Modena, pulizia strade: nel disciplinare Hera non dovrebbe sollevare polveri...
CISL Emilia Centrale
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLettere al Direttore

Modena, pulizia strade: nel disciplinare Hera non dovrebbe sollevare polveri...

La Pressa
Logo LaPressa.it

Si legge: 'Nello svolgimento del servizio, gli addetti dovranno avere cura di non sollevare polveri, in modo da non recare alcun disagio alla cittadinanza'


Modena, pulizia strade: nel disciplinare Hera non dovrebbe sollevare polveri...
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Gentile Direttore,
mi ha sempre affascinata li modo in cui Hera pulisce le strade in città. A me sembra che svolga più un'operazione simbolica che reale, quasi una “rappresentazione” della pulizia delle strade. Come da immagine sopra un addetto munito di soffiatore, si muove tra le auto in sosta di via Luosi, cercando di far confluire rifiuti e polveri verso il centro della strada. Come è evidente, l’azione del soffiatore provoca una gran nuvola di polvere. A seguire, un camion munito di spazzole avanza massaggiando l’asfalto (forse è quella la sua vera funzione), nel farlo intercetta una certa quantità di sporcizia, al netto di quella sparpagliata dalle auto che passano e di quella che lascia a terra.
Risultato: una strada più o meno sporca come prima e una maggiore quantità di polveri sottili diffusa nell’aria pronta ad essere inalata dal cittadino che paga il servizio.

Poi, però, mi sono imbattuta nel contratto di servizio del 30/12/2021 stipulato da Atersir (Agenzia Territoriale Emilia Romagna Servizi Idrici e Rifiuti) con Hera e ho scoperto alcuni interessanti dettagli.
Nel disciplinare tecnico allegato al suddetto contratto, all’articoli 28, si prevede un servizio di spazzamento scrupoloso atto a rimuovere qualsiasi tipo di rifiuto sull’intera carreggiata, cunette e marciapiedi compresi. Per quanto riguarda via Luosi, secondo l’allegato A6 sarebbe previsto un servizio di spazzamento misto che include anche uno spazzamento manuale. Spazzamento manuale che non ho mai visto. E non vedo come la pulizia delle cunette possa essere effettuata con tutte le auto in sosta. In più con la sola azione del soffiatore, i rifiuti più pesanti rimangono inesorabilmente a terra, come tutti i cittadini sanno.

Tornando all’art.28, cito testualmente “Nello svolgimento del servizio, gli addetti dovranno avere cura di non sollevare polveri, in modo da non recare alcun disagio alla cittadinanza”.
Qualsiasi commento è superfluo. Chiunque, leggendo il documento, può confrontare ciò che sarebbe previsto con ciò che viene effettivamente fatto, traendone le dovute conclusioni.
Chiedo solo, da cittadina che paga il servizio, se Atersir e il Comune di Modena abbiano mai esercitato la prevista funzione di controllo sul rispetto degli standard di servizio da parte di Hera. Giusto per sapere.
Grazie dell’attenzione

Adriana Cetro

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

CISL Emilia Centrale

Mivebo
Lettere al Direttore - Articoli Recenti
Autisti soccorritori a partita Iva: la Pubblica assistenza fioranese è del tutto estranea
La denuncia sollevata non riguardava la specifica associazione e l'autore della lettera non ..
11 Luglio 2024 - 16:27
Modena, autisti soccorritori a partita Iva: una deregolamentazione selvaggia
Ci sono autisti a partita Iva che per far quadrare i conti svolgono fino a 250-300 ore al ..
08 Luglio 2024 - 19:00
Bene svolta di Mezzetti, felice sia archiviata l'esperienza Muzzarelli
Ad oggi sono soddisfatto delle scelte di Mezzetti. Ha nominato assessori competenti del ramo..
04 Luglio 2024 - 18:10
'Modena, microarea di Via Django sovraffollata: qui vivono 50 persone'
Si aggiunge l’aggravante che non è possibile rispettare alcuna norma sulla sicurezza: non..
04 Luglio 2024 - 12:35
Lettere al Direttore - Articoli più letti
Io, vittima del green pass: qualcuno chiederà conto di tutto questo
Resistere per poter raccontare alle future generazioni che anche nelle avversità, se pure ..
16 Febbraio 2022 - 21:48
Follia green pass, a 760mila ragazzi è vietato vivere la giovinezza
Vietato ad esempio andare a mangiare una pizza con gli amici, andare al cinema, andare al ..
25 Gennaio 2022 - 14:45
Sono a rischio trombosi: nessuna esenzione e il medico mi ha cacciato
L'Aulss di competenza mi ha comunicato che il medico di base mi ha cancellato dalla lista ..
14 Febbraio 2022 - 14:46
'Sperimentazione vaccini finisce nel 2023: scelgo di curarmi e curare'
L'ex primario Pronto soccorso Modena: 'Chi sono quei terrapiattisti che impediscono ..
24 Luglio 2021 - 16:36