Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliOltre Modena

Si aprono i corridoi umanitari. E Putin continua a fare la guerra

La Pressa
Logo LaPressa.it

Anche Odessa, la città sul Mar Nero ricca di storia e cultura, potrebbe finire sotto tiro a breve: la marina russa si starebbe preparando per lo sbarco


Si aprono i corridoi umanitari. E Putin continua a fare la guerra

Ci si aspettava ben poco da questa seconda tornata di negoziati ed infatti il vertice in Bielorussia non ha sortito novità sostanziali. L’incontro fra la delegazione russa e quella ucraina ha partorito solamente l’apertura di qualche corridoio umanitario ma non è stata sottoscritta una vera e proprio tregua se non un cessate il fuoco temporaneo e forse neanche in tutto il Paese. Anzi, il presidente russo Vladimir Putin ha ulteriormente tuonato contro i “neonazisti” di Kiev ribadendo ancora una volta che le due nazioni rappresentano un unico popolo. Per suffragare questa sua posizione ha continuato per tutta la giornata a bombardare i “suoi” fratelli di Kharkiv ed ha ucciso con i raid 33 civili a Chernivtsi, dove sono state abbattute scuole e edifici residenziali.
Una potenza di fuoco che non si è arrestata nemmeno un attimo e che ha continuato a sprigionarsi anche su Mariupol, il porto sul Mare d’Azov, dove mezzo milione di persone sono ormai senz’acqua, elettricità e riscaldamento.

Anche Odessa, la città sul Mar Nero ricca di storia e cultura, potrebbe finire sotto tiro a breve: la marina russa si starebbe preparando per lo sbarco, quattro navi di Mosca sono già al largo e l’attacco sarebbe questione di ore. Kiev resiste: non ci sono stati particolari avanzamenti delle truppe russe da nord ed oggi nel centro, in particolare attorno a Maidan, non sono rimbombate le esplosioni verificatesi nei dintorni i giorni precedenti. Ma la sensazione è che la calma della Capitale sia solo apparente, anche perché, non lontano da qui, i bombardamenti sono proseguiti incessanti. Ciò che è certo, in ogni caso, è che a una settimana dall’inizio della guerra quasi tutte le più importanti città del Paese sono ancora in mano ucraina e questo conferma le difficoltà inaspettate riscontrate dal Cremlino. E forse proprio per questo Putin ha alzato il tiro: non si attendeva una reazione così massiccia dell’esercito di Kiev e della popolazione civile e le sue dichiarazioni odierne evidenziano il nervosismo che si respira a Mosca.

Lo “zar” ipotizzava forse una guerra lampo ed invece deve mettere in conto i caduti civili fra gli ucraini e le numerose perdite fra i suoi soldati. Se da una parte, quindi, i risultati non sono in linea con gli obiettivi, dall’altra il rischio è che Putin aumenti ulteriormente la potenza di fuoco e che la carneficina possa crescere e non placarsi. I russi oltretutto hanno usato solo parzialmente l’aviazione; lo hanno fatto a Kharkiv e i risultati sono testimoniati dalle fotografie e dai video di distruzione nella seconda città del Paese, ma non ancora nella Capitale.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

Oltre Modena - Articoli Recenti
Biden è pronto a inviare in Ucraina ..
Secondo quanto riportato dalla Cnn alti funzionari ucraini, incluso Zelensky, hanno chiesto ..
27 Maggio 2022 - 10:18
Putin: 'L'Italia continuerà a ..
Il Presidente del Consiglio Draghi nel pomeriggio aveva chiamato Putin per chiedergli di ..
27 Maggio 2022 - 00:41
Zelensky esclude ogni mediazione e ..
'Abbiamo ancora bisogno dell'aiuto dei partner, in particolare delle armi per l'Ucraina. ..
26 Maggio 2022 - 16:15
'Protezione vaccino a zero in sei ..
L'endocrinologo Giovanni Frajese nella conferenza stampa del gruppo Alternativa alla Camera ..
25 Maggio 2022 - 01:56
Oltre Modena - Articoli più letti
Covid, 4700 contagi al concerto per ..
A riportalo è l'edizione di lunedì del quotidiano The Guardian. Il Boardmasters si è ..
26 Agosto 2021 - 14:33
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43
Israele abbandona il Green Pass: con ..
Il boom dei contagi con Omicron ha reso del tutto evidente l'inefficacia dello strumento per..
05 Febbraio 2022 - 00:21
'Covid, chi si vaccina può sia ..
Parla Massimo Andreoni, direttore scientifico della Società italiana malattie infettive ..
10 Maggio 2021 - 15:09