'Corteo di Modena, ecco perchè erano presenti bandiere russe'
CISL Emilia Centrale
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLettere al Direttore

'Corteo di Modena, ecco perchè erano presenti bandiere russe'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il Coordinamento: 'Portando bandiere russe in piazza a Modena ed in altre città, vogliamo rappresentare le loro e le nostre ragioni e l'aspirazione alla pace'


'Corteo di Modena, ecco perchè erano presenti bandiere russe'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Gentile Redazione,
nel ringraziarvi per il resoconto da voi pubblicato sulla nostra iniziativa svoltasi sabato 18 marzo in Corso Canalgrande e intitolata 'Fuori l’Italia dalla guerra', vogliamo precisare alcuni elementi.

Il Coordinamento Modenese contro la Guerra è costituito da 10 tra partiti,  associazioni e circoli che possono avere sensibilità diverse per quanto riguarda lo scenario geopolitico ma sono certamente uniti nel rifiutare nella maniera più assoluta l’emarginazione subita dalle comunità russe presenti in Italia che non solo hanno dovuto assistere alla cancellazioni di tanti eventi culturali imperniati su vari aspetti della cultura russa ma sono state semplicemente azzerate in tutte le iniziative sul conflitto, organizzate dalle amministrazioni locali, anche nella nostra città. Queste iniziative hanno avuto come protagonisti esclusivi la comunità ucraina con i propri simboli, nell’inaccettabile logica dell’aggressore-aggredito che ha messo ai margini decine di migliaia di cittadini russi presenti nel nostro territorio.

La presenza delle bandiere russe e dei simboli del Donbass alla manifestazione di sabato, fatti sventolare da cittadini di origine russa o del sud est dell’Ucraina, ha inteso dare voce e visibilità ad una comunità discriminata per le ragioni appena esposte, oltre che attestare la stima e l'amicizia che molti italiani manifestano verso la Federazione Russa con cui l'Italia ha sempre mantenuto rapporti di cooperazione economica, culturale e di reciproco rispetto. Questi rapporti rischiano oggi di essere compromessi di fronte ad una campagna strumentale di discredito, di astio e di ostilità appositamente creata da centrali guerrafondaie, le stesse che alimentano l'odio, la sobillazione e la guerra fra i popoli per motivi geopolitici.
Noi rappresentiamo quegli italiani che non accettano la discriminazione palese che oggi viene attuata contro i cittadini russi residenti in Italia e la loro cultura.

Portando le bandiere russe in piazza a Modena ed in altre città, vogliamo rappresentare le loro e le nostre ragioni e l'aspirazione alla pace che è diffusa fra questa comunità, come nella maggioranza dei cittadini italiani che è contraria alla guerra e che oggi non viene rappresentata dai media e dall'attuale classe politica.
Per tale motivo ribadiamo la nostra contrarietà al coinvolgimento nella guerra contro la Russia che viene attuato in violazione della nostra Costituzione e che è contrario all'opinione ed alle aspirazioni pacifiche della stragrande maggioranza del popolo italiano.
Cordiali saluti.
COORDINAMENTO MODENESE CONTRO LA GUERRA

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

CISL Emilia Centrale

Mivebo
Lettere al Direttore - Articoli Recenti
Un francobollo al fascista Italo Foschi: sfregio alla democrazia
Chiediamo a tutti i democratici di far sapere, con noi, che è necessario cancellare ..
07 Giugno 2024 - 20:54
Modena, pulizia strade: nel disciplinare Hera non dovrebbe sollevare polveri...
Si legge: 'Nello svolgimento del servizio, gli addetti dovranno avere cura di non sollevare ..
02 Giugno 2024 - 21:06
'Sicurezza idraulica, positivo incontro col candidato sindaco di Cavezzo Venturini'
I Comitati: 'Il nostro obiettivo è di riuscire a contare anche nei confronti di una Regione..
28 Maggio 2024 - 10:31
Modena, usata mailing list dei dipendenti comunali per spot a Mezzetti
Usano la struttura amministrativa Comunale come se fosse uno dei loro 'circoli' di partito
20 Maggio 2024 - 07:09
Lettere al Direttore - Articoli più letti
Io, vittima del green pass: qualcuno chiederà conto di tutto questo
Resistere per poter raccontare alle future generazioni che anche nelle avversità, se pure ..
16 Febbraio 2022 - 21:48
Follia green pass, a 760mila ragazzi è vietato vivere la giovinezza
Vietato ad esempio andare a mangiare una pizza con gli amici, andare al cinema, andare al ..
25 Gennaio 2022 - 14:45
Sono a rischio trombosi: nessuna esenzione e il medico mi ha cacciato
L'Aulss di competenza mi ha comunicato che il medico di base mi ha cancellato dalla lista ..
14 Febbraio 2022 - 14:46
'Sperimentazione vaccini finisce nel 2023: scelgo di curarmi e curare'
L'ex primario Pronto soccorso Modena: 'Chi sono quei terrapiattisti che impediscono ..
24 Luglio 2021 - 16:36