Onoranze funebri Simoni
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Onoranze funebri Simoni
articoliOltre Modena

Crisanti drastico: 'Le riaperture causeranno scenario molto negativo'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Ma il governo si è assunto una responsabilità, ovvero ha calcolato il rischio che corriamo con la ripresa di alcune attività, solo che non ce lo ha detto'


Crisanti drastico: 'Le riaperture causeranno scenario molto negativo'

“Ho studiato ed elaborato cosa vuol dire ‘rischio calcolato‘, nei prossimi giorni comunicherò questi dati e con altri studiosi lanceremo una petizione per far sì che siano pubblicati i documenti e i numeri che hanno condotto il governo alle riaperture di oggi, parlando appunto di rischio calcolato. Tutti i cittadini devono conoscere su quali basi, su quali documenti discussi all’interno del Comitato tecnico scientifico sono state prese quelle decisioni“. Lo annuncia, parlando con l’agenzia Dire, Andrea Crisanti, microbiologo e direttore del dipartimento di Microbiologia all’università di Padova.

“I numeri che sto ancora definendo parlano chiaro, con le riaperture si determinerà uno scenario molto negativo – avverte Crisanti - ma il governo si è assunto una responsabilità, ovvero ha calcolato il rischio che corriamo con la ripresa di alcune attività, solo che non ce lo ha detto.


È evidente che quei numeri sono stati discussi nel Comitato tecnico scientifico e se questo non è accaduto, ipotesi peregrina, è drammatico. Con le attività che riprendono non si può dare la responsabilità dei nuovi casi ai cittadini: non vorrei che dicessero ‘noi abbiamo calcolato bene ma le persone si sono comportate male’. Per questa ragione deve esserci trasparenza – conclude Crisanti - affinché tutti abbiano consapevolezza di come stiamo riaprendo e di cosa significherà per l’epidemia questo cambiamento, quanti morti ci saranno e quanti nuovi casi conteremo”.

“Le persone vaccinate, la maggior parte, non sono immunizzate al 100% perché hanno fatto una sola dose e poi dobbiamo tenere presente il rischio di reinfezione che può esservi con le varianti e la percentuale di protezione data dai vaccini, che è il 70%. Pertanto, tra le persone che hanno avuto l’infezione e coloro che hanno ricevuto almeno una dose, c’è un 25% della popolazione che è parzialmente protetta dal virus, anzi, possiamo dire che l’impatto della vaccinazione sull’RT è nullo - spiega ancora Crisanti -. Gli italiani non devono farsi prendere in giro: se il ragionamento sul rischio calcolato è stato fatto sulla base dei numeri, faremo accesso agli atti dei verbali del Cts, che dovrebbero già essere pubblici. Se quegli atti non ci sono, allora significa che le riaperture sono state basate su un’idea, un’ipotesi”.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Mivebo
Articoli Correlati
'Altro che Tachipirina, ecco come bisogna curare a casa il Covid'
Parola d'Autore
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:291562
Vaccini, eventi avversi: in Italia ad oggi 328 segnalazioni di morte
Societa'
11 Giugno 2021 - 07:00- Visite:139015
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:138513
Covid, 4700 contagi al concerto per possessori di Green Pass inglese
Oltre Modena
26 Agosto 2021 - 14:33- Visite:124355
Vaccini, sesto rapporto Aifa: in Italia 423 segnalazioni di morte
Societa'
14 Luglio 2021 - 07:19- Visite:112981
Dati Iss: il Covid uccide anche i vaccinati: in un mese 509 decessi
Societa'
27 Settembre 2021 - 21:18- Visite:101065

Oltre Modena - Articoli Recenti
Muore di Covid, manifesto funebre: ..
Queste le parole pubblicate su un manifesto funebre apparso a Napoli che dà notizia del ..
23 Novembre 2021 - 09:57- Visite:7126
Eccellenza Funeraria, Borghi ..
'Ho combattuto l’illegalità, il lavoro nero e l’evasione fiscale, che nel settore ..
17 Novembre 2021 - 19:17- Visite:658
Scalo o transito negli Stati Uniti. ..
L’Esta, come abbiamo detto, si associa al numero del proprio passaporto, ed ha una durata ..
17 Novembre 2021 - 10:33- Visite:164
Annuncio Speranza: dal 1° dicembre ..
Oggi il Ministro della salute rispondendo al Question Time alla Camera: 'Ulteriore passo ..
10 Novembre 2021 - 17:12- Visite:818
Oltre Modena - Articoli più letti
Covid, 4700 contagi al concerto per ..
A riportalo è l'edizione di lunedì del quotidiano The Guardian. Il Boardmasters si è ..
26 Agosto 2021 - 14:33- Visite:124355
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:101695
'Covid, chi si vaccina può sia ..
Parla Massimo Andreoni, direttore scientifico della Società italiana malattie infettive ..
10 Maggio 2021 - 15:09- Visite:65053
E' morto Riina: manifesto funebre ..
Il manifesto funebre è apparso tra le strade del centro di Ercolano
17 Novembre 2017 - 17:37- Visite:32956