La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliParola d'Autore

Patto giallo-verde a Modena, un disastro annunciato?

Data: / Categoria: Parola d'Autore
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

Si potrebbe assistere allo sfrangiamento del consenso dei 5 Stelle, in parte timorosamente 'ubbidiente' al nuovo corso, in parte fedele ai principi originari


Patto giallo-verde a Modena, un disastro annunciato?

Se la notizia pubblicata stamattina su questo quotidiano, e cioè che, ad opera del candidato sindaco dei 5stelle, Giordani, è in atto un 'avvicinamento' del suo Movimento alla Lega, non fosse rapidamente smentita sia dal Giordani stesso che da almeno un nutrito gruppo di 'suoi' attivisti e militanti, credo proprio che per molti modenesi, e anche per me fra questi, si chiuderebbe definitivamente una stagione di speranze e prospettive possibili. Difficili da realizzare, molto ambiziose, forse anche lontane... ma comunque possibili e comunque da perseguire.

L'attuale panorama politico, che si avvierebbe a realizzarsi anche qui a Modena, in sede locale, si troverebbe a presentare le medesime caratterizzazioni di quello nazionale, e, con quella scelta, non potrebbe che lasciare apparire all'orizzonte la sola prospettiva di una netta supremazia delle forze politiche di destra, più o meno arroganti e 'pericolose' spinte dal grigiore e dall'incapacità politica dei tradizionali partiti della sinistra, in primis del Pd, seguito a breve distanza da tutte le micro formazioni del poco-per-cento, che ad esso sono sodali, alla ricerca di una mera auto sopravvivenza.

Col suo tanto colpevolizzato e demonizzato 'superamento' ideologico, di fatto, ed anche per quanti non l'hanno capito o faticano a prenderne atto, il Movimento 5stelle si era inserito fra l'inerzia del Pd, dimostratosi sempre più incapace ed inadatto a comprendere e gestire i problemi dell'Italia d'oggi, e le spinte di una destra sempre più smodatamente prepotente.

É stato un argine, quindi, che seppure abbia inglobato al suo interno 'anche' residui di quella stessa destra cui voleva essere alternativo, si é infrapposto, di fatto ed innegabilmente, alla piena e totale vittoria destrista-leghista il 4 marzo in sede nazionale ed avrebbe potuto essere così anche qui a Modena: decisivo per il superamento dell'esaurita attuale maggioranza, da troppo tempo ritorta su se stessa.

Dovesse dimostrarsi veritiera questa ipotesi giornalistica, il quadro politico modenese potrebbe riscontrare una vittoria leghista assai più sicura di quella che, ad oggi, può essere soltanto immaginata e presunta sulla base dei sondaggi. Oltre all'oramai certo e previsto calo del consenso del Pd, si potrebbe assistere allo sfrangjamento del consenso dei 5 Stelle, in parte timorosamente 'ubbidiente' del nuovo corso del Giordani, in parte fedele, spero grande, a quei principi delle prime ispirazioni originali, certamente non liberticide.

Così avvenendo, l'unica espressione di una sinistra autentica, per quanto può tuttora significare questa caratterizzazione, rimarrebbe solo il civico 'Modena Volta Pagina'. Espressione, anzi, emanazione di tante esperienze politiche, ma anche e soprattutto civiche.

Una constatazione, quest'ultima della sola rappresentatività di valori che anch'io condivido da parte di quella sola neo formazione (lo dico con chiarezza) non mi entusiasma. Non tanto e non solo perché al suo interno rintraccio 'presenze' con le quali credo proprio di non aver nulla a che fare (ed ovviamente loro con me), che però é 'cosa' usuale per ogni forza partitica cui si guarda, bensì perché ho la piena consapevolezza, della quale ho scritto più e più volte, che l'essere una minoranza consigliare, che é l'ipotetico destino di quella lista, non é di nessuna utilità per far progredire una democrazia più partecipativa, che é l'obiettivo che mi sono sempre prefisso da quando, ormai sei anni fa, andando in pensione, ho sostituito il lavoro con la passione politica.

In ogni caso, non si potrà assistere inermi ed inattivi. Attendendo conferme o smentite, non mi resta che formulare l'auspicio che queste riflessioni siano state solo 'di scuola' e che quella sciagurata convergenza non sia altro che un brutto incubo.

Giovanni Finali



Giovanni Finali
Giovanni Finali

Educatore e Formatore, poi Coordinatore degli Educatori professionali del Comune di Modena, ha terminato la carriera presso la stessa Amministrazione in qualità di Istruttore Diret..   Continua >>


Profilo Facebook di Giovanni Finali 


Articoli Correlati


'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:124540
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:82355
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:43524
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:36724
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:33451
M5S: 'Lavoro festivo, ridare diritti ai lavoratori del commercio'
Politica
27 Marzo 2018 - 15:08- Visite:32080
Parola d'Autore - Articoli Recenti
Monumento al migrante? Specchio della ..
Dovrebbe sapere che qui da noi, in Italia, in Emilia, e anche a Modena, ..
24 Marzo 2019 - 14:55- Visite:440
Marciapiede, pedonalità e qualità ..
A seguito di rinnovo dei marciapiedi in ambiti urbani anche degradati, il ..
23 Marzo 2019 - 14:22- Visite:261
'Strade al veleno, inspiegabile cortina ..
M5S: 'Ricordiamo che i reati contestati dalla Dda di Venezia e accertati ..
20 Marzo 2019 - 13:46- Visite:253
'Suicidio-omicidio Modena: No all'uso ..
Lo psicoanalista Maurizio Montanari:
18 Marzo 2019 - 10:34- Visite:1221

Feed RSS La Pressa

Parola d'Autore - Articoli più letti


'Festa Unità: è il vuoto totale, a ..
Il Psi: 'Da Muzzarelli lettera piena di dignità e di passione ma anche di ..
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:33451
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell’esempio per i giovani ..
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:24065
Crisi Coop Alleanza 3.0, ex leader ..
Vezzelli: 'Ricordiamo che Alleanza 3.0 ha la proprietà della più grande ..
13 Gennaio 2019 - 18:31- Visite:17505

Contattaci

Feed RSS La Pressa

Contattaci

Feed RSS La Pressa