Un polo d'incenerimento nazionale nella città più inquinata d'Europa
e-work Spa
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
e-work Spa
articoliIl Punto

Un polo d'incenerimento nazionale nella città più inquinata d'Europa

La Pressa
Logo LaPressa.it

Non importa quanto si differenzia perché viene bruciata sempre la stessa quantità di materiale


Guarda i nostri video in anteprima, Iscriviti al nostro canale YouTube !
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


La Pressa ha ospitato nei mesi scorsi un lungo dossier sull'inceneritore di Modena, interamente consultabile dalla home page del sito e per il quale ringraziamo ancora il Comitato Modena Salute Ambiente, mentre Hera (pur sollecitata) non ha MAI risposto. Ma - al di là del dossier - alcuni dati macroscopici vale la pena ricordarli e il video filmato oggi in via Cavazza è emblematico di come funzioni il sistema.
L'inceneritore di Modena è acceso circa 350 giorni all'anno 24 ore su 24 con una pausa estiva di due settimane per la manutenzione. In questo lasso di tempo annuale il camino (è rimasta una sola linea) DEVE bruciare circa 240mila tonnellate di immondizia. Il concetto è quello di una macchina sempre accesa che DEVE essere alimentata. Quindi, in assenza di rifiuti, l'inceneritore Hera funziona a gas. Con relativi costi per il gas.


A Modena si producono circa 120-130mila tonnellate di rifiuti indifferenziati all'anno, questo significa che l'inceneritore ha una potenza doppia rispetto al fabbisogno. Non solo: con la sacrosanta incentivazione della raccolta differenziata, questa produzione di immondizia da bruciare dovrebbe calare. E quindi? Quindi Hera importerà più rifiuti da fuori provincia per raggiungere la famosa soglia di 240mila tonnellate. In pratica, dal punto di vista del territorio, non importa quanto si differenzia perchè viene bruciata sempre la stessa quantità di materiale (con la differenza che più si differenzia più Hera brucia materiale non modenese).
Il tutto nel contesto delicatissimo in cui è inserito l'impianto: Modena e la pianura Padana sono infatti tra le aree più inquinate d'Europa.

Leo

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Il Punto - Articoli Recenti
Voto a Carpi, il possibile flop di Azione inquieta Righi
Non solo, la campagna elettorale di Righi è saldamente nelle mani dei soliti noti, seppur ..
18 Maggio 2024 - 12:58
Modena, la campagna elettorale del fair play (forse troppo)
Mezzetti ha da guadagnare maggiormente da questa campagna elettorale 'soft'. Per questo, ..
15 Maggio 2024 - 07:03
Voto a Carpi: ecco come finirà. Non serve la sfera magica
Righi arriverà a sfiorare addirittura il 60% di voti potenziali. Annalisa Arletti si ..
14 Maggio 2024 - 14:07
Voto Modena, Negrini: da ragazzo di bottega a traino della coalizione
Un atteggiamento che ha iniziato a preoccupare anche il centrosinistra che a Modena in ..
06 Maggio 2024 - 07:26
Il Punto - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58