La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliOltre Modena

Se l'autogol di Salvini ricorda quello della Lega modenese

La Pressa
Logo LaPressa.it

La Lega a Roma, come a Modena, ha pensato da partito chiuso e recintato, dimenticando di essere l'unica speranza di cambiamento al sistema di potere dominante


Se l'autogol di Salvini ricorda quello della Lega modenese

Una premessa: mettere in discussione il leader politico che in un paio d'anni ha portato la Lega dal 3% al 30% è impossibile. Detto questo, che Salvini abbia fatto un clamoroso autogol aprendo questa crisi di Governo è ormai sotto gli occhi di tutti, anche dei suoi stessi ex ministri fidati che ora, pur costretti a fare buon viso a cattivo gioco, mugugnano contro il loro Capitano. Dimenticando di non essere solo il leader di un partito (partito con tanti difetti e come tutti chiuso e recintato), ma il simbolo dell'unica alternativa alla imperante 'dittatura del mainstream'.

La Lega nazionale ha consegnato in modo incredibile il Paese a un Pd che sembrava ormai alle corde, la cui credibilità era ormai (giustamente) sottozero e che era ad un passo dal cambiare nome e dall'approdare all'ennesima scissione. Invece Salvini ha fatto il miracolo. Ma stavolta al contrario. Ha resuscitato il Pd e ha regalato alla sinistra la rabbia un tempo senza etichette dei 5 Stelle i cui leader ora una etichetta ce l'hanno ed è quella della poltrona alla quale si sono incollati saldamente. E c'è da giurarci che questo matrimonio di convenienza (pur orribile al limite della pornografia agli occhi di molti elettori) durerà fino alla fine della legislatura. Durerà grazie a due motivazioni incredibili e complementari: la paura di perdere e la voglia di mantenere il potere. Con l'Europa dei poteri forti a benedire l'intesa, pur di scongiurare la minaccia (agli occhi di Bruxelles) sovranista.

Allora, a ben vedere, questo disastro a livello nazionale con la rinascita del Partito Democratico e dei suoi leader dati per politicamente spacciati (da Renzi a Prodi, da D'Alema a Fassino... ma anche Vaccari o Patriarca per restare sul locale), assomiglia molto al suicidio politico al quale la Lega modenese si è condannata (ma soprattutto ha condannato la città) pochi mesi fa.

Con la Lega nazionale al massimo splendore, con un governo della città criticato anche dalla sinistra stessa, il Carroccio locale è riuscito nel miracolo di non andare neppure al ballottaggio, non solo prima riconsegnando per altri 5 anni Modena a Muzzarelli ma abdicando poi al proprio ruolo di opposizione. Val la pena rimarcare che in questi 4 mesi e mezzo dal voto di maggio quello che è stato il candidato sindaco della Lega Stefano Prampolini non è mai intervenuto su nulla e il suo profilo Facebook è fermo ai ringraziamenti post voto. Questa è la Lega Modena: l'opposizione allo strapotere Pd. Una Lega che ha regalato la città alla sinistra per l'ennesima volta, proprio come il Capitano Salvini ha incredibilmente regalato l'Italia al Pd per i prossimi 4 anni. Dimenticando, proprio come lo ha dimenticato Salvini a livello nazionale, di rappresentare una speranza di cambiamento non solo per i leghisti doc e per la nicchia di estrema destra, ma per tutti coloro che erano stanchi del potere dominante. Venendo meno a una responsabilità enorme.

Eli Gold


Eli Gold
Eli Gold

Dietro allo pseudonimo 'Eli Gold' un noto personaggio modenese che racconterà una Modena senza filtri. La responsabilità di quanto pubblicato da 'Eli' ricade solo sul dirett..   Continua >>



Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:131619
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:97218
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:73210
Autostrade, la concessione resta: la De Micheli 'passa sul cadavere' ..
Trasporti e dintorni
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:67915
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:60430
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:51385
Oltre Modena - Articoli Recenti
La Consulta boccia il referendum su ..
Oggetto della richiesta referendaria erano, in primo luogo, le due leggi elettorali di ..
17 Gennaio 2020 - 00:11- Visite:163
Giornalismo in lutto: è morto ..
Figura chiave del giornalismo italiano, con i suoi libri storiografici è divenuto un vero e..
12 Gennaio 2020 - 23:46- Visite:362
Libia, cessate il fuoco entra in ..
L'Italia parla sia con Haftar che con al-Serraj ma concretamente non offre alcun aiuto ..
12 Gennaio 2020 - 14:20- Visite:393
Sondaggio Dire-Tecnè: il partito ..
Disposti a votarlo in particolare gli elettori di Partito Democratico e Movimento 5 Stelle, ..
10 Gennaio 2020 - 14:43- Visite:546


Oltre Modena - Articoli più letti


E' morto Riina: manifesto funebre ..
Il manifesto funebre è apparso tra le strade del centro di Ercolano
17 Novembre 2017 - 17:37- Visite:298082
Orrore a Reggio, lavaggi cervello per..
Anche il sindaco di Bibbiano, Andrea Carletti, è agli arresti domiciliari. I minori ..
27 Giugno 2019 - 10:43- Visite:20155
Edicola La Rotonda, l'appello del ..
Petizione per Domenico Di Maiolo, 'Sono disperato, introiti crollati da quando Conad vende i..
01 Novembre 2017 - 19:22- Visite:19493
Andrea Galli e l'età delle donne...
Il capogruppo di Forza Italia attacca la moglie di Macron: l'anagrafe nelle coppie a senso ..
10 Maggio 2017 - 18:42- Visite:13651