Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Open Arms, Salvini rinviato a giudizio per sequestro di persona

La Pressa
Logo LaPressa.it

Salvini è accusato di sequestro di persona e rifiuto di atto d'ufficio per i 147 migranti a bordo della ong catalana


Open Arms, Salvini rinviato a giudizio per sequestro di persona

Rinviato a giudizio il leader della Lega Matteo Salvini, che sarà processato per il caso Open Arms. Lo ha deciso il gup di Palermo, Lorenzo Jannelli, che ha accolto la richiesta della Procura. Salvini è accusato di sequestro di persona e rifiuto di atto d’ufficio per i 147 migranti a bordo della ong catalana ai quali l’allora ministro dell’Interno negò lo sbarco per diversi giorni. Giulia Bongiorno, legale di Salvini, aveva chiesto il non luogo a procedere.

Il processo a Salvini inizierà il 15 settembre, davanti ai giudici della seconda sezione penale del tribunale di Palermo. Oggi in Aula a rappresentare l’accusa c’erano il procuratore di Palermo, Francesco Lo Voi, l’aggiunto Marzia Sabella e il sostituto Geri Ferrara.

“La nostra memoria è di 110 pagine perché nelle ricostruzioni ci sono numerosi errori. Il divieto di ingresso in acque territoriali fu firmato da Salvini, Trenta e Toninelli ma qui c’è solo l’ex ministro dell’Interno”. Questo l’incipit dell’arringa pronunciata dall’avvocata Giulia Bongiorno all’udienza. “Salvini è stato ritenuto colpevole di tutto – ancora il pensiero di Bongiorno -. Il comandante di Oper Arms ha rifiutato di sbarcare migranti a Malta, ha rifiutato numerosi aiuti da altri natanti, ha rifiutato di essere scortato in qualsiasi porto spagnolo. Eppure qui l’imputato è solo Salvini”. Secondo la legale “c’è una visione salvinocentrica” della vicenda Open Arms.

“La difesa della patria è sacro dovere del cittadino. Articolo 52 della Costituzione. Vado a processo per questo, per aver difeso il mio Paese? Ci vado a testa alta, anche a nome vostro. Prima l’Italia. Sempre” - il commento del leader del Carroccio.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Le sardine aprono la convention elettorale di Modena pro-Bonaccini
Politica
28 Novembre 2019 - 01:30- Visite:24493
Se la locomotiva di Guccini si schianta contro il muro della malafede
Che Cultura
27 Aprile 2020 - 10:59- Visite:21601
La mossa del cavallo di Salvini manda in crisi il Pd
Oltre Modena
06 Febbraio 2021 - 21:07- Visite:20553
Boldrini, stanno toccando il fondo. Chi mi minaccia su Fb ha chiari ..
Politica
29 Agosto 2017 - 21:34- Visite:11709
Giudici bloccano beni Lega, Salvini: attacco a democrazia
Politica
15 Settembre 2017 - 00:39- Visite:11463
'Aiutiamoli a casa loro'. Richetti in soccorso a Renzi in seguito ..
Politica
08 Luglio 2017 - 06:20- Visite:10839

Contattaci
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12319
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16586
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13984
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:13065
Quelli di Prima - Articoli più letti
AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:21794
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16586
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13984
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:13237