappresentino più i propri partiti di riferimento, il sindaco di Modena Muzzarelli non molla. Fa finta di nulla e prova a traghettare la giunta senza fare cambiamenti fino al voto del prossimo anno.

Un tentativo che tecnicamente non è vietato (gli assessori, pur indicati dai partiti, sono di nomina diretta del sindaco), che crea comunque un serio problema, oggi in ottica di fiducia all'interno della maggioranza politica, domani in termini di alleanze elettorali.


Anche ammettendo il definitivo 'perdono' di Cavazza da parte degli scontenti Pd, i Dem non possono ritenersi autosufficienti. Forse Sinistra per Modena non ha il coraggio e la forza per correre da sola e convoglierà nel cartello elettorale rosso-verde di Silingardi e Trande, ma Modena Civica appare ben meno arrendevole.
Il bacino di voti che ha portato all'elezione di Katia Parisi, in questi cinque anni si è ulteriormente rafforzato e, considerato lo sguardo al centro che caratterizza il gruppo, non è esclusa una corsa in solitaria di Modena civica se il sindaco e la maggioranza Pd si ostinassero a non prendere atto del problema presente in giunta e a sostituire l'assessore Lucà.

Al centro intanto sono iniziate le grandi manovre a supporto della maggioranza in vista del voto. A quanto pare l'assessore Andrea Bosi che continua a sperare in una propria candidatura a sindaco (a dispetto dei dirigenti Pd per i quali il suo nome non sarebbe emerso nelle consultazioni interne), starebbe lavorando a un inedito accordo proprio con il consigliere regionale Francesca Maletti. Distanti sul piano politico (di sinistra-sinistra Bosi, cattolica la Maletti), i due sono accumunati dalla voglia di innovare il sistema dall'interno. Nel 2014 alla Maletti andò male e ripiegò (si fa per dire) su un posto dorato in Regione, dopo dieci anni a Bosi potrebbe andar meglio.

Giuseppe Leonelli

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Il Punto - Articoli Recenti
Voto a Carpi, il possibile flop di Azione inquieta Righi
Non solo, la campagna elettorale di Righi è saldamente nelle mani dei soliti noti, seppur ..
18 Maggio 2024 - 12:58
Modena, la campagna elettorale del fair play (forse troppo)
Mezzetti ha da guadagnare maggiormente da questa campagna elettorale 'soft'. Per questo, ..
15 Maggio 2024 - 07:03
Voto a Carpi: ecco come finirà. Non serve la sfera magica
Righi arriverà a sfiorare addirittura il 60% di voti potenziali. Annalisa Arletti si ..
14 Maggio 2024 - 14:07
Voto Modena, Negrini: da ragazzo di bottega a traino della coalizione
Un atteggiamento che ha iniziato a preoccupare anche il centrosinistra che a Modena in ..
06 Maggio 2024 - 07:26
Il Punto - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58