Italpizza
GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Italpizza
notiziarioLa Provincia

Vignola Città 30, amministrazione sempre più convinta: 'E' la strada giusta'

Data: / Categoria: La Provincia
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

Convegno sul progetto e i dati della sperimentazione. Ma modalità e tempistiche solo dopo confronto con Anci e Ministero sulle nuove regole


Vignola Città 30, amministrazione sempre più convinta: 'E' la strada giusta'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

“I test effettuati e il confronto con i cittadini ci confermano che la Città 30 è la giusta direzione da prendere”: nel corso dell’incontro pubblico dal titolo “Vignola va veloce”, tenutosi sabato 24 febbraio, il sindaco Emilia Muratori ha annunciato la decisione dell’Amministrazione di Vignola che, prima città in provincia di Modena, ha deciso di passare dalla fase della sperimentazione a quella dell’introduzione strutturale del limite dei 30 chilometri orari in molte delle strade cittadine.

Le modalità e le tempistiche della misura non sono ancora state definite visto che l’Anci, l’Associazione dei Comuni italiani, si sta ancora confrontando con il Ministero dei Trasporti che ha, da poco, emanato una Direttiva in materia che individua le caratteristiche delle strade in cui può essere introdotto il limite dei 30 chilometri orari. “Procederemo nel rispetto della normativa attuale – ha confermato nel corso del suo intervento Emilia Muratori – ma la decisione è stata presa.

Una parte minoritaria delle strade vignolesi rimarrà con l’attuale limite dei 50 chilometri orari, le altre strade saranno ai 30 chilometri orari. Si tratta di un provvedimento preso per tutelare pedoni e ciclisti, con l’obiettivo di diminuire l’incidentalità e rendere più sicure le nostre strade. Nelle prossime settimane lavoreremo, insieme agli uffici comunali e alla Polizia locale dell’Unione Terre di Castelli, per rendere concreta questa misura”.

Nel corso dell’incontro pubblico i consulenti di Aiforia e Punto3 Andrea Burzacchini, Giulia Sabattoli e Paolo Fabbri hanno spiegato i risultati del percorso partecipativo che ha visto il coinvolgimento dei cittadini attraverso incontri pubblici e la somministrazione di questionari online e cartacei. Il 55% degli intervistati (quasi 700 persone tra partecipanti agli incontri e compilatori dei questionari) ha espresso parere favorevole alla stabilizzazione del limite dei 30 chilometri orari dopo le fasi test effettuate, in autunno, nella zona di via Resistenza e in quella di Brodano.

Il preside dell’Istituto superiore Levi Luigi Vaccari ha fatto il punto sulla introduzione della strada scolastica, misura che, dall’8 gennaio scorso, riguarda strutturalmente le vie davanti all’ingresso delle scuole elementari Mazzini, delle medie Muratori e delle superiori Paradisi e Levi. E’ intervenuto anche l’ex assessore del Comune di Bologna Andrea Colombo, ora tecnico della Fondazione per l’innovazione urbana di Bologna, che si è collegato online da Roma dove era stato chiamato in qualità di relatore di un incontro pubblico, promosso da Legambiente, dal titolo “Città 30, sicurezza e ciclabilità”. Hanno poi preso la parola il comandante della Polizia locale UTC Pierpaolo Marullo e due studentesse dell’Istituto Paradisi, Alessia Quartieri e Matilde Marinelli, reduci da una gita di istruzione a Friburgo, una delle prime città europee ad avere introdotto misure strutturali di mobilità sostenibile.

“A fine gennaio, con il voto del Consiglio comunale, abbiamo adottato l’aggiornamento del PUT, il Piano Urbano del Traffico – ha concluso Emilia Muratori – Il documento detta le linee di indirizzo per una mobilità più sostenibile nel territorio cittadino. Molti dei progetti che abbiamo concluso o su cui stiamo lavorando vanno in quella direzione: i nuovi tratti di ciclabile finanziati con le risorse del “Bike to work”, la nuova rotatoria della Pieve, le ciclabili sulla tangenziale e su via Plessi, le future rotatorie sul nodo viario via Di Mezzo/Plessi/Modenese. I risultati dei test e del percorso partecipativo ci confermano che questa è la giusta direzione da intraprendere”.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

GIFFI NOLEGGI
Articoli Correlati
Vignola, auto da sogno tra i ciliegi in fiore
La Provincia
14 Aprile 2024 - 13:13
Vignola, domenica concerto dei Cloud Canyons
Che Cultura
12 Aprile 2024 - 12:11
Gli appuntamenti del fine settimana a Modena e provincia
La Provincia
06 Aprile 2024 - 00:23

La Provincia - Articoli Recenti
Formigine, 200 metri di bandiera ..
La manifestazione per la Pace è stata organizzata da Alleanza Verdi Sinistra Reti Civiche ..
21 Aprile 2024 - 08:12
'A Castelfranco Emilia ..
La candidata sindaco di Fratelli d'Italia e Lega, Rosanna Righini: 'Banchetti elettorali ..
20 Aprile 2024 - 19:08
Carpi, non solo Morelli: ecco il ..
Fra gli assessori uscenti ci sarà senz'altro la conferma di Tamara Calzolari al sociale, in..
20 Aprile 2024 - 18:53
Variante di Pavullo e Alto Appennino:..
La Lega esulta: 'Sbloccato l'iter per la realizzazione del progetto denominato Asse di ..
20 Aprile 2024 - 16:16
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ..
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48