Voto a Modena, l'alleanza Verdi-sinistra dà l'ok a Mezzetti
e-work Spa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Voto a Modena, l'alleanza Verdi-sinistra dà l'ok a Mezzetti

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dimenticata la sfiducia a Bosi e Pinelli. Ora l'unico punto non negoziabile per l'accordo col Pd è lo stop alla Bretella. Su sanità, scuola, diritto alla casa lavoro, tutte le condizioni per una sintesi


Voto a Modena, l'alleanza Verdi-sinistra dà l'ok a Mezzetti
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Il profilo di Massimo Mezzetti è propizio per un accordo politico che deve però passare da un confronto programmatico per la nascita della coalizione progressista e democratica ed ecologista'.
In vista delle prossime elezioni amministrative Europa verde, Sinistra italiana e Insieme a sinistra hanno deciso di unire le proprie forze e presentarsi con il simbolo Alleanza Verdi-sinistra (AVS).

Un'alleanza che si esprime, al di là alcuni distinguo programmatici su alcuni punti non negoziabili come quello della Bretella, all'appoggio al candidato indicato dal Pd, pur senza tessera Pd, Massimo Mezzetti. Del resto, come afferma Paolo Silingardi, 'siamo contraria all'isolamento politico della sinistra'. In sostanza meglio una sinistra che media e fa sintesi con il PD provando a dire e fare cose di sinistra dalla stanza dei bottoni che condurre una battaglia fuori dal governo della città rimandendo isolati e ininfluenti.

'Con Mezzetti abbiamo avuto un primo colloquio positivo - spiegano Paolo Silingardi, Paolo Trande e Giorgio Bolognesi nella conferenza stampa organizzata al Caffè Concerto di Modena. 'Gli abbiamo segnalato i temi che per noi centrali: lavoro di qualità, ambiente, mobilità, servizi sociali, sanità pubblica e universale, scuola pubblica, diritto alla casa, parità di genere femminile piena e il ruolo dell'ente comunale nella difesa dei beni comuni'.

Insomma, l'accordo su Mezzetti pare cosa fatta e toglie di mezzo, almeno per l'asse sinistra-verdi, l'ipotesi delle primarie. Anche se in questi 5 anni spesso in Consiglio comunale Verdi e sinistra hanno preso la porta in faccia più volte dalla amministrazione a traino Pd (a partire dalla lotta alle privatizzazioni e alle esternalizzazioni nel welfare), sfociata anche nella sfiducia agli assessori di riferimento Bosi e Pinelli. Rimasti in giunta per la fiducia confermata, per contro, dal sindaco. Ora, per l'alleanza Trande-Silingardi l'unico punto non negoziabile è lo stop alla Bretella oltre alla richiesta di modifiche nella gestione della raccolta dei rifiuti. 'C'è ancora tanto da migliorare per raggiungere obiettivi più alti, ma contiamo nel raggiungimento di una sintesi avanzata'

Nel video la risposta alla nostra domanda sui punti non negoziabili


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

e-work Spa

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
Castelfranco Emilia: due arresti per evasione
I Carabinieri hanno fermato un uomo poteva uscire di casa solo per andare a lavorare, un ..
20 Maggio 2024 - 00:29
Mirandola, il Pd: 'La Budri viola la par condicio'. Ma nel 2019 i Dem fecero lo stesso
'Maino Benatti, così come altri membri dell’amministrazione (pure candidati), ..
19 Maggio 2024 - 18:27
Punti nascita, da Mirandola a Pavullo: promesse tradite di Bonaccini
Non solo non riapriranno i punti nascita in montagna, la Regione del governatore che promise..
19 Maggio 2024 - 07:31
Campagna elettorale, prof Modena: 'Dibattiti ridotti a narcisistiche passerelle'
'Vere e proprie narcisistiche passerelle utili alla visibilità di qualche responsabile di ..
18 Maggio 2024 - 18:23
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58