Mostra Carpi, Giovanardi: ‘Non è chiaro chi è da parte del torto’
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Italpizza
articoliParola d'Autore

Mostra Carpi, Giovanardi: ‘Non è chiaro chi è da parte del torto’

La Pressa
Logo LaPressa.it

‘Non è poi così chiaro chi tra i due litiganti nella Chiesa di Carpi sia dalla parte della ragione e chi del torto’


Mostra Carpi, Giovanardi: ‘Non è chiaro chi è da parte del torto’
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Una cosa è certa: la Mostra a Carpi Grazia Plena (nella Chiesa di Sant' Ignazio) dell'artista ateo Andrea Saltini ha suscitato un vespaio di polemiche e spaccature profonde nel modo cattolico.
Non voglio entrare nella discussione se il quadro 'INRI San Longino' sia blasfemo o invece un'opera d'arte priva di ogni malizia.
Mi preme invece esporre dati oggettivi anche per evitare per il futuro feroci contrapposizioni o addirittura denunce e controdenunce penali.
Comincio con l'ultimo eclatante episodio del danneggiamento del quadro da parte di uno sconosciuto che avrebbe addirittura colpito l'autore con un coltello.

E' stato viceversa già formalmente accertato che il coltellino è stato usato soltanto per danneggiare il quadro, abbandonato accanto allo stesso dall'ignoto visitatore, che mentre tentava di raggiungere l'uscita è stato bloccato dall'Artista con successivo parapiglia e ferimento di quest'ultimo.


Queste cose sono accadute nella Settimana Santa ed inevitabilmente mi è tornata in mente l' episodio, raccontato da tutti quattro gli Evangelisti, di Gesù che caccia i mercanti dal Tempio.

Giovanni scrive: 'Fatta allora una sferza di cordicelle, scacciò fuori tutti dal tempio con le pecore ed i buoi: gettò a terra il denaro dei cambiavalute e ne rovesciò i banchi' (Giovanni 2,15), dicendo 'Portate via queste cose e non fate della casa del Padre mio un luogo di mercato' (Giovanni 2,16).
Alla luce di questa pagina del Vangelo non è poi così chiaro chi tra i due litiganti nella Chiesa di Carpi sia dalla parte della ragione e chi del torto.
Ma il nostro Arcivescovo (di Modena e Carpi), uomo intelligente ed intellettualmente onesto, ha dichiarato che tra le sue mille incombenze non c'era stato né modo né tempo di approfondire modalità, tempi e contenuti di quella Mostra.
Mi permetto però avendo qualcuno a Carpi proposto di rendere permanente l'esposizione in Chiesa dell'opera danneggiata, di suggerire a Monsignor Castellucci, dopo essersi consultato con Don Erio, di rispettare il termine fissato del 2 giugno per la fine esposizione in Chiesa, spostando successivamente l'opera dove laicamente l'Artista vorrà.
Ripristinando così anche l'altra famosa massima evangelica : 'Date a Dio quel che è di Dio e a Cesare quel che è di Cesare'.
Carlo Giovanardi


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Feed RSS La Pressa
Parola d'Autore - Articoli Recenti
Formigine, 25 aprile: ancora una agiografia della resistenza
Apoteosi di parallelismi forzati tra libertà e uguaglianza frutto della fine della seconda ..
25 Aprile 2024 - 20:54
Il loop della scarsità: anche i fallimenti vanno festeggiati
Ogni anno, per la precisione il 13 ottobre, in Finlandia si festeggia il day for failure, un..
24 Aprile 2024 - 12:54
Polizia di Stato: in arrivo altre 12 unità ma 'solo 2 per la Polstrada'
Roberto Butelli, segretario provinciale Siulp, soddisfatto dei nuovi rinforzi agli organici ..
21 Aprile 2024 - 01:41
Parola d'Autore - Articoli più letti
Obbligo vaccinale per insegnanti, agenti e medici? Bene, ma allora non si chieda il consenso
'A questo punto consiglio a tutti i bravi cittadini di offrire senza esitazione il braccio ..
25 Novembre 2021 - 19:40
Follia Green pass, i bambini prime vittime di una società disumana
A questo punto davanti a questi adulti privi di cuore e di anima, non ci resta che sperare ..
08 Febbraio 2022 - 12:52
'Il vaccino non rende immuni: questo fa decadere ogni obbligo'
Giovanardi: 'Stupisce e sconforta che gli Ordini Professionali si accaniscano contro ..
29 Dicembre 2021 - 21:23
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Il Psi: 'Da Muzzarelli lettera piena di dignità e di passione ma anche di un inascoltato ..
31 Agosto 2018 - 11:38