Vergogna Guernica, l'antifascismo non è violento: il Comune è complice
e-work Spa
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
e-work Spa
articoliIl Punto

Vergogna Guernica, l'antifascismo non è violento: il Comune è complice

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dal cinema Cavour occupato uno striscione di solidarietà ai responsabili del pestaggio selvaggio ai danni di un carabiniere a Piacenza


Vergogna Guernica, l'antifascismo non è violento: il Comune è complice
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


'Eravamo a Piacenza e a Macerata, oggi siamo a Bologna e domani andremo anche a Roma. Il fascismo va combattuto in tutte le sue forme e con ogni mezzo dovuto. Come Guernica, insieme alla comunità del Cinema Cavour Occupato, esprimiamo la massima solidarietà ai compagni arrestati. L’antifascismo non si delega, lo si pratica'. Questa la motivazione del Guernica per giustificare il delirante striscione apparso davanti al Cinema Cavour di Modena, occupato da settimane dal centro sociale. Occupazione tollerata dalla giunta Muzzarelli dopo lo sgombero dell'Olympia.
Una vergogna. Un insulto a ogni movimento e ideale anti-fascista. Ecco cosa rappresenta questa presa di posizione del Guernica. Difendere Lorenzo, Giorgio, Mustafa, i  tre presunti responsabili del brutale pestaggio di Piacenza ai danni di un carabiniere è demenziale e da delinquenti. Fine. Ovviamente se sono loro i protagonisti del pestaggio.

Non ci sarebbe null'altro da dire. Se non aggiungere che da oggi, e per ogni giorno che passa senza sgomberare quell'ex cinema modenese,  il Comune è complice di questi delinquenti violenti e per nulla anti-fascisti.
L'antifascismo è sacrosanto, ma non è violento.  Non deve esserlo oggi. Cosa c'entrerebbe poi l'antifascismo con il pestaggio di un carabiniere rimasto da solo e indifeso?  Il video parla da solo.



E ora chi difese la legittimità di quella occupazione, il bello e l'ideale sotteso a quel mancato rispetto delle regole che in qualche modo aveva fatto rimpiangere il '68... Chi come il consigliere di Liberi e Uguali Cugusi era andato alle riunioni del Guernica ad applaudire i film trasmessi al freddo, così belli e commoventi... Ecco costoro prendano le distanze e condannino il Guernica.

Lo condannino non dall'altare di una destra fascistoide ex An che strizza l'occhio al braccio destro alzato, ma dal sacrosanto palco di un anti fascismo che sa combattere il delirio dell'estrema destra con la forza delle idee.

Che riconosce nei patetici, invasati e pericolosi ragazzi di questo centro sociale solo un gruppo di annoiati e ricchi finti ribelli. Perchè l'ultimo, l'uomo da difendere nei fatti di Piacenza è il carabiniere a terra. Quello che - per parafrasare Faletti - guadagna poco più di mille euro al mese. Quello preso a calci e pugni da Lorenzo, Giorgio e Mustafa (se di loro si tratta). Trasformati, nel caos di una mancanza totale di punti di riferimento,  da delinquenti a eroi.  

Giuseppe Leonelli

Giuseppe Leonelli
Giuseppe Leonelli

Direttore responsabile della Pressa.it.
Nato a Pavullo nel 1980, ha collaborato alla Gazzetta di Modena e lavorato al Resto del Carlino nelle redazioni di Modena e Rimini. E' stato ..   Continua >>


 
 

Mivebo

Il Punto - Articoli Recenti
Voto a Carpi, il possibile flop di Azione inquieta Righi
Non solo, la campagna elettorale di Righi è saldamente nelle mani dei soliti noti, seppur ..
18 Maggio 2024 - 12:58
Modena, la campagna elettorale del fair play (forse troppo)
Mezzetti ha da guadagnare maggiormente da questa campagna elettorale 'soft'. Per questo, ..
15 Maggio 2024 - 07:03
Voto a Carpi: ecco come finirà. Non serve la sfera magica
Righi arriverà a sfiorare addirittura il 60% di voti potenziali. Annalisa Arletti si ..
14 Maggio 2024 - 14:07
Voto Modena, Negrini: da ragazzo di bottega a traino della coalizione
Un atteggiamento che ha iniziato a preoccupare anche il centrosinistra che a Modena in ..
06 Maggio 2024 - 07:26
Il Punto - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58