Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Italpizza
articoliParola d'Autore

Alluvione, da sempre manca volontà e intelligenza di fare prevenzione

La Pressa
Logo LaPressa.it

Si preferisce riparare i danni non evitati, ma i morti non possono essere riparati


Alluvione, da sempre manca volontà e intelligenza di fare prevenzione
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Buongiorno direttore,
sono un ingegnere civile con esperienza.
Vorrei osservare che nel mondo dell'acqua ci sono studi e scienziati che sono in grado di prevedere e prevenire gli effetti di danneggiamento e morte che ancora oggi stiamo soffrendo.

Analizzo due aspetti di cui sono certo: quello tecnico-politico e quello tecnico-scientifico.
A) Del primo posso dire che ogni Comune dovrebbe essere obbligatoriamente dotato di un Piano di Emergenza. Già 15 anni fa ho potuto accertare l'inesistenza di questi strumenti nel 95% dei Comuni dell'Emilia Romagna. A quanto pare, i Comuni che hanno sofferto i problemi idraulici in questi giorni non ne sono ancora dotati o non li hanno adottati né attuati.

B) Del secondo posso affermare che le piene sono prevedibili, ovverosia le piogge, o le 'bombe d'acqua' non sono esattamente prevedibili, ma le conseguenze sì, cioè a dire che la conoscenza del territorio determina il tempo di arrivo della 'piena' in pianura per cui gli Uffici pubblici sono in grado di informare la popolazione e predisporre le salvaguardie necessarie.

Da sempre manca la volontà e l'intelligenza di fare 'prevenzione', preferendo riparare i danni non evitati, ma i morti (anche animali) e le perdite commerciali non verranno in alcun modo riparate.
Continuo a sperare che un giorno riusciremo ad avere amministratori 'onesti' e attenti.
Giorgio Pini - Modena

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Feed RSS La Pressa
Parola d'Autore - Articoli Recenti
Ramadan e scuola: l'anomalia della ..
Non sarebbe meglio darsi da fare per garantire agli islamici che già lavorano nelle nostre ..
20 Marzo 2024 - 22:59
Fials, lettera aperta al sindaco di ..
Giuseppina Parente, referente provinciale del sindacato chiede un incontro a Giancarlo ..
11 Marzo 2024 - 23:55
Lanzi: 'Il M5S non ha smesso di ..
'Sì, ci siamo adattati, abbiamo imparato e, oserei dire, siamo cresciuti. Ma chi ha detto ..
05 Marzo 2024 - 12:28
Pd Mirandola: 'Caro Golinelli, si ..
Anna Greco: 'Se il nostro ex deputato è per il controllo pubblico di Aimag come priorità ..
04 Marzo 2024 - 12:36
Parola d'Autore - Articoli più letti
Obbligo vaccinale per insegnanti, ..
'A questo punto consiglio a tutti i bravi cittadini di offrire senza esitazione il braccio ..
25 Novembre 2021 - 19:40
Follia Green pass, i bambini prime ..
A questo punto davanti a questi adulti privi di cuore e di anima, non ci resta che sperare ..
08 Febbraio 2022 - 12:52
'Il vaccino non rende immuni: questo ..
Giovanardi: 'Stupisce e sconforta che gli Ordini Professionali si accaniscano contro ..
29 Dicembre 2021 - 21:23
'Festa Unità: è il vuoto totale, a ..
Il Psi: 'Da Muzzarelli lettera piena di dignità e di passione ma anche di un inascoltato ..
31 Agosto 2018 - 11:38