Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Società Dolce: fare insieme
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
notiziarioLettere al Direttore

Follia green pass, a 760mila ragazzi è vietato vivere la giovinezza

La Pressa
Logo LaPressa.it

Vietato ad esempio andare a mangiare una pizza con gli amici, andare al cinema, andare al teatro o prendere una bibita al bar


Follia green pass, a 760mila ragazzi è vietato vivere la giovinezza
Buongiorno, in quanto padre di due ragazzi studenti di 21 e 16 anni, ho letto con interesse i vostri articoli relativi alle limitazioni (mezzi e pubblici e sport) per i ragazzi non vaccinati, argomento di cui poco si parla nonostante le assurde ed ingiustificate limitazioni.
Ritengo però che le informazioni date siano incomplete, poichè non riportano il numero dei ragazzi vessati ed un minimo elenco dei divieti che non interessano solo lo sport ed i mezzi pubblici, e che pertanto non rendono bene la gravità del meccanismo super green pass.
Sono 762.053 i ragazzi, tra i 12 e i 19 anni, che non sono vaccinati (dato Gimbe al 19.01.22).
Sono 762.053 i ragazzi, tra i 12 e i 19 anni, che, senza il super green pass (da vaccino o guarigione), possono solo andare in edicola, in farmacia, dall’ottico, dal veterinario, al supermercato, a fare una denuncia alla polizia.

Sono 762.053 i ragazzi, tra i 12 e i 19 anni, ai quali è quindi vietato non solo prendere i mezzi pubblici per andare a scuola o per uscire di casa, e praticare uno sport (piscina, palestra, calcio e calcetto, basket, equitazione, danza ecc.), ma ai quali è anche vietato ad esempio andare a mangiare una pizza con gli amici, è vietato andare al cinema, è vietato andare al teatro, è vietato prendere una bibita al bar.
Sono 762.053 i ragazzi, tra i 12 e i 19 anni, ai quali è vietato vivere la loro età.
Con l'augurio di un generale e veloce rinsavimento.
Cordiali saluti
Bernardo Vitale



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Società Dolce: fare insieme

Lettere al Direttore - Articoli Recenti
Eppure il personale vaccinato si ..
Giovanardi: 'Questi farmaci vaccini hanno funzionato bene per i primi tre mesi perché ..
14 Settembre 2022 - 16:27
Calenda-Renzi: principi al centro. E ..
La lettera semi-seria di Roberto Benatti, storico esponente di Forza Italia. 'Voglio trovare..
12 Agosto 2022 - 19:08
Approvata la riforma della giustizia ..
Dovrebbe ridurre il peso del contenzioso, in linea con gli obiettivi del PNRR
09 Agosto 2022 - 19:42
Il green pass e l'essere umano: cara ..
Non sei sola Camilla, in tanti proviamo questo dolore, le famiglie e le amicizie si sono ..
08 Agosto 2022 - 08:48
Lettere al Direttore - Articoli più letti
Io, vittima del green pass: qualcuno ..
Resistere per poter raccontare alle future generazioni che anche nelle avversità, se pure ..
16 Febbraio 2022 - 21:48
Sono a rischio trombosi: nessuna ..
L'Aulss di competenza mi ha comunicato che il medico di base mi ha cancellato dalla lista ..
14 Febbraio 2022 - 14:46
Ex primario Ps Modena: 'Covid, ecco ..
Daniele Giovanardi entra nel dettaglio dei farmaci da adottare. Clorochina (Plaquenil) al ..
06 Novembre 2020 - 20:51