GIFFI NOLEGGI
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
GIFFI NOLEGGI
notiziarioLa Nera

Incinta, si sente male, corsa da Mirandola all'ospedale di Carpi dove la bimba nasce morta

La Pressa
Logo LaPressa.it

La donna quasi al termine della gravidanza, sarebbe stata rimandata a casa dopo una visita, per un malessere. Il sindaco Greco: 'Questo fatto così grave riporta inevitabilmente l’attenzione sulla situazione sanitaria del nostro distretto e sull’importanza fondamentale di un punto nascite'


Incinta, si sente male, corsa da Mirandola all'ospedale di Carpi dove la bimba nasce morta
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Un calvario finito in tragedia per una coppia di Mirandola, in attesa del primo figlio. Le informazioni sul caso, confermato, sono ancora frammentarie e i dettagli saranno forniti dell'Ausl di Modena, interpellata in mattinata, ma i contorni sarebbero già definiti. E riportano al reparto di ostetricia dell'ospedale di Carpi, dove una donna incinta, residente a Mirandola, avrebbe dato alla luce una bambina senza vita. A termine di quello che sarebbe un vero e proprio calvario. Iniziato sabato sera quanto la donna, residente nel mirandolese, si sarebbe sentita male e, accompagnata dal marito si sarebbe recata all'ospedale di Carpi. Dopo un controllo i sanitari non avrebbero riscontrato nulla tale da giustificare un ricovero e così la gestante sarebbe stata rimandata a casa. Il giorno seguente, domenica, la situazione sarebbe peggiorata repentinamente. La donna, sentendosi di nuovo male, si sarebbe recata nuovamente all'ospedale.

A Carpi, insieme a Modena ospedale di riferimento per le gestanti dell'area nord dopo la chiusura del presidio mirandolese. Ma la situazione nel frattempo sarebbe precipitata. La donna sarebbe stata sottoposta a taglio cesareo per fare nascere la bambina con procedura d'urgenza. Procedura che non ha evitato l'esito infausto. La bimba è nata morta.

Il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha accolto 'con dolore e sgomento la notizia del lutto che ha colpito una coppia mirandolese, la cui bambina ha visto la luce già priva di vita presso l'ospedale “Ramazzini” di Carpi. Un colpo durissimo, che riporta l’attenzione sull’importanza fondamentale della salute e sul valore della vita: due diritti imprescindibili, che nessuna scelta politica può prevaricare o mettere a repentaglio'.
'In attesa di ricostruire con esattezza la dinamica dei fatti, rimane la ferita aperta una comunità che si stringe - con pacatezza, raccoglimento e rispetto - ai due giovani coniugi nella condivisione di un dolore che non si sana - afferma il sindaco -.

Il mio pensiero va alla mamma ed al papà della piccola vittima: si tratta di una sciagura per la quale non esiste alcuna parola che possa lenire il dolore – commenta il sindaco Greco commosso per la tragedia - Questo fatto così grave riporta inevitabilmente l’attenzione sulla situazione sanitaria del nostro distretto e sull’importanza fondamentale di un punto nascite che funga da presidio attivo e permanente per le donne della bassa modenese. La tutela della salute rappresenta uno dei principi che regola un Paese civile e, in questo momento di lutto per tutta la comunità che rappresento, mi auguro che possa essere riaperto il prima possibile il punto nascite dell’Ospedale Santa Maria Bianca'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Whatsapp
La Nera - Articoli Recenti
Scontro tra due auto sulla Canaletto,..
Grave un 97enne. Alle 12,15 all'altezza di Bastiglia
01 Aprile 2024 - 15:05
Modena, rogo in palestra nella notte
Nessuna persona coinvolta nel rogo scaturito nella struttura In stradello San Marone all'una..
01 Aprile 2024 - 11:20
Aggredisce commessa col martello: in ..
Barcaiuolo: 'Trovandosi in campagna elettorale, non riceverà il riconoscimento che ..
29 Marzo 2024 - 09:10
Fermati con 90 kg di hashish in auto:..
Due trafficanti di origine marocchina nascondevano la droga in due diverse auto fermate ..
29 Marzo 2024 - 01:45
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39