La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliParola d'Autore

L'ipocrisia chi fa un uso politico del desiderio di vita e di salute

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'ipocrisia più pericolosa e purtroppo più attuata è quella di tutti coloro, e sono tantissimi, che rinfacciano l'ipocrisia altrui per nascondere la propria


L'ipocrisia chi fa un uso politico del desiderio di vita e di salute

Se c'é un atteggiamento o, meglio, sarebbe da dire un vizio che oggi imperversa oltre misura, ebbene, quello è l'ipocrisia.
È ipocrisia quella del professor Barbero, apprezzatissimo storico, che in questi ultimi giorni si é messo alla testa di un agguerrito gruppo di intellettuali, tutti o quasi docenti universitari, che contestano l'utilizzo necessario del green pass per essi stessi e per gli studenti che devono accedere alle diverse sedi universitarie per tenere o per assistere alle lezioni.
Dopo aver brillato per il loro silenzio tombale quando 'é passata' l'obbligarietà del green pass per l'utilizzo degli esercizi commerciali (almeno al chiuso), per accedere ai Musei, per andare a Teatro, al Cinema ed ai Concerti, per non far cenno alle Discoteche … quest'ultimi, ora che vedono messa in discussione il loro (presunto) diritto di essere diversi da tutti gli altri e temono minacce alle loro corporative presunzioni, anche senza dotarsi di alcun presupposto scientifico (del resto inesistente) che ne appuri la diversità … minacciano sfracelli, interruzioni di attività ed ogni altra malvagità possa loro venir in mente.
É altrettanto ipocrita il pensiero e l’atteggiamento di chi, sempre 'solo' in quest'ultimo periodo, lamenta un'oggettivo decisionisto del Presidente del Consiglio, non nascondendo, anzi manifestando aperte e dirette critiche a ció che, a parer loro, minaccia la Democrazia del nostro Paese, fino all'inattuabile chimerico insediamento di un regime illibertario e dittatoriale.

In moltissimi casi, proprio fra questi si annoverano coloro che, ancora ad inizio d'anno, si prodigavano in sperticate ed adulanti perorazioni di quelle caratteristiche personali e comportamentali di colui, Draghi, appunto, che aveva sempre manifestato la 'schiena dritta' e che, a differenza di chiunque altro, avrebbe avuto la forza di sottrarsi ai veti ed ai condizionamenti di chiunque, da qualsiasi parte provenissero.

E tale atteggiamento (e comportamento) avevano esaltato anche recentissimamente, in occasione della proposta, poi attuata con una legge, di un provvedimento che taluni hanno definito 'salvaladri'.
Ed é ipocrita anche l'opinione di chi, sempre 'solo' adesso, contrappone il suo pensiero scientifico a quello della innumerevole schiera di scienziati che, in tutte le parti del mondo, hanno concordato sull'uso dei vaccini quali efficace (unico, seppur attualmente) strumento di contrasto alla pandemia che sta tuttora sconvolgendo la popolazione planetaria.

In parte, fra quest'ultimi … ma fortunatamente non in grande numero, vi sono anche alcuni che tanto hanno creduto al 'valore' della Scienza al punto di professarla come certezza assoluta e renderla la propria attività professionale. Ed oggi, senza avvertire alcun imbarazzo, ne contestano le risultanze emerse, almeno per ció che attiene in covid.
Vi é anche chi cerca di farsi scudo della propria incoerenza con proposizioni scientifiche che peró non trovano alcun riscontro negli ormai numerosi studi d'approfondimento. E peraltro, quando si sforzano di produrre singoli brevi spunti individuali, non riscontrano che assai poco, o nullo, riscontro nella comunità scientifica mondiale. Sbagliano sempre tutti … ma solo gli altri?

Da qui, fallite le critiche scientifiche, prende lo spunto la nascita di tesi complottistiche. Vi potrebbe essere un 'oscuro' (oscuro per tutti, tranne che per coloro che lo denunciano) disegno per impadronirsi del potere mondiale, dell'economia globale etc.
La pandemia sarebbe utilizzata come veicolo per indurre la popolazione del pianeta, terrorizzata dal virus mortale, ad accettare supinamente di sottoporsi ad un vaccino che, unitamente ad un siero sconosciuto, inoculerebbe in ciascuno un microscopico strumento informatico, attraverso il quale sarebbe possibile condizionare il pensiero di ognuno e tutto il resto.

Tesi che sembrerebbe in lenta dissuetudine, se non altro perchè inattuabile, non foss'altro che per la maturazione della consapevolezza che le scorte di silicio, necessarie per realizzare tale ipotesi, sono fortemente carenti e, quando presenti, devono essere dedicate ad altri scopi. Ma tuttora ben rappresentata sui diversi social.

Non è ipocrita anche tutto questo?
Tuttavia, l'ipocrisia più pericolosa e purtroppo più attuata è quella di tutti coloro, e sono tantissimi, che rinfacciano l'ipocrisia altrui per nascondere la propria. Che fanno un uso politico del nostro desiderio di vita e di salute.
E credo che a ció, pochi, me compreso, possono sottrarsi.

Giovanni Finali


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Giovanni Finali
Giovanni Finali

Educatore e Formatore, poi Coordinatore degli Educatori professionali del Comune di Modena, ha terminato la carriera presso la stessa Amministrazione in qualità di Istruttore Diret..   Continua >>


 


Parola d'Autore - Articoli Recenti
Scuola e Covid, uscite didattiche: ..
Chi effettua le verifiche del GreenPass non è la Scuola, ma gli addetti preposti per legge,..
04 Ottobre 2021 - 20:52- Visite:839
A Pavullo il 'viva l'Italia' di ..
Verso mezzanotte, il senatore Stefania Craxi ha voluto concludere il suo discorso come tante..
01 Ottobre 2021 - 10:39- Visite:1180
'Chi di voi è vaccinato?': dalla ..
Non si pensa neppure che dietro tutte le mani, sia quelle alzate sia quelle abbassate, ci ..
27 Settembre 2021 - 07:45- Visite:2173
La tragedia dell'11 settembre: ..
La timidezza celebrativa di Bologna fa riferimento quindi ad una collocazione politica ..
13 Settembre 2021 - 21:14- Visite:2102
Parola d'Autore - Articoli più letti
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:275018
'Festa Unità: è il vuoto totale, a ..
Il Psi: 'Da Muzzarelli lettera piena di dignità e di passione ma anche di un inascoltato ..
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:46751
Lettera all'essere umano: parole di ..
Prima di diventare quella che voi definite 'no vax' mi chiamavo Camilla, avevo 19 anni e ..
29 Agosto 2021 - 19:51- Visite:28713
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell’esempio per i giovani della pallavolo che ..
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:27516