GIFFI NOLEGGI
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
GIFFI NOLEGGI
articoliIl Punto

Voto a Modena, tutti con Mezzetti: M5S e Azione prendono la sedia ma rischiano la faccia

La Pressa
Logo LaPressa.it

La strategia è chiara: i 5 Stelle e i fedeli del duo Richetti-Calenda sosterranno in pieno Mezzetti e si ritroveranno seduti fianco a fianco


Voto a Modena, tutti con Mezzetti: M5S e Azione prendono la sedia ma rischiano la faccia
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Che Massimo Mezzetti sia il candidato sindaco col profilo migliore che il Pd modenese, dopo la figuraccia degli 8 candidati alle Primarie zittiti in panchina, potesse trovare non vi sono molti dubbi. La sua preparazione culturale gli permette di staccare di gran lunga la classe dirigente locale, a partire da Bonaccini e Muzzarelli, e il suo approccio politico è distante, almeno apparentemente, dall'arroganza del potere che, nella Modena che non cambia da 80 anni, i cittadini hanno imparato purtroppo a conoscere. Consapevole dei propri mezzi, lontano dagli slogan social (il suo profilo Facebook è di fatto inutilizzato), a rischio di apparire presuntuoso, Mezzetti sta mostrando con tranquillità il desiderio di non rincorrere alleati e stampelle politiche. 
E così il campo larghissimo che si sta costruendo intorno al suo nome deriva non tanto da una sua richiesta, quanto dalla smania dei partiti di far parte della ormai quasi certa spartizione della torta all'indomani del voto del 9 giugno.

Del loro travestirsi da stampella per soccorrere un candidato sindaco che correrebbe tranquillamente senza bisogno di aiuti.

Esempi estremi di questo desiderio di essere della partita dalla parte del quasi certo vincitore, sono il M5S e Azione. Ieri sia il partito di Conte che quello di Calenda, in due eventi diversi, hanno cercato di fare melina, di dire che l'accordo non è ancora raggiunto, che loro ci stanno pensando e che sono pronti ad andare da soli, qualora il programma e le alleanze non dovessero soddisfarli. Ma ormai la strategia è chiara: i 5 Stelle e i fedeli del duo Richetti-Calenda sosterranno in pieno Mezzetti e si ritroveranno seduti fianco a fianco, pur dicendo ogni male l'uno dell'altro.
Nessuna novità, la politica è sempre stato questo e negli ultimi anni, dopo le evoluzioni del governo giallo-verde divenuto giallo-rosso, le cose sono ulteriormente degenerate, eppure un po' di ingenuo stupore resta.

Certo M5S e Azione otterranno una sedia, ma rischieranno di perdere la faccia davanti all'elettorato al quale per anni hanno raccontato di voler fare opposizione durissima al Pd (nel caso dei 5 Stelle) e di non fare mai alleanze coi grillini (nel caso di Azione).
E sullo sfondo, prime vittime restano i modenesi. Perchè il punto è che, nonostante le caratteristiche positive di Mezzetti, egli rappresenta comunque il garante di un Sistema politico rodato, intangibile dal Dopoguerra. Un sistema che a Modena condiziona mondi economici, paralizza visioni culturali difformi, unisce in modo indissolubile enti che per loro natura dovrebbero essere autonomi. Un sistema che da domani, probabilmente, avrà due stampelle in più.
Giuseppe Leonelli

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Il Punto - Articoli Recenti
Voto a Modena: per il centrodestra ..
Perchè la Dondi non può certo essere accusata di essere una neofascista, non la si può ..
30 Marzo 2024 - 15:30
Modena, l'amore di Mezzetti: ..
La carezza di Mezzetti sul volto dei modenesi e dei loro bambini. Novella favola patinata ..
27 Marzo 2024 - 21:15
Voto a Modena, per Negrini ..
E con il partito di Conte pronto a una lista autonoma, il ballottaggio per Mezzetti sarebbe ..
25 Marzo 2024 - 17:00
Elezioni Modena: l'importanza del ..
Il gioco di squadra Negrini-Giacobazzi, supportato dalla presenza dell'onorevole Daniela ..
24 Marzo 2024 - 11:37
Il Punto - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58