Promesse da politico... Le accise della Meloni e i punti nascita di Bonaccini
e-work Spa
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
e-work Spa
articoliIl Punto

Promesse da politico... Le accise della Meloni e i punti nascita di Bonaccini

La Pressa
Logo LaPressa.it

E ancora, a Modena, Muzzarelli promise il 'consumo zero di suolo' e i grandi eventi al Parco Ferrari


Promesse da politico... Le accise della Meloni e i punti nascita di Bonaccini
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

L'ultimo caso in ordine di tempo vede protagonista il premier Meloni. Della sua promessa di tagliare le accise è rimasto ben poco e, dopo avere tolto il taglio pensato da Draghi, oggi, davanti alla nuova impennata dei carburanti, conferma che non vi sarà alcun intervento del Governo. Inutile ricordare che nel programma elettorale 2022 di Fratelli d'Italia, si faceva esplicitamente riferimento alla riduzione accise. A pagina 26 si annunciava infatti 'sterilizzazione delle entrate dello Stato da imposte su energia e carburanti e automatica riduzione di Iva e accise'.
Oggi il presidente della Regione Emilia Romagna, incarnando il ruolo di leader Pd (nel suo continuo tentativo di prevaricare sulla Schlein rea di averlo battuto nella corsa alla segreteria), si diverte sui social con un 'La benzina non aumenterà, taglieremo le accise. (Ipse dixit)'.

Certo.
Fa bene a ironizzare Bonaccini, ma, con la stessa aria baldanzosa, farebbe bene anche a ironizzare su se stesso. La sua promessa di riaprire i punti nascita in montagna si è infatti tradotta non solo in una non riapertura a Pavullo, ma nella chiusura di altri punti nascita, a partire da quello di Mirandola nella bassa modenese. Come dire prometto 10 e ottengo non zero, ma meno 10. Niente male...
Del resto questa tendenza a promettere e non mantenere è un tratto distintivo a ogni livello. Da Roma a Bologna, si passa a Modena. Tutti ricorderanno la promessa di consumo di suolo a saldo zero di Muzzarelli, un giurin giuretto elettorale che si tradusse con la creazione di 550 case, di fatto una frazione nuova di pacca, a Vaciglio. Si disse che erano diritti acquisiti... Ma di certo quel verde venne trasformato in grigio cemento e buonanotte.

Ipse dixit.

Ma non solo. Come sappiamo, sul concerto di Vasco al Parco Ferrari il sindaco di Modena costruì buona parte delle sue fortune. Ebbene, nel programma elettorale 2019 di Muzzarelli, sul fronte dei grandi eventi, si legge: 'Il Modena Park con Vasco Rossi ha mostrato quanto la città è capace di fare quando non si lascia bloccare dai professionisti della paura e del conservatorismo. Un’esperienza di tal genere non si può ripetere tutti gli anni, ma la tradizione dei concerti pop-rock di Modena può essere rilanciata attrezzando per la musica di massa lo Stadio Braglia. Più in generale è opportuno studiare nuove formule per eventi a cadenza regolare (biennale di Modena park, Modena Indie) con un disegno strategico di legacy post-evento a favore della vita cittadina e della rigenerazione urbana'.
Risultato? Il Parco Ferrari dopo Vasco, non ha visto cantare nemmeno il coro della parrocchia.
Promesse da politico...
Giuseppe Leonelli

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Il Punto - Articoli Recenti
L’amore può tutto, l’ideologia di parte no
Gli attacchi al governo, i toni divisivi usati dal sindaco in fascia tricolore come macchia ..
26 Maggio 2024 - 23:57
Mail dipendenti usata per spot: Mezzetti ha avuto il coraggio di sfidare la macchina comunale
Il candidato Pd attacca: 'Necessità di definire un miglior equilibrio tra trasparenza ..
20 Maggio 2024 - 18:31
Voto a Carpi, il possibile flop di Azione inquieta Righi
Non solo, la campagna elettorale di Righi è saldamente nelle mani dei soliti noti, seppur ..
18 Maggio 2024 - 12:58
Modena, la campagna elettorale del fair play (forse troppo)
Mezzetti ha da guadagnare maggiormente da questa campagna elettorale 'soft'. Per questo, ..
15 Maggio 2024 - 07:03
Il Punto - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58