Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliOltre Modena

Vaccini obbligatori, stavolta il Governo prenda esempio dall'Emilia

La Pressa
Logo LaPressa.it

Bonaccini interviene dopo lo scontro tra i ministri Lorenzin e Fedeli. Sacrosanta la legge varata dalla Regione a fine 2016


Vaccini obbligatori, stavolta il Governo prenda esempio dall'Emilia

'Massima soddisfazione, unita all’orgoglio di aver fatto, in Italia, da apripista sul tema dei vaccini obbligatori'.
Così la Regione Emilia-Romagna, per voce dell'assessore alla salute, Sergio Venturi, ieri commentava l’annuncio dato dal ministro Beatrice Lorenzin sul decreto che prevede l’obbligatorietà delle vaccinazioni per accedere alla scuola dell’obbligo. Parole che arrivavano prima dello stop del collega ministro della Scuola, Valeria Fedeli per la quale il testo va concordato, per salvaguardare il diritto allo studio. Con relativo scontro nel Governo con il premier Paolo Gentiloni costretto a mediare e a richiamare a decisioni collegiali.

“Siamo davvero contenti, perché in questo modo si conclude un percorso che per primi abbiamo iniziato- commentava Venturi-. Si tratta di una tutela importante, anzi di una vera e propria conquista per tutti i cittadini, a partire dai più piccoli e più deboli. Siamo orgogliosi di aver aperto la strada a livello nazionale, attivandoci su un tema che lo stesso Governo ha sempre riconosciuto come prioritario, e l’annuncio dato dal ministro ne è una conferma”.

Ma il successivo scontro tra i due ministri sul tema non è piaciuto al governatore Stefano Bonaccini che afferma su facebook: 'Il Governo fa benissimo a fare un provvedimento nazionale sui vaccini. Magari prima di annunciarlo lo condividano. Ma la mia posizione da Presidente dell'Emilia-Romagna, come quella del Pd nazionale, è chiara: fare subito un provvedimento sui vaccini obbligatori.  E qualcuno spieghi a Di Battista che col Piano Nazionale i vaccini sono già gratuiti, così evita di fare figuracce come ieri sera in tv'.

Una battaglia quella della regione, al netto della retorica finanche abusata dal presidente Stefano Bonaccini e dell'odierno mezzo attacco (da puro renziano) al Governo Gentiloni, che è sacrosanta.

La Regione Emilia-Romagna ha infatti introdotto, con una specifica legge varata in novembre 2016, l’obbligo vaccinale (antipolio, antidifterica, antitetanica e antiepatite B) per l’iscrizione agli asili nido e ai servizi educativi e ricreativi, pubblici e privati, a partire dall’anno scolastico 2017/2018. Un provvedimento giusto. Sul quale i 5 Stelle, schiavi del racconto fantasioso e pre(o post)-scientifico di Grillo, hanno fatto dichiarazioni scomposte. Criticando e smentendosi ripetutamente.

“La decisione del Governo conferma che la nostra battaglia era e rimane giusta, a maggior ragione perché tutti i dati parlano di un preoccupante calo della copertura vaccinale, scesa sotto la soglia di sicurezza, che secondo le indicazioni dell’Organizzazione mondiale della sanità deve essere superiore al 95%'. Aveva detto Venturi, l'assessore che scelse per sè lo stipendio più alto tra quello da dirigente Ausl e quello di membro di giunta.

Ma il Governo stavolta dovrebbe davvero imparare dall'Emilia Romagna.

Leo

 

 

 



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
Articoli Correlati
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
Societa'
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:361056
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:186026
Effetti indesiderati vaccino: confronto Pfizer, Moderna e Astrazeneca
Societa'
30 Aprile 2021 - 09:45- Visite:150875
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:138088
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:79560
Autostrade, la concessione resta: la De Micheli 'passa sul cadavere' ..
Politica
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:74286

Oltre Modena - Articoli Recenti
Aereo privato precipita a San Donato ..
Si tratta di sei turisti francesi, tra cui un bambino, il pilota romeno e un altro membro ..
03 Ottobre 2021 - 16:11- Visite:941
Tumori e trapianti: col Covid ..
Lo ha confermato il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri a Radio 24: 'Il conteggio ..
27 Settembre 2021 - 12:29- Visite:767
Pubblica amministrazione: stop allo ..
Il Ministro Brunetta sulla firma del Decreto del presidente del Consiglio: 'Saranno ..
24 Settembre 2021 - 16:57- Visite:251
Green Pass e distanziamento ..
Capienza all'80% per cabinovie, funivie e seggiovie con cupole antivento e 100% per il ..
23 Settembre 2021 - 01:09- Visite:505
Oltre Modena - Articoli più letti
Covid, 4700 contagi al concerto per ..
A riportalo è l'edizione di lunedì del quotidiano The Guardian. Il Boardmasters si è ..
26 Agosto 2021 - 14:33- Visite:123297
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:98472
'Covid, chi si vaccina può sia ..
Parla Massimo Andreoni, direttore scientifico della Società italiana malattie infettive ..
10 Maggio 2021 - 15:09- Visite:64289
E' morto Riina: manifesto funebre ..
Il manifesto funebre è apparso tra le strade del centro di Ercolano
17 Novembre 2017 - 17:37- Visite:32676