La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
progettiQuelli di Prima

Cantone lascia Anti-Corruzione: 'Cambiato approccio culturale verso l'Anac'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'La corruzione è tutt'altro che debellata ma sarebbe ingeneroso non prendere atto dei progressi'


Cantone lascia Anti-Corruzione: 'Cambiato approccio culturale verso l'Anac'

Raffaele Cantone lascia l’Anac. Lo annuncia lui stesso in una lettera pubblicata sul sito dell’Autorità. 'Sento che un ciclo si è definitivamente concluso, anche per il manifestarsi di un diverso approccio culturale nei confronti dell'Anac e del suo ruolo' - afferma Cantone.
La magistratura vive una fase 'difficile', che 'mi impedisce di restare spettatore passivo', aggiunge annunciando il rientro in Magistratura. 'È una decisione meditata e sofferta' ma 'credo sia giusto rientrare in ruolo in un momento così difficile per la vita della magistratura'.
'Tornerò all'Ufficio del massimario presso la Cassazione', annuncia nella lettera, in cui ricorda come nei mesi scorsi avesse già presentato al Csm la candidatura per un incarico direttivo presso tre uffici giudiziari. Ma 'nelle ultime settimane le dolorose vicende da cui il Csm è stato investito hanno comportato una dilazione dei tempi tale da rendere non più procrastinabile una decisione'. Per questo, annuncia, stamattina, 'con alcuni mesi di anticipo, ho avanzato formale richiesta di rientrare nei ruoli della magistratura: un atto che implica la conclusione del mio mandato di Presidente dell'Anac, che diverrà effettiva appena l'istanza sarà ratificata dal plenum del Csm'.

Quanto all'Anac, scrive il magistrato, 'istituita sull'onda di scandali ed emergenze, rappresenta oggi un patrimonio del Paese. Sono circostanze che dovrebbero rappresentare motivo di orgoglio per l'Italia, invece sono spesso poco riconosciute come meriterebbero'. E conclude spiegando che lascia la presidenza 'con la consapevolezza che dal 2014 il nostro Paese ha compiuto grandi passi avanti nel campo della prevenzione della corruzione, tanto da essere divenuta un modello di riferimento all'estero'.

'Naturalmente - chiude Cantone - la corruzione è tutt'altro che debellata ma sarebbe ingeneroso non prendere atto dei progressi, evidenziati anche dagli innumerevoli e nient'affatto scontati riconoscimenti ricevuti in questi anni dalle organizzazioni internazionali (Commissione europea, Consiglio d'Europa, Ocse, Osce, Fondo monetario) e dal significativo miglioramento nelle classifiche di settore'.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Il problema dell'Italia sono i pensionati o i corrotti?
Parola d'Autore
05 Ottobre 2017 - 10:22- Visite:10837
Modena Calcio, bando viziato da parzialità del Comune. L'ombra di ..
Il Punto
08 Aprile 2018 - 12:50- Visite:4857
Schianto in moto, Carpi piange Marco Buzzi
La Nera
19 Agosto 2019 - 19:20- Visite:2547
Giudice tributario corrotto, a processo anche Sante Levoni
La Nera
07 Giugno 2019 - 19:48- Visite:2345
Il sistema della corruzione: La Pressa intervista Piercamillo Davigo
Che Cultura
03 Marzo 2018 - 20:54- Visite:1796
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:11720
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14808
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:12998
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12263


Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:19185
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14808
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:12998
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12362