La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliIl Punto

Salvini citofona, la sinistra non capisce: spallata a Bonaccini

La Pressa
Logo LaPressa.it

Salvini, che ha una faccia, una barbetta e una pancetta credibili, potrebbe ormai dire e fare la qualunque. Ma lui non dice la qualunque...


Salvini citofona, la sinistra non capisce: spallata a Bonaccini
La mossa del citofono di Salvini ha dato un’altra spallata a Bonaccini, forse determinante. Il suono del campanello dei Pilastri, da hallalì per leghisti s’è subito trasformato in pifferata magica per gli indecisi.

E il vero colpo di grazia se l’è assestato da solo il PD. Perché l’elettorato PD, che non ha capito assolutamente nulla della comunicazione ai tempi di Facebook, ha spammato per ogni dove la notizia, credendo di trovare indignazione, ma trovando più consenso che altro. Con l’effetto che gli elettori di sinistra che non l’avevano vista continueranno forse a votare sinistra dopo averla vista; che parte di essi, invece, identificheranno quel tunisino con lo spacciatore della loro scala – quello magari veramente spacciatore – o anche solo con chi non paga le rate condominiali, e cambieranno voto; e che gli indecisi ora voteranno tutti per Salvini.

Ma il bello è che questa situazione non esiste solo perché c’è Facebook. Da sempre la gente “compra quello che vede in TV” o “addosso ai VIP”. Decenni prima degli influencer, i caroselli li facevano i personaggi dello spettacolo. E in quegli anni, dopo le proiezioni dei film americani, tantissime massaie chiedevano il “The End” nei negozi. Come ai tempi di “Quelli della notte” il prodotto più desiderato era il “Cacao Meravigliao”. In questi giorni si dice che le vendite delle sardine siano salite del 10%: bufala o meno, fa riflettere.

Ma il messaggio non deve essere per forza positivo per veicolare consenso: i santoni e venditori di sale magico smascherati da “Striscia la Notizia”, se sono furbi, non chiedono di oscurare il viso. Ben sapendo che dopo qualche settimana dallo sputtanamento nessuno farà più l’associazione fra il loro viso e i denari maltolti. Ma che tutti ricorderanno vagamente quel volto come “Visto in TV” e quindi come persona a cui affidare senza paura i propri averi.

Salvini, che ha una faccia, una barbetta e una pancetta credibili, potrebbe ormai dire e fare la qualunque. Ma lui non dice la qualunque: dice esattamente quello che vuole la gente di mezzo. Quella che non ha un’idea – o meglio un’ideologia propria. Quella che aspetta solo un messaggio da dire nel nuovo bar che sono i social. E qual è il miglior messaggio, per l’uomo qualunque, se non quello che hanno già detto altri qualunquisti in altri bar? Ogni giorno la “Bestia” salviniana macina milionate di post e commenti alla ricerca dei messaggi qualunquisti più adatti alla propaganda. E ogni giorno Salvini li fa propri, aizzando le folle - grazie a strumenti automatici e profili fake – e aumentando il consenso social. Qualche comparsata in carne e ossa, come quella di ieri, e il gioco è fatto.

Oggi alcune testate giornalistiche hanno diffuso il contromessaggio dei ragazzi citofonati da Salvini. Uno dei quali afferma che “sì, ho commesso tanti reati ma ora sono pulito”. Vedremo se il PD abboccherà di nuovo.

Eli Gold


Eli Gold
Eli Gold

Dietro allo pseudonimo 'Eli Gold' un noto personaggio modenese che racconterà una Modena senza filtri. La responsabilità di quanto pubblicato da 'Eli' ricade solo sul dirett..   Continua >>



Articoli Correlati
Critiche raccolta fondi, Bonaccini minaccia: 'Ci vediamo in tribunale'
Politica
05 Gennaio 2020 - 06:26- Visite:40845
'Crisi Coop Alleanza 3.0: il modello degli ipermercati ha fallito'
Politica
01 Febbraio 2019 - 13:33- Visite:39349
Sanità, più risorse ai privati. Bonaccini firma accordo
Politica
20 Novembre 2019 - 17:49- Visite:31191
Coronavirus, da domani tutte le scuole chiuse in Emilia Romagna
Societa'
23 Febbraio 2020 - 16:53- Visite:29208
Regionali, primo confronto: Borgonzoni a sorpresa batte Bonaccini
Politica
19 Novembre 2019 - 22:58- Visite:27025
Ecco la sinistra: Bonaccini chiude la campagna con cena da Bottura
Politica
20 Gennaio 2020 - 12:13- Visite:24542
Il Punto - Articoli Recenti
Coronavirus, siamo tanto bravi da ..
La psicosi per il virus ha già creato più danni del virus. Un terremoto psichico che a ..
26 Febbraio 2020 - 23:48- Visite:767
Delirio social, Bonaccini paragona il..
In un contesto da pieno stato confusionale si inserisce l'ultima sparata social del ..
26 Febbraio 2020 - 11:03- Visite:1310
Scuole e fabbriche chiuse, palestre ..
Il sistema modenese e regionale (dove non c'è allarme), si interroga (ragionevolmente), ..
25 Febbraio 2020 - 10:42- Visite:1268
L'incertezza più grave del Virus: ..
Dopo evidenti errori e sottovalutazioni sul fronte sanitario, l'auspicio è che la scienza, ..
22 Febbraio 2020 - 08:10- Visite:889

Onoranze funebri Gibellini

Il Punto - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:59004
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:47368
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:29454
Regionali, primo confronto: ..
A Cartabianca Lucia Borgonzoni e Stefano Bonaccini protagonisti del primo faccia a faccia. ..
19 Novembre 2019 - 22:58- Visite:27025