Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Addio al senatore ed ex ministro Fabio Fabbri

La Pressa
Logo LaPressa.it

Non rimane che salutarti e dirti che, nonostante la irriconoscenza di molti, non potrai essere dimenticato


Addio al senatore ed ex ministro Fabio Fabbri
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

La notizia della morte del senatore Fabio Fabbri mi addolora. Prima delle feste di Natale mi chiamava da anni. Il silenzio mi dava la sensazione di una mia colpa. Da sei mesi avevo interrotto le telefonate per pure ragioni di malattia personale.
L'affetto che Fabbri mi portava era sincero e legato al mio essere socialista da ragazzo sempre rispettoso, come lui sosteneva, dei richiami degli anziani. Lo conoscevo fin dai tempi in cui lui era amministratore della provincia di Parma e io sindaco della mia città, quando al primo congresso regionale di Parma cominciò un rapporto continuo, fruttuoso, tranquillo al di sopra dei litigi fra correnti nel partito. Fabio da sottosegretario alla agricoltura fu incaricato di presenziare all'Onu alla conferenza sulla fame nel mondo e mi volle nella delegazione che lo seguì.
Incontrammo dirigenti, operatori economici, ricercatori delle università e perfino il ministero USA.

In un torrido agosto mi disse che era rimasto colpito dalla conoscenza degli argomenti che avevo dimostrato con gli appunti che gli avevo preparato.

Poi da deputato seguii i lavori della commissione rapportandomi con lui. Finita l'esperienza parlamentare il luogo di ritrovo era lo studio di Tiziano o a Parma. Ci confrontavamo sulle piccole questioni così come sui grandi progetti e le grandi questioni del lavoro e delle crisi drammatiche, a partire da Parmalat.

Negli ultimi tempi mi innondava di idee e in chilometriche telefonate mi relazionava sulla crisi del partito, con giudizi negativi sui nuovi dirigenti e anche su quelli del nostro passato. Le telefonate finivano con: 'per fortuna che tu e Mauro Del Bue ci siete ancora. Fino alla telefonata della settimana successiva.
Ciao, Fabio. Non rimane che salutarti e dirti che, nonostante la irriconoscenza di molti, non potrai essere dimenticato. Parma, la Regione, l'Italia non potranno dimenticare la tua bontà, la tua solidarietà, la tua onestà, che onorano la storia del socialismo che, grazie militanti come te, non sarà dimenticata.
Paolo Cristoni

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
Manifestazione contro autonomia ..
'Centinaia di sindaci che stanno qua e che non hanno i soldi per l’ordinaria ..
16 Febbraio 2024 - 18:18
'Modena, Pd invita Lorenzin: maestra ..
A intervenire è il segretario cittadino della Lega Caterina Bedostri
16 Febbraio 2024 - 15:51
Tutti hanno diritto alla casa: ..
Domani nuovo incontro di formazione sulla Dottrina Sociale della Chiesa applicata al ..
16 Febbraio 2024 - 14:45
Alleanza o opposizione al Pd, la ..
Ma anche Mezzetti è a un bivio: per accontentare le richieste 'a sinistra' dei 5 Stelle ..
16 Febbraio 2024 - 12:27
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58