GIFFI NOLEGGI
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
GIFFI NOLEGGI
articoliIl Punto

Resistere con Bonaccini o rischiare con Schlein: Pd al bivio

La Pressa
Logo LaPressa.it

Un bivio che, con ogni probabilità, si risolverà con la solita scelta dell''usato sicuro', ma che anima e non poco il dibattito nel mondo Dem


Resistere con Bonaccini o rischiare con Schlein: Pd al bivio
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Se il voto fosse di opinione, Schlein potrebbe invece aumentare di parecchio, ma con un voto ristretto, organico e fedele al Pd credo che si manterranno le stesse proporzioni dei circoli e che la vittoria sarà assegnata a Bonaccini'. Queste parole del sondaggista Antonio Noto fotografano meglio di altre la sfida di domenica all'interno del Pd tra Stefano Bonaccini e Elly Schlein.
Da una parte il resistere di una appartenenza agli steccati della storia ex Pci, ex Pds, ex Ds, oggi Pd, che si materializza nella figura di Stefano Bonaccini, dall'altra il rischio del 'nuovo' rappresentato da Elly Schlein, la ragazza capace di parlare una lingua nuova, fresca e allo stesso tempo colta.

Un bivio che, con ogni probabilità, si risolverà con la solita scelta dell''usato sicuro', ma che anima e non poco il dibattito nel mondo Dem.


Scegliere la giovane donna Elena Ethel Schlein, detta Elly, classe 1985, laureata con il massimo dei voti in giurisprudenza, a Bologna, volto di Occupy Pd, il movimento dei giovani Dem che protestarono contro i franchi tiratori che cancellarono le chance Prodi al Quirinale, oppure puntare su Bonaccini, classe 1967, orgoglioso della sua storia tutta interna al partito e della sua famiglia iscritta al Pci?

Il partito emiliano sta tutto con Bonaccini, fuori dalla provincia, in una Italia che guarda al progressismo europeo Schlein ha più appeal. Tutto, come afferma Noto, dipenderà dalla affluenza: se sarà alta Elly potrebbe farcela, altrimenti toccherà a Stefano guidare il Pd fuori dalle secche del tracollo dei consensi vissuto negli ultimi anni.
g.leo.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Il Punto - Articoli Recenti
Fuga di Bonaccini e voto anticipato: ..
'Continuerò a fare il presidente della Regione Emilia Romagna fino alla fine del mandato, ..
21 Aprile 2024 - 11:13
Così Bonaccini sceglie la carriera: ..
Ora compito del Pd, oltre a trovare in fretta un candidato presidente, sarà quello di ..
20 Aprile 2024 - 15:41
Voto a Modena, l'alleanza col Pd ha ..
Pesano anche altri tre elementi: la possibile sovrastima di Azione, le frizioni con ..
20 Aprile 2024 - 07:51
Carpi, Aimag ed Hera, le ..
Negli anni del suo massimo splendore, quando governava la città – parole sue mai smentite..
19 Aprile 2024 - 18:17
Il Punto - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58