Ucraina, non tutti sono d’accordo con la linea di sudditanza agli Usa
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Italpizza
articoliParola d'Autore

Ucraina, non tutti sono d’accordo con la linea di sudditanza agli Usa

La Pressa
Logo LaPressa.it

Qualcuno coraggiosamente, a viso aperto e con parole cariche di pathos osa opporsi a questa strategia


Ucraina, non tutti sono d’accordo con la linea di sudditanza agli Usa
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Non troverete questa notizia sui nostri telegiornali, ma all’Europarlamento non tutti sono d’accordo con la linea di sudditanza completa e assoluta nei confronti degli Stati Uniti che opera attraverso il governo della NATO. Qualcuno coraggiosamente, a viso aperto e con parole cariche di pathos osa opporsi ad una strategia che, nella migliore delle ipotesi, spaccherà il mondo in due parti, agguerrite tra loro e dopo migliaia di vite recise.

Chi ha osato rispondere duramente alla NATO e al rappresentante bulgaro Szambazki, che approvava la linea di nuove sanzioni alla Russia e invio di denaro e armi all’Ucraina, è stata l’eurodeputata irlandese Clare Daly. Ecco il testo del suo intervento:

'Grazie collega, mi piacerebbe che il collega Szambazki mi dicesse in quale circostanza la NATO abbia giocato un ruolo costruttivo o abbia portato la pace da qualche parte.

La Storia ci insegna che le sanzioni non fermano i conflitti militari, non conducono alla pace. Le sanzioni provocano sofferenze ai popoli, non agli oligarchi; al popolo russo, al popolo europeo e non aiuteranno a salvare vite, perchè più armi invierete all'Ucraina de più la guerra sarà prolungata, più ucraini moriranno. E potrei ascoltare i colleghi interventisti, ma la risposta alla guerra non è più la guerra, ma la pace e la pace non la si ottiene puntando una pistola: la si ottiene con la diplomazia, con il dialogo. Voi potete anche non conoscere la Storia del vostro continente, ma condividiamo un continente con la Russia: ci siederemo al tavolo con la Russia. Ci sarà una negoziazione per la pace. E questo organismo dovrebbe promuoverla anziché ritardarla, assicurando la morte di altri ucraini!”

Chi volesse ascoltare l’intervento, può trovarlo a questo link. Io non ho altro da aggiungere se non complimentarmi con la deputata Clare Daly: una donna che ha dimostrato più passione e coraggio di tanti uomini che occupano gli scranni del Parlamento Europeo.

Massimo Carpegna

Massimo Carpegna
Massimo Carpegna

Visiting Professor London Performing Academy of Music di Londra. Docente di Formazione Corale e del master in Musica e Cinema presso Istituto Superiore di Studi Musicali Vecchi Tonelli..   Continua >>



Feed RSS La Pressa
Parola d'Autore - Articoli Recenti
Formigine, 25 aprile: ancora una agiografia della resistenza
Apoteosi di parallelismi forzati tra libertà e uguaglianza frutto della fine della seconda ..
25 Aprile 2024 - 20:54
Il loop della scarsità: anche i fallimenti vanno festeggiati
Ogni anno, per la precisione il 13 ottobre, in Finlandia si festeggia il day for failure, un..
24 Aprile 2024 - 12:54
Polizia di Stato: in arrivo altre 12 unità ma 'solo 2 per la Polstrada'
Roberto Butelli, segretario provinciale Siulp, soddisfatto dei nuovi rinforzi agli organici ..
21 Aprile 2024 - 01:41
Mostra Carpi, Giovanardi: ‘Non è chiaro chi è da parte del torto’
‘Non è poi così chiaro chi tra i due litiganti nella Chiesa di Carpi sia dalla parte ..
07 Aprile 2024 - 15:17
Parola d'Autore - Articoli più letti
Obbligo vaccinale per insegnanti, agenti e medici? Bene, ma allora non si chieda il consenso
'A questo punto consiglio a tutti i bravi cittadini di offrire senza esitazione il braccio ..
25 Novembre 2021 - 19:40
Follia Green pass, i bambini prime vittime di una società disumana
A questo punto davanti a questi adulti privi di cuore e di anima, non ci resta che sperare ..
08 Febbraio 2022 - 12:52
'Il vaccino non rende immuni: questo fa decadere ogni obbligo'
Giovanardi: 'Stupisce e sconforta che gli Ordini Professionali si accaniscano contro ..
29 Dicembre 2021 - 21:23
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Il Psi: 'Da Muzzarelli lettera piena di dignità e di passione ma anche di un inascoltato ..
31 Agosto 2018 - 11:38