Brescello dopo le sentenze Aemilia e Grimilde
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

La Bretella non c'è, ma i costruttori hanno già versato 17 milioni

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il bilancio firmato Sabattini: 'La Società ritiene che non vi sia un rischio che l’Opera non possa realizzarsi, né che gli investimenti non siano recuperabili'


La Bretella non c'è, ma i costruttori hanno già versato 17 milioni

Capitale sociale sottoscritto 70 milioni di euro, capitale versato 17 milioni e 537mila euro, di questi il modenese Coseam che fa riferimento alla spa del costruttore Dino Piacentini ha sottoscritto un capitale di 1,6 milioni pari al 2,33% del totale. Sono questi i numeri che emergono dall'ultimo bilancio (2016) di Autostrada Campogalliano-Sassuolo spa, la società presieduta dall'ex presidente della Provincia Emilio Sabattini, creata nel 2014 e chiamata a realizzare la famosa Bretella.

IL PROGETTO

Del progetto della Bretella Campogalliano-Sassuolo si parla ormai dal 1998. Si tratta di un collegamento di 15 chilometri con 2 gallerie artificiali, 8 viadotti e 5 svincoli e prevede un investimento complessivo di 506 milioni di euro, di cui 215 di contributo pubblico. Dopo 20 mesi di attesa (che hanno reso ormai quel progetto obsoleto e in parte superato dalla presenza della Complanare), questa estate a palazzo Ducale di Sassuolo il ministro Graziano Delrio ha annunciato l'ennesima svolta: 'a maggio 2018 parte il cantiere che si chiuderà in 4 anni'. Una svolta ribadita un mese fa dal presidente della regione Stefano Bonaccini all'apertura del Cersaie, ma alla quale il sindaco di Modena Giancarlo Muzzarelli sembra non credere come dimostra la lettera inviata a Delrio stesso poche settimane fa per sollecitare il rispetto dei tempi dell'iter.

IL BILANCIO

Insomma, il quadro è questo, ma nonostante il nulla di fatto, la società chiamata a realizzare il progetto vive di vita propria e continua a drenare risorse. Il Bilancio 2016 è pubblicato sul sito stesso della società. Ecco l'elenco dei soci (tutte società chiamate a realizzare l'opera, i famosi 'imprenditori') e quanto hanno versato sinora.

Di queste società Coopsette è oggi in liquidazione coatta amministrativa per insolvenza e Cordioli è in liquidazione volontaria. A riguardo si legge nel documento di bilancio: 'Autostrada Campogalliano Sassuolo S.p.A. sta tenendo costantemente monitorata l’evoluzione delle suddette procedure, di liquidazione coatta amministrativa di Coopsette Soc. Coop. e di liquidazione volontaria di Cordioli & C. S.p.A., anche al fine di individuare le modalità più idonee per proteggere gli interessi ed affari economici-giuridici della Società in correlazione con l’intervenuto avvio della procedura'.

LE CERTEZZE DELLA SOCIETA'

Sempre nel bilancio sul reale avvio del cantiere promesso da 20 anni si legge: 'la Società ritiene che non vi sia un rischio che l’Opera non possa realizzarsi, né che gli investimenti effettuati non possano essere recuperabili attraverso i prevedibili ricavi futuri'.

I NUMERI DEL BILANCIO

Il bilancio 2016 si chiude con un risultato di esercizio in equilibrio economico. I osti indirettamente capitalizzati nei tre esercizi 2014-2015-2016, sono pari ad 691.606 euro.

Giuseppe Leonelli

 



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Autostrade, la concessione resta: la De Micheli 'passa sul cadavere' ..
Politica
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:73370
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:62701
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:46330
Critiche raccolta fondi, Bonaccini minaccia: 'Ci vediamo in tribunale'
Politica
05 Gennaio 2020 - 06:26- Visite:45476
'Crisi Coop Alleanza 3.0: il modello degli ipermercati ha fallito'
Politica
01 Febbraio 2019 - 13:33- Visite:43770
Censura Lorenzin: 'Il Sindaco blocchi la proiezione del film Vaxxed'
Politica
14 Febbraio 2018 - 17:23- Visite:42867

Feed RSS La Pressa
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12156
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16132
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13667
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12798
Quelli di Prima - Articoli più letti
AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:21141
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16132
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13667
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12931