Voto a Carpi, Azione sceglie di essere il partito di Simone Morelli
e-work Spa
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
e-work Spa
articoliIl Punto

Voto a Carpi, Azione sceglie di essere il partito di Simone Morelli

La Pressa
Logo LaPressa.it

La sua figura è totalizzante, mette ombra sul resto. Sullo stesso Paolo Zanca che lo ha scelto come leader di Azione a Carpi e, soprattutto, su Riccardo Righi


Voto a Carpi, Azione sceglie di essere il partito di Simone Morelli
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Doveva essere una figura defilata, un coordinatore impegnato nel lavoro dietro le quinte, non troppo visibile. Almeno questo nelle speranze del candidato sindaco Pd di Carpi Riccardo Righi il quale rappresenta la continuità assoluta con il sindaco uscente Alberto Bellelli che di Morelli è la nemesi per eccellenza. Righi sperava addirittura 'lui' non fosse in lista, ventilando un presunto 'patto segreto'. Invece Simone Morelli si sta prendendo, anzi si è preso, totalmente la scena. Lo ha dimostrato ieri alla apertura della sede elettorale di Azione Carpi, in Corso Fanti.
Con accanto Matteo Richetti, l'ex vicesindaco, uscito indenne da diversi procedimenti giudiziari nel contesto del Carpigate (innescati anche dalle denunce di Bellelli), ha voluto dimostrare che a Carpi il partito di Calenda è prima di tutto il suo partito. Il partito di Morelli.


Suo il volto affisso sulla vetrata della sede elettorale, suo il volto sui cartelloni di partito. Sua e solo sua la scena nel corso della presentazione della sede, con lo stesso parlamentare Richetti (uno che il palco è abituato a riempirlo da solo) a fare da comprimario.
Morelli è stato mattatore assoluto, con un parallelo ardito ha aperto l'incontro citando Enzo Tortora, martire della malagiustizia con il suo 'Dove eravamo rimasti', ha sottolineato le differenze e le discontinuità con la giunta uscente e ha annunciato alcuni dei nomi della sua lista (Armando Nocera, Nico Mecugni, Vittoria Neato). Sua lista. E non di Azione.



Perchè Morelli è così. Al di là dei veri consensi (tutti da dimostrare alle urne), la sua figura è totalizzante, mette ombra sul resto. Sullo stesso iperattivo Paolo Zanca che lo ha scelto come leader di Azione a Carpi e, soprattutto, sul mite Riccardo Righi, che lo sta subendo in modo clamoroso. L'alleanza con Azione per il Pd era evidentemente necessaria per cercare di evitare il ballottaggio, così come l'accordo con la Dc del leader nazionale Cuffaro, ma contenere Morelli, che in caso di vittoria reclamerà ovviamente un posto in giunta, sarà difficile. L'uscente Bellelli ne sa qualcosa.
Giuseppe Leonelli

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Il Punto - Articoli Recenti
Europee a Modena, il valzer preferenze: male Fdi e Cavedagna incassa meno del previsto
A Modena prende solo poco più della metà delle preferenze che Bignami avrebbe chiesto a ..
10 Giugno 2024 - 11:52
Modena, il Pd ostenta sicurezza ma il ballottaggio è possibile
Intanto Luca Negrini non alza il livello dello scontro e non reagisce personalmente alle ..
06 Giugno 2024 - 10:26
Voto a Modena, Mezzetti perde la 'gentilezza': la destra torna ad essere il 'nemico'
Addirittura una destra locale tratteggiata come colpevolmente e consapevolmente ..
04 Giugno 2024 - 07:51
Voto a Modena: rischio del cambiamento e certezza della conservazione
Conservare un sistema che si conosce o cambiarlo accettando il rischio. Questo è il bivio. ..
01 Giugno 2024 - 14:39
Il Punto - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58