Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
articoliParola d'Autore

'Altro che Tachipirina, ecco come bisogna curare a casa il Covid'

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il tampone è positivo, ai primi segni di interessamento polmonare azitromicina (antibiotico) calciparina e cortisone'


'Altro che Tachipirina, ecco come bisogna curare a casa il Covid'
In questo brutto pasticcio del Covid sento il bisogno di comunicare le mie convinzioni da Medico pratico. Ovvero cosa farei io se domani mi alzassi con sintomi influenzali. Capitolo prevenzione: assumo vitamina c e vitamina d; indosso la mascherina al chiuso, all’aperto solo se non posso tenere il distanziamento. Ancora prima del tampone assumerei idrossiclorochina (Plaquenil) e antinfiammatori non steroidei tipo Brufen o Oki. Ossimetro per controllare l’ossigenazione. Se il tampone fosse positivo ai primi segni di interessamento polmonare azitromicina (antibiotico) calciparina e cortisone; il tutto a domicilio sotto controllo medico costante e dal vivo.
Purtroppo a tutt’oggi l’alternativa consigliata è assumere Tachipirina a domicilio e poi restare in attesa degli eventi con sporadici interventi telefonici; comportamento a mio avviso contrario alla deontologia e per quanto riguarda il paracetamolo (tachipirina) anche dannoso.
Capitolo a parte quello dei vaccini: sono assolutamente favorevole a quelli proteici tradizionali ma non sono convinto dei farmaci con rna messaggero. Comunque per ora la questione non si pone per noi obbligati ad una lunga attesa per gli uni e per gli altri. Dimenticavo di citare il siero iperimmune e gli anticorpi monoclonali di sicura efficacia.
Daniele Giovanardi - ex primario Pronto soccorso di Modena



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Parola d'Autore - Articoli Recenti
Pd, un partito senza anima che ha ..
I voti ottenuti dai Fratelli d'Italia (passati dal 4 al 26 per cento) provengono anche da ..
01 Ottobre 2022 - 01:24
'Così l'Ateneo di Bologna si rivolge..
Su come e quando si devono accendere le luci, sugli indumenti intimi autoriscaldanti da ..
30 Settembre 2022 - 17:40
Pd, la candidatura della De Micheli ..
Loro litigheranno, lo Stefano nazionale salverà il partitone. Ma è davvero il leader il ..
27 Settembre 2022 - 21:46
Italia ridotta a colonia, ma gli Usa ..
Ma gli strateghi del Pentagono e i consiglieri di Biden hanno pensato a come uscire da ..
19 Settembre 2022 - 12:06
Parola d'Autore - Articoli più letti
Obbligo vaccinale per insegnanti, ..
'A questo punto consiglio a tutti i bravi cittadini di offrire senza esitazione il braccio ..
25 Novembre 2021 - 19:40
Follia Green pass, i bambini prime ..
A questo punto davanti a questi adulti privi di cuore e di anima, non ci resta che sperare ..
08 Febbraio 2022 - 12:52
'Il vaccino non rende immuni: questo ..
Giovanardi: 'Stupisce e sconforta che gli Ordini Professionali si accaniscano contro ..
29 Dicembre 2021 - 21:23