La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliParola d'Autore

Regionali, la Lega potrebbe farcela. Nonostante la Borgonzoni

La Pressa
Logo LaPressa.it

Anche Eugenia Bergamaschi - da sempre vicina al centrodestra - sta pensando, per sfinimento, di candidarsi nella lista di Bonaccini


Regionali, la Lega potrebbe farcela. Nonostante la Borgonzoni
E' come giocare a carte e voler perdere, ma finire per vincere perchè le carte regalate dal fato sono talmente belle che perdere è quasi impossibile. Questa è un po' la situazione in cui si trova oggi la Lega emiliano romagnola. Se il centrodestra, o per essere corretti la destra senza il centro, dovesse vincere in Emilia Romagna sarà nonostante, e non grazie, l'impegno dei dirigenti Lega locali. 

Un impegno che ha prodotto un candidato presidente decisamente non alla altezza del compito (ora gli stessi leghisti lo ammettono tra loro) e accettato da Salvini il quale, dal canto suo, ce la sta mettendo tutta per supplirne le lacune. Con Forza Italia data in calo, solo Fratelli d'Italia ha provato a contrastare lo scenario calando una candidatura alternativa, ma i rapporti di forza (almeno sinora) non hanno consentito neppure agli uomini della Meloni di puntare i piedi. Questo è da dire per onestà. Lucia Borgonzoni è calma e pacata, sorride nei momenti giusti, dovesse vincere avrà certamente l'appoggio delle esperte truppe leghiste milanesi già allertate, ma non conosce l'Emilia Romagna e in questi due mesi di campagna elettorale potrebbe incappare in gaffe terrificanti. L'Emilia che confina col Trentino potrebbe essere solo l'antipasato. Un altro scivolone, sull'agricoltura, lo ha sottolineato di recente anche la leader di Confagricoltura, Eugenia Bergamaschi, la quale - da sempre vicina al centrodestra - sta pensando, per sfinimento, di candidarsi nella lista di Bonaccini. Il motivo? Al di là di là di convenienze e calcoli, la scelta della candidatura della Borgonzoni.

A Modena la scelta di un candidato assolutamente non adatto, individuato in modo chiuso e blindato, ha portato ad andare a sbattere con una sconfitta netta, regalando per altri 5 anni la città al Pd di Muzzarelli, in Regione lo scenario si ripete, ma con la differenza che stavolta, rispetto a maggio, il vento leghista soffia ancor più forte.

Allora la Lega il 26 gennaio potrebbe davvero farcela e da questo deriva il nervosismo di Bonaccini il quale simpatico non è mai stato, ma certamente in queste prime uscite - consapevole della sua preparazione - sta dimostrando per frustrazione una aggressività inaspettata. Potrebbe farcela per i limiti, non di Bonaccini costretto addirittura a nascondere i loghi di partito, ma di un Pd arroccato e non più credibile costretto a aggrapparsi al nulla politico rappresentato dalle sardine e ai pochi transfughi M5S come Rebecchi. Potrebbe farcela non per i limiti di una sanità comunque d'eccellenza o per gli errori di governo fatti in questi cinque anni, ma perchè la sinistra dopo 70 anni non è più credibile. Raccogliere il testimone che sta cadendo di mano al sistema di potere che ha governato l'Emilia Romagna da sempre è una responsabilità enorme. A carte, a poker, si può vincere anche cercando di perdere. Il problema è come si utilizzano dopo i proventi di questo successo. Cioè, direbbero i cattolici, se si è poi in grado di mettere a frutto i talenti ricevuti.

Eli Gold


Eli Gold
Eli Gold

Dietro allo pseudonimo 'Eli Gold' un noto personaggio modenese che racconterà una Modena senza filtri. La responsabilità di quanto pubblicato da 'Eli' ricade solo sul dirett..   Continua >>



Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:132032
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:97551
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:60591
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:51557
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:49346
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:46851
Parola d'Autore - Articoli Recenti
Da Carpi a Modena: ecco perchè i ..
Chi è abituato a non cambiare dipendenti fidati e fornitori affidabili per pochi euro di ..
28 Gennaio 2020 - 20:33- Visite:535
Vince Bonaccini, scampato pericolo. ..
Se si è trattato di una sopravvalutazione di rischio, molto presto la paura potrà essere ..
27 Gennaio 2020 - 18:10- Visite:685
Così Bonaccini salva il Pd e il ..
Il Pd è un partito che pur difendendo la sua roccaforte storica arranca. La Lega, come si ..
27 Gennaio 2020 - 12:49- Visite:584
'Questo è il peggiore centrosinistra..
Vezzelli: 'La gestione del potere, che si salda con indubbi privilegi a livelli diversi, è ..
24 Gennaio 2020 - 00:15- Visite:1087


Parola d'Autore - Articoli più letti


'Festa Unità: è il vuoto totale, a ..
Il Psi: 'Da Muzzarelli lettera piena di dignità e di passione ma anche di un inascoltato ..
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:41476
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell’esempio per i giovani della pallavolo che ..
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:24949
Crisi Coop Alleanza 3.0, ex leader ..
Vezzelli: 'Ricordiamo che Alleanza 3.0 ha la proprietà della più grande rete televisiva ..
13 Gennaio 2019 - 18:31- Visite:21560
'Neonato morto: col punto nascite di ..
Parla il ginecologo Locatelli (Forza Italia): 'La paziente con distacco di placenta ha ..
02 Novembre 2017 - 20:41- Visite:16647