La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliParola d'Autore

E Muzzarelli fa campagna elettorale anche al concerto di Natale

La Pressa
Logo LaPressa.it

Apriamo le braccia anche alla Rossini o questo 'gran cuore' del Partito Democratico si riduce, francamente, a parole inutili e fastidiose


E Muzzarelli fa campagna elettorale anche al concerto di Natale

Concerto di Natale imponente ieri sera al “Comunale” con 170 coristi sul palcoscenico, l’Orchestra Sinfonica “Terre Verdiane” e, per la Marcia dall’opera Aida, 6 trombe dislocate su loggioni opposti in gruppi di tre. So di essere di parte, ma la “Rossini” non finisce mai d’emozionarmi e stupirmi. Provenendo da un’altra città, Torino, e avendo girato il mondo come musicista, posso affermare che è cosa assai rara assistere ad un simile spettacolo senza mettere mano al portafoglio. E la “Rossini” regala la sua arte e il frutto di tanta fatica da ben 131 anni!
Naturalmente si fa aiutare, perchè un concerto di queste proporzioni costa parecchio e, nel caso specifico, è ormai da più di vent’anni che a sostenere gran parte delle spese è il Banco San Geminiano e San Prospero, ora Banco BPM. Il “Pavarotti” era pieno all’inverosimile e il sindaco Muzzarelli, che sta studiando per imparare l’ubiquità, non si è lasciato sfuggire l’occasione di portare acqua al suo mulino elettorale.

“Modena è una grande Città – ha detto – perché grande è il suo cuore. Facciamo in modo che continui ad avere il cuore grande e le braccia spalancate anche in futuro”. Il riferimento ad una possibile conquista di “barbari sanguinari” e soprattutto inumani, se dovessero vincere gli amici di Salvini alle prossime Amministrative, è stato compreso anche dal più bischero seduto in platea.

Tuttavia, il pensiero che non siano sufficienti l’accampamento con spaccio di droga della Stazione Ferroviaria o uno dei tanti quartieri immersi nel degrado e soprattutto nell’insicurezza, a causa di questo cuore grande e braccia spalancate, ha attraverso la mente di molti. Il modenese è generoso per natura e non per affiliazione politica: lo è sempre stato e lo sarà sempre, chiunque sia a governarlo in futuro. La cosa curiosa, però, è che proprio la “Rossini” non goda di questa generosità da parte dell’Amministrazione, nonostante il prestigio e la sua storia secolare. In qualsiasi altra Città, così come accade per la vicina Sassuolo e la Corale “Puccini” che gode di un finanziamento annuale, un’associazione come la nostra meriterebbe d’entrare a far parte di quelle eccellenze che il Comune di Modena sostiene in solido, a prescindere da progetti e domande di sovvenzione. Invece no. Senza la BPM, la corale che pagò gli studi musicali a Pavarotti, avrebbe già chiuso i battenti da tempo. Allora, lasciamo che i cittadini pensino e giudichino con la propria testa, perché di questo martellamento continuo e ovunque non se ne può più. Restiamo anche sicuri sulla generosità modenese, che non ha mai smesso d’esistere dal tempo della Mutina romana, e apriamo le braccia anche alla “Rossini” o questo “gran cuore” del Partito Democratico si riduce, francamente, a parole inutili e fastidiose.

Massimo Carpegna - professore di Formazione corale, Direzione di coro, Musica e cinema e psicotecnica applicata presso il Conservatorio Vecchi Tonelli di Modena e Carpi



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:130706
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:96172
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:45202
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:41209
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:41089
Censura Lorenzin: 'Il Sindaco blocchi la proiezione del film Vaxxed'
Politica
14 Febbraio 2018 - 17:23- Visite:39957
Parola d'Autore - Articoli Recenti
Rete Ten e Bretella, ancora non si sa..
Comprende gran parte della rete Autostradale in concessione alle società autostradali ed, ..
12 Dicembre 2019 - 20:52- Visite:242
Bretella già presente nella rete Ten..
Il congiungimento dei due assi, Bretella e Sp 569, a lato del fiume, con una eterogenicità ..
08 Dicembre 2019 - 08:26- Visite:1058
Regionali, la Lega potrebbe farcela. ..
Anche Eugenia Bergamaschi - da sempre vicina al centrodestra - sta pensando, per sfinimento,..
29 Novembre 2019 - 17:52- Visite:2570
Franchini: 'Cispadana, rete stradale ..
'In un Paese dove crollano i ponti, dove le tangenziali e le strade di montagna sono ..
26 Novembre 2019 - 21:12- Visite:973


Parola d'Autore - Articoli più letti


'Festa Unità: è il vuoto totale, a ..
Il Psi: 'Da Muzzarelli lettera piena di dignità e di passione ma anche di un inascoltato ..
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:41089
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell’esempio per i giovani della pallavolo che ..
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:24775
Crisi Coop Alleanza 3.0, ex leader ..
Vezzelli: 'Ricordiamo che Alleanza 3.0 ha la proprietà della più grande rete televisiva ..
13 Gennaio 2019 - 18:31- Visite:21269
'Neonato morto: col punto nascite di ..
Parla il ginecologo Locatelli (Forza Italia): 'La paziente con distacco di placenta ha ..
02 Novembre 2017 - 20:41- Visite:16427