'Allarme E.R. su finanziamento mafie e terrorismo: Baruffi minimizza'
Vota Bruno Rinaldi  Forza Italia
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Vota Bruno Rinaldi  Forza Italia
articoliPolitica

'Allarme E.R. su finanziamento mafie e terrorismo: Baruffi minimizza'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Bargi: 'Le province su cui il fenomeno è maggiore sono Modena, Ravenna e Forl?-Cesena. La situazione appare decisamente preoccupante'


'Allarme E.R. su finanziamento mafie e terrorismo: Baruffi minimizza'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

La Regione Emilia-Romagna 'vuole contrastare le infiltrazioni mafiose, pur essendo questi temi di primaria competenza dello Stato centrale, in primo luogo il finanziamento del terrorismo internazionale'. Ma il fatto che le segnalazioni delle autorità competenti siano in aumento 'vuole anche dire che crescono le denunce e i controlli che fanno emergere i problemi'. La Regione, comunque, 'farà la propria parte in collaborazione con le autorità e le realtà competenti'. Così il sottosegretario alla presidenza della Giunta regionale Davide Baruffi ha risposto al consigliere della Lega Stefano Bargi (Lega) sulla crescita di segnalazioni in regione.

'Limitarsi a dire che i dati non sono attendibili perché non sappiamo quante segnalazioni si siano poi evolute in procedimenti giudiziari mi pare molto riduttivo.

La Regione liquida la problematica emersa dal rapporto Uif-Banca d’Italia che vede l’Emilia-Romagna al primo posto per le “segnalazioni sospette di riciclaggio” collocando tre province in zona rossa per il sospetto di finanziamento del terrorismo internazionale dicendo che la lotta alla criminalità non è competenza di questa amministrazione - afferma Bargi -. Va riconosciuta la crescita del fenomeno del 10,7% rispetto al secondo semestre del 2020 e vediamo che lo stesso andamento c’è in tutta Italia. Se da un lato il numero delle segnalazioni di operazioni sospette fa pensare a un aumento dei fenomeni malavitosi, dall’altro la spiegazione potrebbe essere che ci sono operatori attenti a quanto accade e interessati a segnalare, confermando che le province su cui il fenomeno è maggiore sono Modena, Ravenna e Forlì-Cesena. La situazione appare decisamente preoccupante avremmo voluto che la Giunta includesse nel piano integrato delle azioni regionali per la promozione della cultura della legalità e della cittadinanza responsabile e la prevenzione del crimine organizzato e mafioso e dei fenomeni corruttivi (articolo 3 della legge regionale 18 del 2016) anche il contrasto al radicamento nel nostro territorio del reato di finanziamento del terrorismo internazionale'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
Modena, festa della polizia locale. Mezzetti: 'Vicinanza agli agenti'
'La sola repressione non è sufficiente a garantire livelli accettabili di sicurezza'
26 Maggio 2024 - 22:59
'CAU Castelfranco in un cantiere aperto con operatori precari, si torni al Punto di Primo Intervento'
Le immagini e l'affondo del candidato sindaco Rosanna Righini: 'Dopo gli annunci iniziali è..
26 Maggio 2024 - 11:25
Modena Pride, Mezzetti: ‘Grande festa sulla libertà di amare’
‘Stare insieme, conoscersi e capirsi: oggi ho visto una parte di città che mi piace ..
25 Maggio 2024 - 19:41
'Modena: Unimore partecipa attivamente al Gay pride, che errore'
Le parole di Mirko De Carli, candidato al Parlamento Europeo per la lista Libertà e ..
25 Maggio 2024 - 16:35
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58