La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliIl Punto

Vasco Modena Park, il Comune detta la regola della mobilità: 'Tutti a piedi'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Bus fermi dalle 21 di venerdì alle 7 di domenica. Nemmeno i taxi potranno avvicinarsi al Modena Park


Vasco Modena Park, il Comune detta la regola della mobilità: 'Tutti a piedi'

Ora è ufficiale: la città appiedata per un giorno e mezzo, dalle ore 21 di venerdi 30 giugno alle ore 7 di domenica 2 luglio. Per 34 ore non circolerà nemmeno un bus e anche i taxi non potranno avvicinarsi all'area del concerto. Unica soluzione obbligata per tutti, andare a piedi. Divieti estesi e prolungati quelli decisi dal Comune che se da un lato vengono giustificati con la necessità di regolare e il traffico in entrata ed in uscita prima e dopo il concerto, dall'altro rischiano di paralizzare un'intera città. 

I dettagli del blocco dei mezzi pubblici e del trasporto sia pubblico che privato sono stati resi noti insieme ai dettagli del piano mobilità predisposto in occasione del concerto. Che appunto ruota intorno ad una formula unica: tutti a piedi.

Il Piano della Mobilità per il Modena Park

Oltre all’individuazione dei percorsi sovracomunali da caselli alternativi consigliati per arrivare a Modena, il Piano mobilità Modenapark definisce diversi altri aspetti, ad esempio l’area verde pedonale, limitrofa al concerto, dove il divieto di circolazione partirà alle 19 di venerdì 30 giugno e sarà attivo fino alle 7 di domenica 2 luglio (la mappa dell’area verde è già pubblicata da qualche giorno sul sito del Comune www.modenapark.comune.modena.it). I lavori di allestimento, però, inizieranno già nel pomeriggio di venerdì e gli orari, come annunciato nelle scorse settimane, potranno essere ampliati o modificati in prossimità dell’evento sulla base delle necessità dettate dagli organi di Pubblica sicurezza.

Nel Piano sono elencati i 22 parcheggi ufficial per una capienza totale stimata di oltre 45 mila auto, più di 1000 moto, circa 400 camper e circa 500 pullman. Saranno aperti almeno dalla mezzanotte tra venerdì 30 giugno e sabato 1 luglio e fino alle 16 di domenica 2 luglio. Ma diversi hanno già attivato la possibilità di prenotazioni anche a partire dal giorno precedente.

Tra i parcheggi ufficiali e l’area del concerto sono stati delineati percorsi pedonali, in gran parte sviluppati su itinerari ciclabili, ciclopedonali o zone 30, e che in alcuni casi richiederanno la chiusura al traffico veicolare di tratti di strada (a eccezione dei mezzi di soccorso e dei residenti). Sui percorsi saranno presenti i volontari della Protezione civile.

E’ previsto uno specifico piano di gestione dei flussi di pedoni da e verso la Stazione dei treni e all’interno dell’area stessa della stazione, sono state predisposte due aree gratuite per la sosta di veicoli dotati di contrassegno disabili (sia alla Caserma Pisacane, area Passo Mecan, sia  in piazza Novi Sad sull’anello esterno) e sempre nell’area di piazza Novi Sad, attorno al parco archeologico, sarà organizzato un parcheggio per biciclette con la possibilità di legare i mezzi a strutture che verranno predisposte per l’occasione. 

Sabato 1 luglio in città non circolareranno i bus. Viene prevista, infatti, la sospensione del trasporto pubblico dalle 21 di venerdì 30 giugno alle 7 di domenica 2 luglio su tutto il territorio comunale per l’impossibilità di garantire regolarità e sicurezza dei transiti. Sono stati definiti inoltre percorsi di emergenza predisposti dalla Polizia municipale in accordo con l’Ausl e le Forze dell’Ordine, percorsi di deflusso dai parcheggi e la gestione del traffico a cura della Polizia municipale.

 Sono stati definiti inoltre percorsi di emergenza predisposti dalla Polizia municipale in accordo con l’Ausl e le Forze dell’Ordine, percorsi di deflusso dai parcheggi e la gestione del traffico a cura della Polizia municipale.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Sopravvivere al Vasco Modena Park
Che Cultura
16 Maggio 2017 - 14:27- Visite:12442
Vasco Modena Park: sabato niente funerali e cimiteri chiusi
Politica
28 Giugno 2017 - 18:27- Visite:11600
Viale Gramsci, bando deserto per le nuove attività
Politica
11 Ottobre 2017 - 18:35- Visite:11404
Vasco Modena Park, il bilancio dei 60 Vigili del Fuoco in servizio
La Nera
02 Luglio 2017 - 04:05- Visite:11257
Vasco Modena Park e quell'autostrada che fa paura
Che Cultura
26 Giugno 2017 - 08:09- Visite:11129
Vasco Modena Park, un modello per la sicurezza
Politica
04 Luglio 2017 - 20:38- Visite:10747
Il Punto - Articoli Recenti
Il voto è storia, ma Bonaccini ..
La strategia è sempre la stessa: passare come il Governatore che ha sconfitto a mani nude e..
26 Settembre 2020 - 15:23- Visite:1850
Elezioni, a Modena è già finita la ..
Ora il Pd può guardare con ottimismo alle prossime elezioni: anche in Comuni strategici ..
23 Settembre 2020 - 10:12- Visite:1432
M5S e PD perdenti, ma condannati a ..
Il PD perde anche le Marche e il Movimento 5 stelle, che non governa nessuna regione, crolla..
22 Settembre 2020 - 10:31- Visite:1120
Regionali, Zingaretti è vincitore. ..
Vincitore sulla Lega e Fratelli d'Italia, ma anche su coloro che all'interno del Pd ne ..
21 Settembre 2020 - 22:10- Visite:1049

Onoranze funebri Gibellini

Il Punto - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:61997
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:56075
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:32058
Decreto antivirus demolito in 12 ore:..
Nessun limite agli spostamenti, treni regolari in ingresso e uscita, deroga dopo le 18 per i..
08 Marzo 2020 - 22:41- Visite:28770